HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Bernalda Futsal, a Salandra arriva il Corigliano: "Non possiamo sbagliare"

17/02/2017



Impegno casalingo delicatissimo per il Rasulo Edilizia Bernalda che, nel week-end di futsal, si appresta ad ospitare il Corigliano, altra diretta concorrente per l'obiettivo salvezza. I rossoblù, reduci dal sofferto successo in casa dell'Edilferr Cittanova, devono sfruttare l'ennesimo scontro diretto imposto dal calendario: i tre punti, infatti, consentirebbero alla compagine rossoblù di migliorare ulteriormente la classifica e di attestarsi in acque più tranquille. La salvezza è alla portata del team allenato da Nicola Masiello, almeno secondo le impressioni del capitano Antonio Caruso: "Siamo in un ottimo momento di forma e sappiamo che contro il Corigliano non sono ammessi né errori, né disattenzioni - spiega il mancino rossoblù - Come accaduto a Cittanova, quando sappiamo di affrontare partite da dentro o fuori ci esaltiamo e lo stesso spirito dovrà guidarci nel match contro i calabresi. Stiamo crescendo come squadra e questo è un fattore determinante per la nostra stagione, ricca di difficoltà, ma sicuramente esaltante anche grazie al livello tecnico assai elevato del campionato. Purtroppo per il match contro il Corigliano dovremo fare a meno del nostro PalaCampagna: a mio avviso, si tratta di una sanzione troppo severa per quanto accaduto, ma anche questo non deve farci scomporre più di tanto, anche perché sono certo che i nostri tifosi ci seguiranno nella prossima partita, nonostante la distanza". La sfida contro il Corigliano si disputerà sul campo neutro di Salandra, palazzetto che evoca ricordi indelebili per alcuni giocatori nella rosa bernaldese: "Per me, Margarita, Plati, Sarubbi e Fusco sarà un piacere tornare a giocare nel PalaSaponara, impianto in cui, due anni fa, conquistammo la promozione in Serie C1 grazie al successo nel play-off contro il Gagliardi Potenza. Regalammo una grande gioia ai nostri tifosi e spero che, sabato prossimo, si ripeta lo stesso esito. Il Corigliano è una squadra sicuramente temibile, con alcuni elementi che lo scorso anno giocavano in Serie A1, ma, in un momento così cruciale della stagione, non contano solo i nomi, ma soprattutto la grande voglia di vincere".
Il Rasulo Edilizia Bernalda è pronto a questa nuova importantissima sfida: appuntamento al PalaSaponara alle ore 16. Gli arbitri designati per l'incontro sono Losacco e Agostinelli della sezione di Bari, il cronometrista Galli della sezione di Policoro.


ALTRE NEWS

CRONACA

24/03/2017 - Obbligo di firma per il 19enne di Lauria accusato di estorsione
24/03/2017 - Rotonda: due selezioni per cinque unità lavorative presso l’Alsia
23/03/2017 - Accoglienza, Arci su archiviazione procedimento per Ottorino Arbia
23/03/2017 - Stalking,divieto di avvicinamento a un 57enne materano

SPORT

24/03/2017 - FCI Basilicata:Verre e Cautela in gran spolvero nella gara nazionale di Vetralla
23/03/2017 - Aggressione all'arbitro: stangata del giudice sportivo
23/03/2017 - Doppio appuntamento con la vela nel fine settimana agli Argonauti
23/03/2017 - Rotonda Calcio: scelto il nuovo allenatore

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

23/03/2017 Sospensione idrica Lauria il 27 marzo 2017

Lauria: al fine di consentire l’esecuzione di 2 riparazioni urgenti sulla condotta idrica distributrice in via Provinciale della Melara e in via Caduti 7-9-43, è necessario sospendere l’erogazione idrica nel centro abitato della zona inferiore del Comune, dalle ore 14,00 alle ore 18,00 del 27.03.2017, salvo imprevisti.

23/03/2017 Report reumatologia 206: appuntamento domani alle 10, 30

Torna l'appuntamento annuale che fotografa lo status della reumatologia in Basilicata, fiore all'occhiello della sanità meridionale. Attraverso la nuova edizione del report del Dipartimento di Reumatologia si comunicheranno i risultati delle attività delle due strutture presenti sul territorio regionale: Ospedale San Carlo di Potenza, Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, a conferma della volontà di rendere accessibile e trasparente la gestione delle risorse pubbliche.

23/03/2017 Protezione civile: due scosse di terremoto nel Potentino

“Due scosse sismiche sono state avvertite nella notte in provincia di Potenza, la prima alle ore 0,08 di magnitudo 3.1 con epicentro nel territorio di Tito e l’altra alle 3,45 di magnitudo 2.2 con lo stesso epicentro. La Sala Operativa della Protezione Civile si è posizionata in stato di allerta e ha immediatamente attivato i propri servizi come previsto dal piano di emergenza per le attività sismiche. Sono stati contattati i 20 Comuni che gravitano nel raggio di venti chilometri dall’epicentro, e cioè: Tito, Picerno, Pignola, Satriano di Lucania, Potenza, Baragiano, Ruoti, Savoia di Lucania, Avigliano, Sasso di Castalda, Sant’Angelo Le Fratte, Abriola, Brienza, Vietri di Potenza, Balvano, Calvello e Vaglio Basilicata. Tutti i Sindaci hanno confermato l’evento, ma non sono stati segnalati danni a persone o cose. Gran parte della popolazione residente non ha avvertito le scosse di terremoto.
La Sala Operativa della Protezione Civile resta in stato di allerta e pronta a fornire al numero verde 800073665 maggiori e più dettagliate informazioni”.

Bullismo, al di là del fatto di cornaca
di Nino Cutro*

Picchiavano e violentavano coetanei e postavano le immagini sui social, quasi come un trofeo
Bulli quindicenni: sono loro i protagonisti di questo fatto di cronaca avvenuto a Vigevano (ma non è la location che interessa) che ripropone un problema purtroppo sempre più diffuso che, sebbene monitorato a più livelli, non trova ancora strategie idonee a circoscriverlo.

Perché questo accade?
Accade perché molte volte l’allarme scatta a cose fatte;...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo