HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Rocco Fantini nuovo tecnico dell ‘ACS 09

15/02/2017



Rocco Fantini è il nuovo tecnico dell’ACS 09. A renderlo noto è lo stesso club che, attraverso un comunicato stampa diramato nelle ultime ore, ha così ufficializzato le dimissioni di mister Salvatore Briamonte e la decisione di affidare al DS, la guida della prima squadra.
Comunicato:
L'A.s.d. ACS'09 comunica che Salvatore Briamonte ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico di allenatore responsabile della prima squadra. La dirigenza tutta, nel prendere atto a malincuore della decisione di mister Briamonte, lo ringrazia in primis come uomo che ha voluto mettere a disposizione la propria esperienza al cospetto di un progetto giovane, e poi come tecnico, per l'importante lavoro svolto in questi mesi nonostante gli ultimi negativi risultati. Per la sostituzione è stata scelta una soluzione interna affidando la squadra al Ds Rocco Fantini. La scelta è scaturita dalla passata esperienza di quest'ultimo come allenatore seppur del calcio a 5, e dall'ottima conoscenza dei giocatori a disposizione. "Il progetto intrapreso a inizio stagione dalla nuova dirigenza dell'A.s.d ACS'09 purtroppo oggi è ridimensionato, gli auspici di un campionato ai vertici della classifica sta sfumando, siamo però soltanto alla seconda giornata di ritorno e con tre gare consecutive da disputare in casa, l’augurio è sicuramente quello di terminare il campionato dignitosamente con una posizione di classifica medio alta" (dichiarazione pres. Giambattista La Grotta).

Carlino La Grotta


ALTRE NEWS

CRONACA

25/03/2017 - Basilicata, acqua e sprechi
25/03/2017 - Rotonda: trasportato al San Carlo in elicottero in seguito a un incidente
24/03/2017 - Tra sabato e domenica ritorna l'ora legale
24/03/2017 - Libera Basilicata: Passarelli Giuseppe. Omicidio? A vent’anni dalla sua morte

SPORT

25/03/2017 - Incontro di calcio "Melfi-Catanzaro" - Sedici DASPO
24/03/2017 - Basi Grafiche Geosat,ultima gara casalinga della stagione
24/03/2017 - Gare di ritorno Seconda fase Campionato Regionale Serie D Femminile 2016/17
24/03/2017 - Centro KOS Potenza:le potentine ospiteranno la Pallavolo Sicilia Catania

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

24/03/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 24 marzo 2017

Montalbano Jonico, Pisticci, Craco, Tursi, Valsinni, Colobraro: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 14:00 del giorno 27-03-2017 alle ore 07:00 del giorno 28-03-2017 salvo imprevisti. MONTALBANO JONICO: Intero abitato e zone rurali lungo S.P. per Scanzano Jonico PISTICCI: Intero Abitato + Zone Rurali afferenti schema San Leonardo (San Leonardo, San Gaetano, Caporotondo, Ficagnole, ecc) e Pisticci Scalo compreso Zona Industriale CRACO: Abitati e Rurali TURSI: Abitato e Rurali contrade Anglona Pane e Vino ecc VALSINNI: Abitato COLOBRARO: Abitato e zone Rurali afferenti

24/03/2017 Policoro:"L'ora della Terra" evento promosso dal WWF

Anche quest'anno la nostra Policoro aderisce all'Evento Internazionale promosso dal WWF "L'ora della Terra".
Per l'occasione domani, sabato 25 marzo 2017, dalle ore 20.30 alle 21.30, verranno spente le luci in tutta via Siris e in Piazza Heraclea.
La serata si articolerà in diversi momenti performativi che avverranno in sequenza e riempiranno di contenuti l'ora di buio attraverso il teatro, la musica dal vivo, il ballo e i più giovani potranno osservare le stelle con un telescopio, a dimostrare l'impegno dell'uomo nel fronteggiare i cambiamenti climatici.

24/03/2017 Sospensione idrica Potenza

Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte e/o impianti, l'erogazione idrica sarà sospesa in Via Ponte Sant'Antonio e zone limitrofe, dalle ore 14:30 alle ore 20:00 di oggi salvo imprevisti

Bullismo, al di là del fatto di cornaca
di Nino Cutro*

Picchiavano e violentavano coetanei e postavano le immagini sui social, quasi come un trofeo
Bulli quindicenni: sono loro i protagonisti di questo fatto di cronaca avvenuto a Vigevano (ma non è la location che interessa) che ripropone un problema purtroppo sempre più diffuso che, sebbene monitorato a più livelli, non trova ancora strategie idonee a circoscriverlo.

Perché questo accade?
Accade perché molte volte l’allarme scatta a cose fatte;...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo