HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

In dettaglio le norme Play Out dei campionati di Eccellenza e Promozione

11/01/2017



Per la fase Play Out dei campionati di Eccellenza e Promozione, si dispongono i seguenti criteri univoci:

Per la fase Play Out dei campionati di Eccellenza e Promozione, si dispongono i seguenti criteri univoci:
a) parteciperanno alle gare dei Play Out le società classificate al penultimo, terz’ultimo, quart’ultimo e quint’ultimo posto in ciascun campionato.
b) in caso di parità dì punteggio tra 2 o più squadre al termine del campionato, per individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, ovvero per stabilire l'ordine della classifica, si procederà, in deroga ai commi 3, 4 e 5 dell'art. 51 NOIF, a compilare una graduatoria (Classifica avulsa) fra le squadre interessate, tenendo conto, nell'ordine:
a. dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
b. della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c. della differenza tra reti segnate e subite nell'intero campionato;
d. del maggior numero di reti segnate nell'intero campionato;
e. del sorteggio.
c) nel primo turno, le 4 società partecipanti ai Play Out si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle società che al termine del campionato avranno occupato la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti:
• Quint’ultima - Penultima;
• Quart’ultima – Terz’ultima.
d) se il distacco tra le squadre quint’ultima e penultima, sarà pari o superiore a 10 punti l’incontro di Play Out non verrà disputato e la società penultima classificata disputerà direttamente la gara di finale dei Play Out.
e) se il distacco tra le squadre quart’ultima e terz’ultima, sarà pari o superiore a 10 punti l’incontro di Play Out non verrà disputato e la società terz’ultima classificata disputerà direttamente la gara di finale dei Play Out.
f) nel primo turno, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, accederà al secondo turno la società peggio classificata al termine del campionato.
g) le società perdenti i due accoppiamenti disputeranno la gara di finale per la retrocessione.

Gli spareggi saranno disputati in casa della società meglio classificata al termine del campionato.
Nelle gare di spareggio, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati due tempi supplementari; in caso di ulteriore parità, verrà considerata vincente la società meglio classificata al termine del campionato.

Eccellenza
Nel caso in cui retrocedano due o tre squadre lucane dal Campionato Nazionale di Serie D, retrocederanno 3 squadre dal Campionato di Eccellenza a quello di Promozione. Verificandosi tale eventualità retrocederanno alla categoria inferiore entrambe le squadre partecipanti alla finale Play Out.

Promozione
Nel caso in cui retroceda una squadra lucana dal Campionato Nazionale di Serie D, retrocederanno 3 squadre dal Campionato di Promozione a quello di Prima Categoria. Verificandosi tale eventualità retrocederanno alla categoria inferiore entrambe le squadre partecipanti alla finale Play Out.
Nel caso in cui retrocedano due squadre lucane dal Campionato Nazionale di Serie D, retrocederanno 4 squadre dal Campionato di Promozione a quello di Prima Categoria. Verificandosi tale eventualità retrocederanno alla categoria inferiore entrambe le squadre partecipanti alla finale Play Out e la perdente la gara di finale tra le vincenti il primo turno.
Nel caso in cui retrocedano tre squadre lucane dal Campionato Nazionale di Serie D, retrocederanno 5 squadre dal Campionato di Promozione a quello di Prima Categoria. Verificandosi tale eventualità retrocederanno alla categoria inferiore tutte le 4 squadre partecipanti ai Play Out.

Prima Categoria
Dal Campionato di Prima Categoria a quello di Seconda retrocederanno esclusivamente le ultime classificate nei rispettivi gironi, indipendentemente dal numero di retrocessioni dalla Categoria superiore. Pertanto i Play-out NON avranno luogo.


ALTRE NEWS

CRONACA

20/01/2017 - Immigrazione emergenza infinita: riaprirà il Cie di Palazzo San Gervasio?
20/01/2017 - Polstrada scorta donna incinta bloccata nel traffico verso l’ospedale
20/01/2017 - Vaccinazioni, la Basilicata ha anticipato il Piano nazionale
20/01/2017 - Card idrocarburi e fondi non erogati: circa 6mila ricorsi

SPORT

20/01/2017 - Centro KOS Potenza,arrivano a Potenza le siciliane del Pro Volley Team Modica
20/01/2017 - Palazzo (cap. Viggianello): ‘Per noi classifica giusta. Obiettivo playoff’
20/01/2017 - Calcio - Milione (cap. Castelluccio): ‘Possiamo ancora arrivare primi’
19/01/2017 - Fc. Senise di Calcio a 5, sabato in trasferta ospite del Futsal Marsico

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

20/01/2017 Sospensioni idriche 20 gennaio

-Maschito: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina
-Melfi: a causa di un guasto improvviso è in corso la sospensione dell'erogazione idrica, che riprenderà al termine dei lavori di riparazione.
-A causa di un guasto, l'erogazione idrica nella zona alta di Grassano potrebbe essere sospesa o subire cali di pressione dalle ore 18 di oggi fino a conclusione dei lavori.
-Per consentire il recupero dei livelli dei serbatoi, l'erogazione idrica nell'abitato di Acerenza sarà sospesa dalle ore 21 di oggi alle ore 7 di domani mattina. Nelle contrade Santa Domenica, Pipoli, Finocchiaro, Macchione e Santa Germana sarà sospesa dalle ore 20 di oggi alle ore 8 di domani mattina.Ad Acerenza, per consentire il recupero dei livelli dei serbatoi, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 20 di oggi alle ore 8 di domani mattina nelle sole contrade Santa Domenica, Pipoli, Finocchiaro, Macchione e Santa Germana. L'abitato sarà regolarmente servito.

20/01/2017 Al, sospensione erogazione idrica in contrade di Potenza

A causa di un guasto improvviso verificatosi in agro di Potenza, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10 alle ore 13 di oggi nelle seguenti contrade di Potenza: Cortese, Dragonara, Giarrossa e zone limitrofe.
Lo rende noto Acquedotto Lucano.

19/01/2017 Sospensione idrica a Grassano e Grottole

Grassano, Grottole: a causa di un guasto improvviso verificatosi in località Serre, l'erogazione idrica resterà sospesa fino a conclusione dei lavori di riparazione.

Il sistema di accoglienza è una bomba. La miccia chi ce l'ha?
di Mariapaola Vergallito

Quello che è accaduto e che, anzi, sta accadendo da tempo a Chiaromonte, un paese che ha dimostrato di saper accogliere i migranti che, a loro volta, hanno dimostrato di poter convivere con le comunità , è un serio campanello d’allarme, non il primo, rimasto fino ad ora inascoltato dalle istituzioni, Prefettura in primis. Lo denunciano, da mesi, gli amministratori e lo segnalano i cittadini, sulla cui testa, spesso, pende la spada delle decisioni non concer...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo