HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Cimicata (all. Rotonda Calcio): ‘Sbagliato parlare di ultima spiaggia’

10/01/2017



Carlo Cimicata, allenatore del Rotonda Calcio, ha spiegato ai microfoni de lasiritide.it il momento che sta vivendo la squadra che, dopo sedici giornate, si trova a quota 34 al quinto posto nella classifica del torneo di Promozione, a meno sei dalla leader Sporting Pignola.
«Bisogna lottare fino alla fine – afferma il tecnico biancoverde –. Il campionato non è finito a Miglionico e non terminerà dopo la prossima partita, a prescindere da chi possa essere l’avversario. Pensare già da ora a a quale sarà o sia stata l’ultima spiaggia avrebbe il sapore della resa, mentre noi dobbiamo e soprattutto vogliamo provarci fino alla fine. Inoltre un momento negativo può capitare anche agli altri».
Come avevamo evidenziato, le statistiche descrivono un rendimento migliore rispetto a quanto dica la classifica: «Avessimo vinto l’ultima partita si farebbero ben altri discorsi. Ma la sfortuna non ce lo ha premesso perché, nonostante fossimo in inferiorità numerica, al novantesimo eravamo riusciti a segnare il gol del 2 – 3, ma purtroppo ci è stato annullato ingiustamente».
L’ex Crotone ha voluto fare anche alcune precisazioni sul cammino in campionato dei suoi: «Nelle ultime otto giornate abbiamo vinto sei volte e pareggiato due. Non mi sembra un andamento altalenante. Per quanto concerne poi il discorso delle finali, già prima dell’ultima di andata ho detto ai ragazzi che da quel momento avremmo dovuto affrontare sedici finali. Noi giochiamo sempre per vincere, ma gli episodi non stanno girando a nostro favore. Inoltre nessuno dice che siamo la squadra più giovane che chiaramente difetta in esperienza, ciononostante ritengo si stia comportando egregiamente».
Tuttavia, la realtà dice che è concreto il rischio di uscire prematuramente dalla lotta per il primo posto, ma Cimicata continua per la sua strada: «Se per essere sicuri di vincere fosse necessario giocare male, direi alla squadra di diventare la peggiore. Ma non è così. Per questo lavoriamo sulla qualità del gioco e creiamo tante occasioni da rete. Proprio perché è il modo migliore per centrare i tre punti. I ragazzi devono stare tranquilli e continuare così. Poi il calcio lo conosciamo tutti, noi a Miglionico abbiamo di fatto segnato tre reti, colpito una traversa e creato altre nitide palle gol, eppure abbiamo pareggiato 2 – 2 subendo tre tiri nello specchio della porta e grazie a due loro calci da fermo. E lo stesso grossomodo è capitato a Venosa e in casa contro la Fides. Non per accampare scuse o cercare alibi, ma la fortuna è una componente fondamentale nel calcio, come nella vita. Senza, andare avanti è difficile».


Gianfranco Aurilio
lasiritide.it


ALTRE NEWS

CRONACA

25/04/2018 - Palazzo San Gervasio: sit-in contro l'oppressione ma i cronisti vengono cacciati
25/04/2018 - Dramma a Potenza: un uomo uccide il figlio e poi si toglie la vita
25/04/2018 - Ha origini lucane una delle vittime di Toronto
25/04/2018 - Senise,denunciate sei persone a piede libero

SPORT

25/04/2018 - Olimpia Matera si prepara per Gara 1 dei quarti dei Playoff a Cassino
24/04/2018 - MTB: la IV Calanchi Bike scalda i motori, appuntamento al 6 maggio
24/04/2018 - Geosat:passata l’euforia post salvezza, le prime riflessioni per coach Falabella
24/04/2018 - Prima Ctg/B: l’Atletico Lauria espugna Montescaglioso

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

25/04/2018 Da domani a Matera screening cardiovascolari gratuiti per tutti i cittadini

Da domani 26 aprile al 28 Aprile la città di Matera sarà la sesta tappa della Campagna Nazionale Itinerante di Prevenzione Cardiovascolare Truck Tour Banca del Cuore 2018, che andrà in 32 città italiane con screening cardiologici gratuiti per tutti. Le invio in allegato il comunicato stampa dell'iniziativa di prevenzione cardiovascolare che si terrà a Matera nei prossimi giorni.
Attraverso questa campagna, promossa Dalla Fondazione per il Tuo cuore Dei Medici cardiologi Ospedalieri, per tre giorni tutti I cittadini di Matera avranno la possibilità di sottoporsi a screening cardiologici gratuiti su un jumbo truck appositamente allestito a Piazza Vittorio Veneto.

24/04/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Mezzana, contrada Ciciniello e zone limitrofe resterà sospesa fino alle ore 23:45 di oggi salvo imprevisti.

24/04/2018 Melfi, giovedì inaugurazione del Parco del Millenario

Melfi celebra la giornata mondiale della terra con l’inaugurazione del Parco del Millenario grazie all’iniziativa “Rotary per la sostenibilità ambientale del pianeta”. Taglio del nastro il 26 aprile alle ore 10,30 in Via Passannante, alla presenza del Presidente del Rotary Club di Melfi, Angelo Di Muro, del Vicesindaco, Raffaele Nigro, altre Autorità civili e militari e degli Istituti Scolastici di Melfi.

“Il Rotary Club ed il Comune di Melfi hanno accolto così l’invito del Presidente Internazionale- ha detto Di Muro- di piantare un albero per ogni socio. Il Rotary Club di Melfi forte di 49 soci effettivi ed uno onorario ha deciso di piantare 50 querce rosse in un’area concessa dal Comune di Melfi. Con l’occasione il Parco è nato denominato Parco del Millenario per celebrare i mille anni di Melfi

Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo