HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Basi Grafiche Geosat,analisi della vittoria con il Potenza Picena

10/01/2017



“E’ stata una bellissima partita che abbiamo avuto il merito essere superiori al cospetto di una squadra ben organizzata come Potenza Picena – ha analizzato al termine della gara l’allenatore della Basi Grafiche Geosat Paolo Falabella - . Questa vittoria ci serviva perché sono punti importanti in chiave salvezza. Sono contento per il carattere mostrato dai giocatori; per ottenere il risultato hanno compiuto uno sforzo fisico e mentale importante”, conclude un soddisfatto tecnico biancorosso che a fine gara è andato a congratularsi con ognuno dei suoi uomini.
“Siamo scesi al PalaAlberti con addosso grande voglia di vincere- commenta il libero lagonegrese Nicola Fortunato- ed era l’atteggiamento che francamente dovevamo avere, dovevamo reagire tirando fuori il nostro carattere ed orgoglio. Abbiamo dato tutto e ci siamo meritati questi tre punti, i giochi sono ancora aperti e continueremo a crederci sino alla fine. Siamo una squadra giovane- continua Fortunato- e non molliamo mai, domenica abbiamo dato tutto e continueremo a farlo”.
I lagonegresi hanno ripreso gli allenamenti martedì pomeriggio in vista della partita del prossimo turno, prevista per mercoledì 18 gennaio in casa degli azzurrini del Club Italia Roma. “Ogni partita fino alla fine della regular season è decisiva– spiega il centrale biancorosso Marco Cubito. Ci conosciamo ormai benissimo: siamo un grande gruppo e con Piazza il feeling è ormai consolidato –continua Cubito- ma devo dire che con muro e difesa nell’ultima occasione abbiamo davvero lavorato bene, rispettando quanto concordato nel pre-partita. Questo è un ottimo risultato che ci permetterà di giocarci ancora le possibilità di rimanere vicini alla zona centrale della classifica”. E da qui alla fine della regular season per i lagonegresi ci saranno tutte gare decisive in chiave salvezza, poiché i biancorossi giocheranno con dirette avversarie alla pool salvezza a partire dal prossimo turno contro il Club Italia, per poi giocare contro Ortona tra le mura amiche il 22 gennaio e infine il 4 Febbraio ad Alessano .



ALTRE NEWS

CRONACA

24/06/2017 - Sospensione idrica nei comuni di Bella, Savoia di Lucania e Satriano di Lucania
24/06/2017 - Richiesta verifica del WWF sui primi lavori Centrale idroelettrica sul Frido
24/06/2017 - Melfi - Coltivava marijuana nel giardino di casa - Arrestato
24/06/2017 - Matera: nuova giunta comunale. De Ruggieri: 'Governo di unità municipale'

SPORT

24/06/2017 - Danail Milushev, il top player della Rinascita Lagonegro
23/06/2017 - Serie C: Paparesta nuovo dg del Matera
23/06/2017 - Eccellenza: nuove iscrizioni, allenatori e denominazioni
23/06/2017 - FCI Basilicata:ai nastri di partenza la Pollino Marathon a Terranova del Pollino

Sommario Cronaca                        Sommario Sport

    

NEWS BREVI

23/06/2017 Sospensione sciopero personale APEA Matera

A seguito di convocazione per il giorno 29 c.m. da parte dell'Assessore Pietrantuono, lo sciopero del personale APEA di Matera, programmato per lunedì 26 c.m. è sospeso.

23/06/2017 Sospensione Erogazione Idrica a Filiano

Per consentire il ripristino del livello idrico nei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa tutti i giorni a partire da oggi 23.6.2017 e fino a nuova comunicazione, dalle ore 16:30 alle ore 07:30 del giorno seguente, salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: LUPONIO, INFORCHIA, FONTANA GUALANA, LATTE, DON CICCIO e TITTARELLA

23/06/2017 Montescaglioso: avviso di disinfestazione notturna

Il Sindaco avvisa la cittadinanza che nelle ore notturne (a partire dalle ore 23,30) del giorno 24.06.2017 sara’ effettuato il servizio di disinfestazione sull’ intero territorio comunale, poiché a seguito di problemi tecnici al mezzo preposto non é stato possibile effettuare il servizio previsto in data 19.06.2017.

Di incidenti di percorso, provincialismi e fake news
di Mariapaola Vergallito

Quando a Viggiano, poche settimane fa, arrivò il sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile (invitato ad un incontro in tempi non sospetti e, quindi, prima che la Regione Basilicata deliberasse la sospensione del Cova), in riferimento a ciò che stava accadendo in Val D’Agri parlò più volte di ‘incidente di percorso’. “Cose che possono capitare in venti anni di produzione” disse.

Non una parola sull’attenzione che pure un Governo central...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo