HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

 

 

Successo per 11° trofeo dei Briganti a San Severino Lucano

10/07/2016



Una domenica da record al Trofeo dei Briganti del Pollino svoltosi questa mattina a San Severino Lucano. Circa 320 partenti provenienti da diverse regioni del sud Italia. Una gara difficile, dura per le sue caratteristiche che si snoda lungo un tragitto di 12,7 chilometri di strada asfaltata, sterrato e sentieri, gli stessi che un tempo venivano battuti dai ‘feroci’ Briganti del Pollino. A tagliare per primo il traguardo è stato Luigi Zullo della Bio Ambra new age, che ha concluso con un tempo di 48’01’’ segnando così anche il record della gara. Quattro secondi più tardi è arrivato Michelangelo Spingola della Asd Corricastrovillari con un tempo di 52’25’’ , terzo Uberto Marino dell’atletica Civitanova. Nessuna sorpresa tra le donne: al primo posto si è piazzata Livia ‘Wonder Woman’ Mongelli, del team di casa, con un tempo di 57’24’’ (anche in questo caso record di gara per la sua categoria) decima nella classifica assoluta. Sul podio femminile, assieme alla Mongelli, si sono classificate Brunella Esposito della Polisportiva Magna Grecia Cassano e Giuseppina Magrì del team Francavilla Fontana. Primo atleta lucano è arrivato Angelo Menzella del Monterun settimo assoluto che ha distaccato di pochissimi centesimi l’atleta della CorrerePollino Nicola Cichelli giunto ottavo assoluto e primo della formazione di casa. Ottimo risultato anche per l’altro Cicchelli della correrePollino che taglia il traguardo in 14^ posizione aggiudicandosi il primo posto di categoria SM55.
Per la categoria SM40 vince Michele Spigola, SM35 Gianluca Scarcia, la SM 45 va a Francesco Pupillo.
Il Capitano della CorrerePollino Antonio Figundio sale sul podio della categoria SM45 e giunge 16 nella generale. Figundio, che a fine gara ha espresso grande soddisfazione per questo ennesimo risultato raggiunto.

Giuseppe Panaino
Lasiritide.it




ALTRE NEWS

CRONACA

17/01/2019 - Frana di Lauria: ‘lavori interrotti per prescrizioni di sicurezza'
17/01/2019 - Truffe on-line: denunciate 8 persone nel potentino
17/01/2019 - Melfi, un arresto su mandato europeo
17/01/2019 - Ennesimo invio avviso pubblico Asm. Nota di Assostampa

SPORT

17/01/2019 - Matera Calcio, si lavora per la fideiussione e svincolo dei calciatori
16/01/2019 - Basket, Serie D: la Pallacanestro Senise raccontata da Mario Totaro
16/01/2019 - Promozione: il Castelluccio ha iniziato bene il 2019
15/01/2019 - Prima Ctg/B, il punto: il Tursi si conferma un rullo compressore

Sommario Cronaca                        Sommario Sport



    

NEWS BREVI

17/01/2019 Sospensioni idriche 17 gennaio 2019

Atella: a causa di un guasto improvviso nella zona industriale di Vitalba si potrebbero verificare cali di pressione o la sospensione dell'erogazione fino al termine dei lavori di riparazione.
Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico III Casalnuovo sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 13:00 di domani salvo imprevisti.
Irsina: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

16/01/2019 Sospensione idrica 16 gennaio 2019

Abriola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti.
Rionero - Frazione Monticchio Bagni: il ripristino dell'erogazione idrica, previsto per le ore 8.00 di questa mattina, a causa di imprevisti è posticipato fino al termine dei lavori di riparazione.
Balvano: a causa del guasto della condotta adduttrice, provocato da una frana, l'erogazione idrica resterà sospesa dalle ore 14 di oggi fino al termine dei lavori, previsto per la giornata di domani. Acquedotto Lucano da domani mattina alle ore 7,30 istituirà il sevizio sostitutivo tramite autobotte che stazionerà in piazza Garibaldi.

16/01/2019 Progetto Ccm su Diabete gestazionale, conferenza stampa

Si terrà venerdì 18 gennaio alle ore 10 nella sala Verrastro del Palazzo della Giunta regionale una conferenza stampa per presentare il progetto “Presa in carico integrata, peer education e activation: strategie per un’efficace promozione di comportamenti protettivi tra le donne con diabete gestazionale” presentato dalla Regione Basilicata nell’ambito del Programma Ccm.

Il diabete gestazionale è uno dei più potenti predittori di sviluppo del diabete tipo 2, che rappresenta un fattore di mortalità cardiovascolare maggiore nelle donne rispetto all’uomo.

All’incontro con i giornalisti saranno presente la vicepresidente della Regione, nonché assessore regionale alle Politiche della Persona, Flavia Franconi, i dirigenti generali dell’Asp, dell’Asm e dell’Aor San Carlo, con i referenti del progetto, i rappresentanti della Sid (Società italiana di diabetologia) e delle associazioni diabetici Fand e Aggd.

EDITORIALE

La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i par...-->continua





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo