HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Rifiuti, Carabinieri del Noe di Catania scoprono centro di stoccaggio abusivo

5/12/2018

Nell’ambito di una serie di controlli di carattere ambientale i Carabinieri del Noe di Catania, con il supporto del Nas di Catania e della Compagnia Carabinieri di Milazzo hanno proceduto al sequestro di un area di circa 2.500 mq, nella quale erano ammassati ingenti quantitativi di rifiuti organici e speciali pericolosi, tra cui numerosi frigoriferi, televisori ed altri Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). Il sito era stato di fatto trasformato, da una società di raccolta e trasporto rifiuti, in un vero e proprio centro di stoccaggio abusivo, operante in assenza delle previste autorizzazioni di carattere ambientale.
Nel corso del controllo con grande sorpresa degli operatori delle forze dell’ordine veniva riscontrata la presenza di numerosi suini neri dei Nebrodi allo stato brado, intenti a grufolare tra i grossi cumuli maleodoranti di spazzatura, lasciati liberi ed in tranquillità di cibarsi dei rifiuti organici.

Veniva quindi accertato che gli animali provenivano da un allevamento sito a poche centinaia di metri di distanza dall’area oggetto di ispezione ed al termine delle operazioni, l’allevamento ed oltre 200 suini presenti nello stesso venivano sottoposti a sequestro sanitario dai Carabinieri del NAS coadiuvati da personale del Servizio Veterinario dell’ASP di Milazzo.
In corso accertamenti per verificare potenziali pericoli per la salute causati dal fatto che gli animali si siano cibati di rifiuti.

Il quantitativo e la tipologia di rifiuti rinvenuti è tale da potersi ipotizzare un’illecita attività di gestione, raccolta e smaltimento di rifiuti. Per tale motivo i responsabili del sito sono stati denunciati in stato di libertà e segnalati alla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto per gestione illecita dei rifiuti mentre il proprietario dei Suini per omessa custodia di animali.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
22/03/2019 - In viaggio con asina in nome della pace

E' partito da Santiago di Compostela due anni fa in compagnia della sua asina Salam, diretto a Gerusalemme in nome della pace. Bruno Dias, viaggiatore portoghese che oggi a Bari è stato salutato anche da rappresentanti delle istituzioni cittadine, da ieri ha destato curiosit...-->continua

22/03/2019 - Tutti i vincitori del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime

Un giorno all’improvviso di Ciro D’Emilio trionfa alla 15^ edizione del PREMIO CINEMA GIOVANE & FESTIVAL DELLE OPERE PRIME, un evento speciale del Cinecircolo Romano che quest'anno festeggia il “cinquantaquattresimo” anno di attività. Il Film di D’Emilio conq...-->continua

22/03/2019 - Giornate FAI di Primavera a Pineto il 23 e 24 Marzo

TERAMO. E’ stato presentato questa mattina (20 marzo 2019) nella sala Giunta della Provincia di Teramo, il programma delle Giornate FAI di Primavera a cura della Delegazione del Fondo Ambiente Italiano di Teramo, che si terranno il sabato 23 e domenica 24 marz...-->continua

21/03/2019 - Collirio, ancora un ritiro dalle farmacie. Un altro farmaco nel mirino dell'AIFA

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha disposto il ritiro dal mercato di due lotti di un'altra marca di collirio. Nello specifico, questa volta si tratta dei lotti n. 51117 scad. 6-2019 e n. 512217 scad. 10-2019 della specialità medicinale OCUSYNT COLL 30FL...-->continua

21/03/2019 - Rossano.In auto con due kili e mezzo di hashish: due uomini in manette

Nella serata di ieri, i carabinieri delle Stazioni di Mirto Crosia e di Calopezzati hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due uomini del posto, già noti alle forze dell’ordine.
I due sono stati ferma...-->continua

21/03/2019 - Il 28 marzo all'Auditorium del Seraphicum in scena Radio Beat -

Radio Beat è uno spettacolo teatrale-musicale basato su un testo originale di Claudia Borzi e Pietro Tirabassi con musica rigorosamente dal vivo. Lo spettacolo è stato rappresentato con ottimo riscontro di pubblico e di critica presso il Teatro Traiano di Fium...-->continua

20/03/2019 - Sequestra 51 bambini e dà fuoco al mezzo

'Voglio farla finita, vanno fermate le morti nel Mediterraneo'. E' quanto avrebbe detto Ousseynou Sy, 47enne senegalese di origine ma italiano dal 2004, che ha sequestrato un autobus di cui era alla guida a San Donato Milanese, con a bordo una cinquantina di s...-->continua


CRONACA BASILICATA

22/03/2019 - Minaccia la moglie, arrestato a Matera
22/03/2019 - Acerenza: arrestato due volte in due giorni dai carabinieri
21/03/2019 - Viggianello: celebrata la giornata della memoria contro la mafia
21/03/2019 - Rifiuti, l’Ue condanna l’Italia per 44 discariche , 23 sono in Basilicata

SPORT BASILICATA

22/03/2019 - Bernalda Futsal,verso l'Altamura. Il dg Mazzei:“attenzione alle loro ripartenze"
22/03/2019 - Promozione: Lauria è pronta a far festa, triplo salto a un passo
22/03/2019 - Eccellenza: per il Grumentum appuntamento con la storia
21/03/2019 - La Volley Academy Matera chiude la stagione regolare al secondo posto

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
21/03/2019 Basilicata: al voto 573.970 elettori

Sono 573.970 gli elettori che domenica prossima, 24 marzo, voteranno in Basilicata - in 681 sezioni, dalle ore 7 alle 23 - per eleggere il presidente della Regione e i 20 componenti del consiglio regionale. E' quanto emerge dai dati forniti dalle prefetture di Potenza e Matera. Il comune della provincia di Potenza dove vi sono meno elettori è San Paolo Albanese (310); in provincia di Matera il comune con meno elettori è Cirigliano (387).Ansa

20/03/2019 Vito Pace confermato presidente Consiglio Notarile

Il Consiglio Notarile Distrettuale di Potenza, Lagonegro, Melfi e Sala Consilina ha riconfermato, all'unanimità, per il triennio 2019/2021, quale Presidente il Notaio Vito Pace e quale Segretario il Notaio Francesco Carretta. Gli altri componenti sono i Notai : Adele De Bonis Cristalli (tesoriere); Antonio Di Lizia, Annamaria Racioppi, Angelo Pasquariello e Agostino Rizzo.

19/03/2019 Sospensioni Idriche del 19 marzo 2019

Tricarico: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina, salvo imprevisti.

A causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, nella giornata odierna si potrebbero verificare cali di pressione o interruzione idriche fino al termine dei lavori di riparazione.






Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo