HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
il Giro d’Italia Ciclocross torna in Puglia, tappa il 2 dicembre a Gallipoli

7/11/2018

Per cause di forza maggiore la 5^ tappa prevista a Succivo l'1-2 dicembre si sposta a Gallipoli, nel Salento. Invariata la data della gara. Percorso interamente nell'Ecoresort Le Sirenè Caroli Hotel sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana.
Fine settimana di pausa, questo, per il Giro d’Italia Ciclocross. A salire agli onori della ribalta, negli scorsi giorni, il campionato Europeo di specialità a ‘s-Hertogenbosch, impreziosito dall’argento di Massimo Folcarelli tra i Master 4, maglia rosa al Giro d’Italia e campione europeo uscente. Ma archiviata la parentesi continentale è già ora di volgere lo sguardo alle restanti tre tappe del Giro, che dopo l'apertura di Senigallia (AN) e, la visita alle Dolomiti Friulane (Forni Avoltri Sappada) e a Lignano Sabbiadoro (UD) si appresta a vivere la quarta tappa in Ciociaria (Ferentino - FR).

Non prima, però, di un annuncio importante: la tappa successiva (la 5^), dalla Campania si sposta in Puglia.

Per sopraggiunte cause di forza maggiore, da qualche ora è ufficiale lo spostamento della tappa numero 5, inizialmente prevista a Succivo (CE) a Gallipoli, in provincia di Lecce. Sarà dunque il versante ionico nella suggestiva terra del Salento ad ospitare, il 1 e 2 dicembre prossimi, il quinto appuntamento del Giro d’Italia Ciclocross nella località più a sud toccata dalla rassegna rosa.
Sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana, con l'organizzazione della ASD Romano Scotti, Il circus del Giro sarà accolto dalla struttura alberghiera del Caroli Hotels Ecoresort Le Sirenè, che ospiterà interamente il percorso nel suo perimetro, con vista sul cristallino mar Jonio. Un luogo di vacanza, Gallipoli, che tanti tra i ciclisti del Giro d’Italia Ciclocross avranno visitato d’estate, tappa fissa per i più giovani, e che ora potranno apprezzare anche sotto l’aspetto ciclistico. Maggiori dettagli nei prossimi comunicati stampa.

Per l'ASD Romano Scotti, organizzatrice dell'evento rosa giunto quest'anno alla decima edizione, il ritorno in Puglia è un'assoluta garanzia, dopo lo strepitoso successo della chiusura in Barletta del Giro d'Italia Ciclocross 2017. La Puglia è infatti terra fertile per questa disciplina inverale. In passato ha prodotto fiori del calibro di Vito Di Tano, due volte campione del mondo, ma il movimento è più che mai vivo e in forte crescita, con una media di 300 iscritti alle gare locali. Senza dimenticare l'ottimo spessore agonistico: interessanti i risultati dei pugliesi nelle categorie Allievi ed Esordienti nel Giro d'Italia Ciclocross in svolgimento, con buone chance per la maglia rosa. Nella gara di casa, dunque, sarà spettacolo garantito per tutti gli amanti della disciplina.
Procedure di accredito per stampa, media e fotografi
ACCREDITI STAMPA – Le testate, i giornalisti freelance e i fotografi che desiderano seguire la tappa di Gallipoli del 10° Giro d’Italia Ciclocross dovranno utilizzare il form online sul sito www.ciclocrossroma.it alla voce "accrediti stampa", indicando i propri dati, il numero di tessera dell’OdG. L’accredito sarà consegnato al desk delle iscrizioni durante le operazioni pre-gara e/o subito dopo la conferenza stampa di presentazione della tappa di Gallipoliche avverrà il 1 dicembre alle ore 18:00 presso il Caroli Hotel Ecoresort Le Sirenè. Per i fotografi l’ASD Romano Scotti rilascerà una pettorina ad alta visibilità onde garantire la loro presenza sul percorso. Durante il periodo dell’uso della pettorina, che dovrà essere restituita, l’organizzazione tratterrà un documento di identità. La sala stampa sarà allestita all'interno della struttura alberghiera ufficiale, a due passi dall'arrivo.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
22/03/2019 - La Compagnia SilipoLauletta torna a Roma con il IL COLORE DEL POTERE

E se alle prossime elezioni votassimo tutti scheda bianca?
Avremmo esercitato dovere civico con la dignità e il decoro che gli compete o sarebbe un
deprecabile avvenimento? E come reagirebbe il governo?
Applicando una “strategia della tensione”, con continui te...-->continua

22/03/2019 - Piaggio: Ugl, "Straordinario risultato alle elezioni RSU a Pontedera"

"Dopo dieci anni l'Ugl Metalmeccanici si presenta elle elezioni Rsu per la rappresentanza dei laboratori nello stabilimento di Pontedera in Toscana ottenendo un risultato straordinario eleggendo tre Rsu, due nel collegio operaio e uno nel collegio impiegati, o...-->continua

22/03/2019 - Riva di Chieri. Ventures, Ugl: “Vigili su rientri e investimenti”

Si è svolto al Mise l'incontro per la vertenza Ventures, Ex Embraco ed erano presenti per la Ugl metalmeccanici, Paolo Di Giovine, segretario nazionale con delega impiegati/quadri e il componente della segreteria provinciale di Torino, nonché dipendente della ...-->continua

22/03/2019 - In viaggio con asina in nome della pace

E' partito da Santiago di Compostela due anni fa in compagnia della sua asina Salam, diretto a Gerusalemme in nome della pace. Bruno Dias, viaggiatore portoghese che oggi a Bari è stato salutato anche da rappresentanti delle istituzioni cittadine, da ieri ha d...-->continua

22/03/2019 - Tutti i vincitori del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime

Un giorno all’improvviso di Ciro D’Emilio trionfa alla 15^ edizione del PREMIO CINEMA GIOVANE & FESTIVAL DELLE OPERE PRIME, un evento speciale del Cinecircolo Romano che quest'anno festeggia il “cinquantaquattresimo” anno di attività. Il Film di D’Emilio conq...-->continua

22/03/2019 - Giornate FAI di Primavera a Pineto il 23 e 24 Marzo

TERAMO. E’ stato presentato questa mattina (20 marzo 2019) nella sala Giunta della Provincia di Teramo, il programma delle Giornate FAI di Primavera a cura della Delegazione del Fondo Ambiente Italiano di Teramo, che si terranno il sabato 23 e domenica 24 marz...-->continua

21/03/2019 - Collirio, ancora un ritiro dalle farmacie. Un altro farmaco nel mirino dell'AIFA

L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha disposto il ritiro dal mercato di due lotti di un'altra marca di collirio. Nello specifico, questa volta si tratta dei lotti n. 51117 scad. 6-2019 e n. 512217 scad. 10-2019 della specialità medicinale OCUSYNT COLL 30FL...-->continua


CRONACA BASILICATA

23/03/2019 - Aliano. Coltelli e armi nello zaino, denunciato
23/03/2019 - Irsina: sorpresi a rubare rame. Arrestato 20enne e denunciato un minorenne
23/03/2019 - Lavello: Arrestati autori di un furto ai danni di una azienda agricola in Puglia
23/03/2019 - Le poesie di Cascini alla Casa circondariale di Potenza

SPORT BASILICATA

23/03/2019 - Serie D, G/H: il Francavilla sconfitto in casa dal Sorrento
23/03/2019 - Geosat Geovertical Lagonegro,gli ultimi appuntamenti della regular season
23/03/2019 - Terza giornata del campionato lucano di tennis di serie C
23/03/2019 - Serie D, G/H: la capolista Picerno sul difficile campo della Sarnese

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
23/03/2019 Sospensioni idriche 23 marzo 2019

Francavilla in Sinni: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 di oggi fino al termine dei lavori.

22/03/2019 Sospensione idrica a Matera

Maratea: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in zona Fiumicello sarà sospesa dalle ore 14:30 di oggi fino al termine dei lavori.

21/03/2019 Basilicata: al voto 573.970 elettori

Sono 573.970 gli elettori che domenica prossima, 24 marzo, voteranno in Basilicata - in 681 sezioni, dalle ore 7 alle 23 - per eleggere il presidente della Regione e i 20 componenti del consiglio regionale. E' quanto emerge dai dati forniti dalle prefetture di Potenza e Matera. Il comune della provincia di Potenza dove vi sono meno elettori è San Paolo Albanese (310); in provincia di Matera il comune con meno elettori è Cirigliano (387).Ansa





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo