HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
il Giro d’Italia Ciclocross torna in Puglia, tappa il 2 dicembre a Gallipoli

7/11/2018

Per cause di forza maggiore la 5^ tappa prevista a Succivo l'1-2 dicembre si sposta a Gallipoli, nel Salento. Invariata la data della gara. Percorso interamente nell'Ecoresort Le Sirenè Caroli Hotel sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana.
Fine settimana di pausa, questo, per il Giro d’Italia Ciclocross. A salire agli onori della ribalta, negli scorsi giorni, il campionato Europeo di specialità a ‘s-Hertogenbosch, impreziosito dall’argento di Massimo Folcarelli tra i Master 4, maglia rosa al Giro d’Italia e campione europeo uscente. Ma archiviata la parentesi continentale è già ora di volgere lo sguardo alle restanti tre tappe del Giro, che dopo l'apertura di Senigallia (AN) e, la visita alle Dolomiti Friulane (Forni Avoltri Sappada) e a Lignano Sabbiadoro (UD) si appresta a vivere la quarta tappa in Ciociaria (Ferentino - FR).

Non prima, però, di un annuncio importante: la tappa successiva (la 5^), dalla Campania si sposta in Puglia.

Per sopraggiunte cause di forza maggiore, da qualche ora è ufficiale lo spostamento della tappa numero 5, inizialmente prevista a Succivo (CE) a Gallipoli, in provincia di Lecce. Sarà dunque il versante ionico nella suggestiva terra del Salento ad ospitare, il 1 e 2 dicembre prossimi, il quinto appuntamento del Giro d’Italia Ciclocross nella località più a sud toccata dalla rassegna rosa.
Sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana, con l'organizzazione della ASD Romano Scotti, Il circus del Giro sarà accolto dalla struttura alberghiera del Caroli Hotels Ecoresort Le Sirenè, che ospiterà interamente il percorso nel suo perimetro, con vista sul cristallino mar Jonio. Un luogo di vacanza, Gallipoli, che tanti tra i ciclisti del Giro d’Italia Ciclocross avranno visitato d’estate, tappa fissa per i più giovani, e che ora potranno apprezzare anche sotto l’aspetto ciclistico. Maggiori dettagli nei prossimi comunicati stampa.

Per l'ASD Romano Scotti, organizzatrice dell'evento rosa giunto quest'anno alla decima edizione, il ritorno in Puglia è un'assoluta garanzia, dopo lo strepitoso successo della chiusura in Barletta del Giro d'Italia Ciclocross 2017. La Puglia è infatti terra fertile per questa disciplina inverale. In passato ha prodotto fiori del calibro di Vito Di Tano, due volte campione del mondo, ma il movimento è più che mai vivo e in forte crescita, con una media di 300 iscritti alle gare locali. Senza dimenticare l'ottimo spessore agonistico: interessanti i risultati dei pugliesi nelle categorie Allievi ed Esordienti nel Giro d'Italia Ciclocross in svolgimento, con buone chance per la maglia rosa. Nella gara di casa, dunque, sarà spettacolo garantito per tutti gli amanti della disciplina.
Procedure di accredito per stampa, media e fotografi
ACCREDITI STAMPA – Le testate, i giornalisti freelance e i fotografi che desiderano seguire la tappa di Gallipoli del 10° Giro d’Italia Ciclocross dovranno utilizzare il form online sul sito www.ciclocrossroma.it alla voce "accrediti stampa", indicando i propri dati, il numero di tessera dell’OdG. L’accredito sarà consegnato al desk delle iscrizioni durante le operazioni pre-gara e/o subito dopo la conferenza stampa di presentazione della tappa di Gallipoliche avverrà il 1 dicembre alle ore 18:00 presso il Caroli Hotel Ecoresort Le Sirenè. Per i fotografi l’ASD Romano Scotti rilascerà una pettorina ad alta visibilità onde garantire la loro presenza sul percorso. Durante il periodo dell’uso della pettorina, che dovrà essere restituita, l’organizzazione tratterrà un documento di identità. La sala stampa sarà allestita all'interno della struttura alberghiera ufficiale, a due passi dall'arrivo.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
18/01/2019 - Sparano su muso a cane che diventa cieco

(ANSA) - BARI, 17 GEN - Una cagnolina di almeno sei anni è stata trovata ieri sera a Bari ferita al muso e accecata da numerosi pallini sparati da sconosciuti probabilmente con un'arma ad aria compressa. La randagia, del peso di circa 25 chili e senza microchip, è stata trov...-->continua

18/01/2019 - Il parente sta male e aggredisce medico

L'anziano parente è in fin di vita e un familiare, pretendendo maggiore attenzione da parte dei sanitari in servizio nel reparto di Medicina, alla fine aggredisce un medico in servizio in quel momento.
Il fatto è avvenuto ieri sera all'ospedale Maresc...-->continua

18/01/2019 - Maltrattavano bimbi, sospese 2 maestre

Due maestre di una scuola dell'infanzia statale della provincia di Isernia sono state sospese dall'esercizio dell'insegnamento per maltrattamenti nei confronti dei bambini: i comportamenti denunciati da alcune madri hanno trovato riscontro nell'attività d'inda...-->continua

17/01/2019 - Medico salva neonata e muore d'infarto

Ha suscitato un'ondata di emozione la morte del ginecologo stroncato da un attacco cardiaco, un attimo dopo avere salvato dal soffocamento una neonata. La tragedia, secondo quanto racconta il Times of India, è accaduta due sere fa, nell'ambulatorio di base di ...-->continua

17/01/2019 - Roma Fringe 2019:il 28/01 al Teatro Vascello la finale 7^ Edizione

Dopo 21 giorni di spettacolo con 36 debutti per un totale di 108 repliche, il 28 gennaio 2019 al Teatro Vascello si svolgerà la finale nazionale della settima edizione del Roma Fringe Fe-stival, con i 4 spettacoli più apprezzati dalla rete dei teatri indipende...-->continua

17/01/2019 - Scossa magnitudo 3.3 nel Cosentino

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata nel Cosentino dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 2:19. L'epicentro del sisma, ad una profondità di 29 km, è stato identificato a 4 km da Campana.
...-->continua

16/01/2019 - Prezzi: sale l'inflazione per famiglie meno abbienti nel 2018

Nel 2018 i prezzi al consumo registrano una crescita dell'1,2%, replicando la dinamica annua del 2017, lo afferma l'Istat, confermando le stime preliminari sull'inflazione. L'inflazione di fondo, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, è stabile ...-->continua


CRONACA BASILICATA

18/01/2019 - GdFViggiano: sequestrati circa 37.000 articoli pericolosi per la salute umana
18/01/2019 - Matera 2019, attività collaterali alla cerimonia inaugurale del 19 gennaio
18/01/2019 - Rotonda: Cgil, Cisl e Uil sul piede di guerra anche per unità mobile
17/01/2019 - Cittadino marocchino arrestato per rapina nel capoluogo

SPORT BASILICATA

18/01/2019 - Futsal C1: domani partitissima tra Senise e San Gerardo Potenza
17/01/2019 - Matera Calcio, si lavora per la fideiussione e svincolo dei calciatori
16/01/2019 - Basket, Serie D: la Pallacanestro Senise raccontata da Mario Totaro
16/01/2019 - Promozione: il Castelluccio ha iniziato bene il 2019

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
18/01/2019 Comunicazione di sospensione idrica per oggi 18 gennaio

Atella: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Montesirico sarà sospesa dalle ore 08:00 di oggi fino al termine dei lavori.
Potenza: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione, l'erogazione dell'acqua potabile in via Portasalza e zone limitrofe sarà sospesa dalle ore 09:00 di oggi fino al termine dei lavori.
LAURIA: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:30 di oggi fino al termine dei lavori, nelle seguenti località: Marfitano, Piano Focara, Parco Carroso e Timpa d'Elce.

17/01/2019 Sospensioni idriche 17 gennaio 2019

Atella: a causa di un guasto improvviso nella zona industriale di Vitalba si potrebbero verificare cali di pressione o la sospensione dell'erogazione fino al termine dei lavori di riparazione.
Matera: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in vico III Casalnuovo sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 13:00 di domani salvo imprevisti.
Irsina: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

16/01/2019 Sospensione idrica 16 gennaio 2019

Abriola: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 11:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti.
Rionero - Frazione Monticchio Bagni: il ripristino dell'erogazione idrica, previsto per le ore 8.00 di questa mattina, a causa di imprevisti è posticipato fino al termine dei lavori di riparazione.
Balvano: a causa del guasto della condotta adduttrice, provocato da una frana, l'erogazione idrica resterà sospesa dalle ore 14 di oggi fino al termine dei lavori, previsto per la giornata di domani. Acquedotto Lucano da domani mattina alle ore 7,30 istituirà il sevizio sostitutivo tramite autobotte che stazionerà in piazza Garibaldi.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo