HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
il Giro d’Italia Ciclocross torna in Puglia, tappa il 2 dicembre a Gallipoli

7/11/2018

Per cause di forza maggiore la 5^ tappa prevista a Succivo l'1-2 dicembre si sposta a Gallipoli, nel Salento. Invariata la data della gara. Percorso interamente nell'Ecoresort Le Sirenè Caroli Hotel sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana.
Fine settimana di pausa, questo, per il Giro d’Italia Ciclocross. A salire agli onori della ribalta, negli scorsi giorni, il campionato Europeo di specialità a ‘s-Hertogenbosch, impreziosito dall’argento di Massimo Folcarelli tra i Master 4, maglia rosa al Giro d’Italia e campione europeo uscente. Ma archiviata la parentesi continentale è già ora di volgere lo sguardo alle restanti tre tappe del Giro, che dopo l'apertura di Senigallia (AN) e, la visita alle Dolomiti Friulane (Forni Avoltri Sappada) e a Lignano Sabbiadoro (UD) si appresta a vivere la quarta tappa in Ciociaria (Ferentino - FR).

Non prima, però, di un annuncio importante: la tappa successiva (la 5^), dalla Campania si sposta in Puglia.

Per sopraggiunte cause di forza maggiore, da qualche ora è ufficiale lo spostamento della tappa numero 5, inizialmente prevista a Succivo (CE) a Gallipoli, in provincia di Lecce. Sarà dunque il versante ionico nella suggestiva terra del Salento ad ospitare, il 1 e 2 dicembre prossimi, il quinto appuntamento del Giro d’Italia Ciclocross nella località più a sud toccata dalla rassegna rosa.
Sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana, con l'organizzazione della ASD Romano Scotti, Il circus del Giro sarà accolto dalla struttura alberghiera del Caroli Hotels Ecoresort Le Sirenè, che ospiterà interamente il percorso nel suo perimetro, con vista sul cristallino mar Jonio. Un luogo di vacanza, Gallipoli, che tanti tra i ciclisti del Giro d’Italia Ciclocross avranno visitato d’estate, tappa fissa per i più giovani, e che ora potranno apprezzare anche sotto l’aspetto ciclistico. Maggiori dettagli nei prossimi comunicati stampa.

Per l'ASD Romano Scotti, organizzatrice dell'evento rosa giunto quest'anno alla decima edizione, il ritorno in Puglia è un'assoluta garanzia, dopo lo strepitoso successo della chiusura in Barletta del Giro d'Italia Ciclocross 2017. La Puglia è infatti terra fertile per questa disciplina inverale. In passato ha prodotto fiori del calibro di Vito Di Tano, due volte campione del mondo, ma il movimento è più che mai vivo e in forte crescita, con una media di 300 iscritti alle gare locali. Senza dimenticare l'ottimo spessore agonistico: interessanti i risultati dei pugliesi nelle categorie Allievi ed Esordienti nel Giro d'Italia Ciclocross in svolgimento, con buone chance per la maglia rosa. Nella gara di casa, dunque, sarà spettacolo garantito per tutti gli amanti della disciplina.
Procedure di accredito per stampa, media e fotografi
ACCREDITI STAMPA – Le testate, i giornalisti freelance e i fotografi che desiderano seguire la tappa di Gallipoli del 10° Giro d’Italia Ciclocross dovranno utilizzare il form online sul sito www.ciclocrossroma.it alla voce "accrediti stampa", indicando i propri dati, il numero di tessera dell’OdG. L’accredito sarà consegnato al desk delle iscrizioni durante le operazioni pre-gara e/o subito dopo la conferenza stampa di presentazione della tappa di Gallipoliche avverrà il 1 dicembre alle ore 18:00 presso il Caroli Hotel Ecoresort Le Sirenè. Per i fotografi l’ASD Romano Scotti rilascerà una pettorina ad alta visibilità onde garantire la loro presenza sul percorso. Durante il periodo dell’uso della pettorina, che dovrà essere restituita, l’organizzazione tratterrà un documento di identità. La sala stampa sarà allestita all'interno della struttura alberghiera ufficiale, a due passi dall'arrivo.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
24/06/2019 - Praia a Mare: un uomo muore investito da un treno

Questa mattina un treno “Frecciabianca” ha travolto e ucciso un uomo che si trovava, per cause in fase di accertamento, sui binari della ferrovia di Praia a Mare lungo la linea Paola – Sapri.
Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Scalea, i carabinieri ed i sanitari...-->continua

24/06/2019 - Torano Nuovo, la situazione di stallo della ProLoco

La situazione di stallo in cui si trova il direttivo della ProLoco è imbarazzante.
Per anni gli amministratori comunali hanno nascosto la polvere sotto al tappeto fino al punto che, a meno di due mesi dalla cinquantesima edizione della sagra, non si sa be...-->continua

23/06/2019 - Terremoto 3.7 nei pressi di Roma. Epicentro Colonna

Un terremoto di magnitudo ML 3.7 è avvenuto nella zona: 3 km NE Colonna (RM), il

23-06-2019 20:43:48 (UTC) 21 minuti, 59 secondi fa
23-06-2019 22:43:48 (UTC +02:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 41.86, 12.77 ad una profond...-->continua

23/06/2019 - Semifinale Prima Divisione - Giants vs Guelfi 39-42

Fine dei giochi. I Giants Bolzano dicono addio ai propri sogni di gloria con la sconfitta per 39-42 nella semifinale playoff dello stadio Europa. All'Italian Bowl del 6 luglio ci vanno i Guelfi Firenze di uno straordinario Silas Nacita, indiscusso mvp della sf...-->continua

23/06/2019 - Rossella Tata tra i sogni e le realtà: "Il cuore vuole la Roma, ora testa al tor

Il gioiellino di casa SportMan ha finito la stagione con il Grifone Giallorosso, squadra militante nella Serie C, Rossella Tata si è affidata alle mani esperte di Alessio Sundas per cercare di farle fare un salto nel calcio delle grandi. Una stagione certament...-->continua

22/06/2019 - Convegno du Ufologia a Sapri

Un convegno che già alla prima edizione sta facendo parlare diffusamente i media di sé. Il titolo dell'evento è "Ufo e Marte. Alieni tra noi", incuriosisce molto e già fa capire di cosa si parlerà nell'evento. In città l'attesa per l'insolito appuntamento è gr...-->continua

22/06/2019 - A Bellaria Igea Marina, MOGOL racconta MOGOL

Una giornata evento nel segno di MOGOL è quella che si terrà il 24 giugno 2019 a Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, in cui uno dei più grandi autori italiani proporrà un doppio appuntamento: uno al mattino alle ore 11.00 presso il Palazzo del Turism...-->continua


CRONACA BASILICATA

24/06/2019 - Potenza. Minaccia di morte l'ex moglie, arrestato
24/06/2019 - Fca: a Melfi stop produzione in 30 turni
24/06/2019 - Carenze personale medico UOC Neonatologia e TIN al San Carlo
24/06/2019 - Incidente Sinnica con cinghiale: da venerdì la carcassa dell'animale è ancora lì

SPORT BASILICATA

24/06/2019 - Presentata a Policoro la ''Academy Picerno''
24/06/2019 -  US Castelluccio: si riparte con il gioiellino Mecca fra i pali
24/06/2019 - Serie C, Picerno: nominati direttore sportivo e responsabile area tecnica
24/06/2019 - Risultati sportivi cittadini montesi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
24/06/2019 Ortofrutta in crisi, firmato un accordo

Per affrontare le conseguenze della "grave crisi commerciale" del settore dell'ortofrutta, Coldiretti Basilicata e Spesì hanno concluso a Policoro (Matera) il "primo accordo di filiera". Lo ha annunciato Coldiretti Basilicata, ricordando che il settore ortofrutticolo ha anche "subito ingenti danni dalle ultime dannose ed eccezionali attività atmosferiche". Il progetto promosso da Coldiretti è denominato "Io sono lucano".

24/06/2019 Sospensione idrica a Pisticci

Pisticci: a causa di un guasto, dalle ore 07:30 di domani mattina fino al termine dei lavori di riparazione nelle località San Basilio, lido 48 e San Teodoro si potrebbero verificare cali di pressione o la sospensione dell'erogazione idrica.

22/06/2019 Castelluccio Inferiore: martedì, work conference sul Pollino

A Castelluccio Inferiore, nella Sala Consiliare di Largo Marconi, alle ore 18 di mercoledì 26 giugno, si svolgerà una work conference intitolata: “Territori e Sviluppo Sociale nel Pollino”, “Aspetti nutraceutici e sociali delle piante officinali”. L’incontro è organizzato da A’Naca Basilicata, orizzonti sostenibili.
Interverranno: il sindaco di Castelluccio Inferiore Paolo Francesco Campanella, per i saluti istituzionali; Francesco Forte (di A’Naca Basilicata, la sfida sociale per la sostenibilità) e Francesca Scannone (di e-nutrition, piante officinali), entrambi della Fondazione Eni Enrico Mattei; Aldo Aufierro (Masseria Meldoro 2.0, la fattoria del benessere), di Masseria Meldoro Coop. Sociale; Egidia Salomone (la filiera delle erbe officinali), di Evra; Domenico Cerbino (le piante officinali del Pollino), di Alsia.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo