HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Vino, vola l’export veneto con la novità biologico

11/01/2018

Alla Cantina del Gruppo Collis (Lonigo, VI) la terza tappa del Trittico Vitivinicolo promosso di Veneto Agricoltura, Regione e Avepa, con presentazione di tutti i numeri della vendemmia veneta 2017 (-15,46%), già su www.venetoagricoltura.org. Focus sull’export (+6,4%) e l’exploit del vino biologico. In calo le aziende. Negro: da Veneto Agricoltura un milione di euro. Veneto 4^ potenza mondiale per export.

Veneto Agricoltura investirà nel settore vitivinicolo un milione di euro nei prossimi tre anni, specie nella sperimentazione presso la propria azienda Diana di Mogliano Veneto-Tv e con un nuovo vigore delle attività presso il CeRVEG di Conegliano, il proprio Centro di Ricerca per l’Enologia e la Grappa. Lo ha annunciato l’ing. Alberto Negro, Direttore dell’Agenzia regionale, in apertura del convegno vitivinicolo svoltosi oggi a Lonigo-Vi presso la Cantina del Gruppo Collis, che ha visto riunito il mondo del vino veneto, di fatto gli Stati Generali, accorso per conoscere tutti i numeri della vendemmia 2017.
Una raccolta che ha prodotto 11.023.000 q di uva, confermandosi in vetta tra le regioni italiane, segnando però un calo del -15,46% rispetto al 2016. Di questi, ben 8.815.000 q (+9,31%) sono costituiti da uve a Denominazione d’Origine (DO), a conferma dell’altissima qualità ormai raggiunta dal vigneto veneto. La riduzione delle rese, dovuta principalmente alle gelate tardive di aprile e alla prolungata siccità estiva, non ha interessato solo il Veneto ma tutti i principali Paesi produttori dell’Unione Europea, a cominciare dalla Francia (-17%), la Spagna (-22%) e la stessa Italia (-26%). Quella del 2017 sarà dunque ricordata come una tra le vendemmie più scarse degli ultimi decenni, ma di buona qualità, e il vino prodotto farà volare ancora più in alto le nostre esportazioni.
L’evento, al quale hanno partecipato circa 150 operatori, promosso da Veneto Agricoltura, Regione e Avepa, è servito per mettere sotto la lente l’ultima vendemmia e approfondire altre importanti tematiche quali l’export e il vino biologico.
Come hanno ricordato i tecnici regionali intervenuti, il Veneto vitivinicolo inteso per macrosistemi vede spadroneggiare il “Mondo Prosecco”, che da solo vale oltre 4,5 milioni di q. di uva, pari al 51,33% delle DO; e il “Sistema Verona” con quasi 2 mln di q. di uva (22,44% delle DO) suddiviso tra Valpolicella con 908 q. di uva (10,3%), Soave (677 q.; 7,67%), Bardolino (235 q.; 2,66%) e Bianco di Custoza (159 q.; 1,81%). Bene anche la Denominazione “Delle Venezie”, new entry nella vendemmia 2017, che ha esordito con ben 1.356 q di uva.
Se consideriamo i volumi imbottigliati, per quanto riguarda le DOCG, il Conegliano Valdobbiadene Prosecco ha superato i 655.211 ettolitri, attestandosi saldamente in cima alla graduatoria; seguono a distanza l’Amarone (111.699 hl; +4,3%), l’Asolo (80.064 hl; +42%), il Colli Euganeo Fior d’Arancio (7.228; +4,9%), e via via tutti gli altri. Per quanto riguarda invece le DOC, è ancora il Prosecco a farla da padrone con 3.297.718 hl (+7%), seguito dal Soave (401.203 hl; +9,1%), Valpolicella Ripasso (207.945 hl; -0,1), Bardolino, Valpolicella, Lugana, Valdadige, ecc. (N.B.: tutti i dati possono essere scaricati dal sito internet http://www.venetoagricoltura.org/2018/01/news/online-le-slide-della-terza-tappa-del-trittico-vitivinicolo/).
Nel 2017, la superficie destinata a vigneto nel Veneto ha superato i 91.349 ettari, segnando un +4,7% rispetto all’anno precedente. Anche in questo caso, a dettar legge sono le province di Treviso con 38.625 ha e Verona (28.887 ha), a seguire Venezia (8.703 ha), Vicenza (7.712 ha), Padova (7.030 ha), Rovigo (242 ha) e Belluno ( 147 ha). Le uve a bacca bianca (72%) hanno ormai surclassato quelle a bacca nera. Il numero di aziende vitivinicole nel Veneto è leggermente calato, attestandosi sui 29.670, ma il “miracolo vinicolo” continua ad essere sotto gli occhi del mondo intero. Gli esperti regionali hanno ricordato, infatti, cha la nostra regione si conferma la quarta potenza mondiale in fatto di esportazioni: nei primi 9 mesi del 2017 ha segnato un +6,4% rispetto al corrispettivo periodo dell’anno precedente, quando aveva superato i 2 miliardi di euro in valore (pari al 35,6% del totale nazionale); solo il Prosecco vale 549 milioni di euro (Regno Unito 38,6%; Stati Uniti 23,7%, Germania 5,3%).
Per quanto riguarda invece l’affermazione del vino biologico, un fenomeno in crescita costante, gli esperti di Veneto Agricoltura hanno ricordato che nella nostra regione la superficie bio ha segnato un +192% dal 2009 al 2016.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
23/04/2018 - Imputato colto da infarto prima udienza

BRINDISI, 23 APR - Un uomo di 50 anni, imputato di stalking, ha accusato un malore all'interno del tribunale di Brindisi, dove si trovava per partecipare al suo processo.
L'uomo, di San Vito dei Normanni, soccorso e salvato dal personale sanitario del 118, a quanto s...-->continua

23/04/2018 - "Nuove Forme di Narrazione: Luoghi, Storie e Sperimentazioni."

1 e 3 Maggio ore 21
2 Maggio ore 19

“EDMUND III”
Come Shakespeare se lo sarebbe immaginato

EVENTO UNICO A ROMA direttamente da Barcellona

regia di Francesco Nappi
ispirato al testo di R.Fitz Simmons

a cura della ...-->continua

23/04/2018 - Lamezia Terme: presentazione Festa di Liberazione di Casarossa40

Anche quest’anno, per la quarta volta consecutiva, i militanti e le militanti di Casarossa40 hanno pensato all’organizzazione del 25 aprile fuori dagli schemi istituzionali e dentro un quadro di lotte sociali fatte di solidarietà verso gli ultimi della società...-->continua

23/04/2018 - Castrovillari: scuola Itis progetto CIAK

“Ciak si gira”, è un pronunciamento che molti conoscono. E’ il via ad una scena cinematografica per girarla presso uno studio o all’esterno. Oggi, invece, è stata detta in un’aula del Tribunale di Castrovillari in tale forma: “Ciak… un processo simulato per e...-->continua

23/04/2018 - Marco Larossa trionfa a Massafra

È ancora una volta il gioco di squadra del Pedale Elettrico a spiccare nelle cronache sportive del ciclismo pugliese. Grazie infatti a un’intesa sempre più solida e a una complicità istintiva, gli atleti dalla saetta bianco-blu hanno messo la firma sulla sest...-->continua

21/04/2018 - Super anticiclone con assaggio d'estate in arrivo, specie al nord



“Vasto e potente anticiclone dal cuore molto caldo staziona sull'Europa centrale, mantenendo le perturbazioni atlantiche lontane dal Mediterraneo e determinando un clima praticamente estivo su diversi Stati": lo comunica 3BMETEO.COM spiegando che "fi...-->continua

21/04/2018 - Monti Dauni Mountain Bike, lunedì 23 aprile la conferenza stampa a Foggia

Cresce l’entusiasmo in attesa del debutto dell’Iron Bike sui Monti Dauni, con la Mediofondo di Biccari che vedrà protagoniste le ruote grasse della mountain bike in un paradiso paesaggistico e enogastronomico, perla nascosta della Daunia e della Puglia.
<...-->continua


CRONACA BASILICATA

23/04/2018 - Potenza:arrestato maestro di sostegno,picchiava alunna disabile
23/04/2018 - Rotonda: ferito da un petardo durante i festeggiamenti per la Serie D
23/04/2018 - GdF Matera:evasione fiscale nel commercio di oro e preziosi
22/04/2018 - Colobraro: muore precipitando con parapendio

SPORT BASILICATA

23/04/2018 - Gara individuale della Bocciofila Montereale: Nocera e Bolzano sul podio
23/04/2018 -  Olimpia Matera vince e va ai Playoff
22/04/2018 - Il Matera reagisce alle penalizzazioni e batte l’Andria
22/04/2018 - La Geosat Geovertical resta nell’olimpo del volley

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
23/04/2018 Spettacolo di beneficenza per Ospedale San Carlo

L’associazione culturale ‘Un passo avanti’ si impegna nel sociale e lo fa con uno spettacolo di beneficenza a cura della compagnia teatrale ‘Maschere Libere’; gli attori, di grande talento, già da tempo girano i teatri lucani con il fine di far divertire e appassionare il pubblico all’arte teatrale.

Giovedì 26 Aprile 2018, presso il Teatro Stabile di Potenza, con la regia di Vincenzo Deluca, la compagnia porterà in scena una divertente commedia liberamente tratta da tre atti unici di Eduardo e Peppino De Filippo. Il ricavato andrà a supporto del reparto di Pediatria dell’Ospedale San Carlo di Potenza.

La conferenza stampa dell’evento si terrà il giorno 24 aprile 2018, dalle ore 11.00 alle ore 12.00 nella Sala B, sita al piano 1° dell’edificio Accoglienza/Uffici.

23/04/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

Senise: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica è stata sospesa dalle ore 11:15 di oggi in Via Napoli e in corso Garibaldi dal civico 418 a seguire. Il ripristino è previsto al termine dei lavori.

Calvello: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 15:00 alle ore 19:00, salvo imprevisti, nella parte alta del paese al di sopra di via Corso Umberto.

23/04/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile in località Pierno e Mantra resterà sospesa fino al recupero del livello.

Montemilone: per consentire lavori di collegamento sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in via Pagano, via Diaz, via Flacco e zone limitrofe resterà sospesa dalle ore 9 fino alle ore 19 di oggi.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo