HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Vino, vola l’export veneto con la novità biologico

11/01/2018

Alla Cantina del Gruppo Collis (Lonigo, VI) la terza tappa del Trittico Vitivinicolo promosso di Veneto Agricoltura, Regione e Avepa, con presentazione di tutti i numeri della vendemmia veneta 2017 (-15,46%), già su www.venetoagricoltura.org. Focus sull’export (+6,4%) e l’exploit del vino biologico. In calo le aziende. Negro: da Veneto Agricoltura un milione di euro. Veneto 4^ potenza mondiale per export.

Veneto Agricoltura investirà nel settore vitivinicolo un milione di euro nei prossimi tre anni, specie nella sperimentazione presso la propria azienda Diana di Mogliano Veneto-Tv e con un nuovo vigore delle attività presso il CeRVEG di Conegliano, il proprio Centro di Ricerca per l’Enologia e la Grappa. Lo ha annunciato l’ing. Alberto Negro, Direttore dell’Agenzia regionale, in apertura del convegno vitivinicolo svoltosi oggi a Lonigo-Vi presso la Cantina del Gruppo Collis, che ha visto riunito il mondo del vino veneto, di fatto gli Stati Generali, accorso per conoscere tutti i numeri della vendemmia 2017.
Una raccolta che ha prodotto 11.023.000 q di uva, confermandosi in vetta tra le regioni italiane, segnando però un calo del -15,46% rispetto al 2016. Di questi, ben 8.815.000 q (+9,31%) sono costituiti da uve a Denominazione d’Origine (DO), a conferma dell’altissima qualità ormai raggiunta dal vigneto veneto. La riduzione delle rese, dovuta principalmente alle gelate tardive di aprile e alla prolungata siccità estiva, non ha interessato solo il Veneto ma tutti i principali Paesi produttori dell’Unione Europea, a cominciare dalla Francia (-17%), la Spagna (-22%) e la stessa Italia (-26%). Quella del 2017 sarà dunque ricordata come una tra le vendemmie più scarse degli ultimi decenni, ma di buona qualità, e il vino prodotto farà volare ancora più in alto le nostre esportazioni.
L’evento, al quale hanno partecipato circa 150 operatori, promosso da Veneto Agricoltura, Regione e Avepa, è servito per mettere sotto la lente l’ultima vendemmia e approfondire altre importanti tematiche quali l’export e il vino biologico.
Come hanno ricordato i tecnici regionali intervenuti, il Veneto vitivinicolo inteso per macrosistemi vede spadroneggiare il “Mondo Prosecco”, che da solo vale oltre 4,5 milioni di q. di uva, pari al 51,33% delle DO; e il “Sistema Verona” con quasi 2 mln di q. di uva (22,44% delle DO) suddiviso tra Valpolicella con 908 q. di uva (10,3%), Soave (677 q.; 7,67%), Bardolino (235 q.; 2,66%) e Bianco di Custoza (159 q.; 1,81%). Bene anche la Denominazione “Delle Venezie”, new entry nella vendemmia 2017, che ha esordito con ben 1.356 q di uva.
Se consideriamo i volumi imbottigliati, per quanto riguarda le DOCG, il Conegliano Valdobbiadene Prosecco ha superato i 655.211 ettolitri, attestandosi saldamente in cima alla graduatoria; seguono a distanza l’Amarone (111.699 hl; +4,3%), l’Asolo (80.064 hl; +42%), il Colli Euganeo Fior d’Arancio (7.228; +4,9%), e via via tutti gli altri. Per quanto riguarda invece le DOC, è ancora il Prosecco a farla da padrone con 3.297.718 hl (+7%), seguito dal Soave (401.203 hl; +9,1%), Valpolicella Ripasso (207.945 hl; -0,1), Bardolino, Valpolicella, Lugana, Valdadige, ecc. (N.B.: tutti i dati possono essere scaricati dal sito internet http://www.venetoagricoltura.org/2018/01/news/online-le-slide-della-terza-tappa-del-trittico-vitivinicolo/).
Nel 2017, la superficie destinata a vigneto nel Veneto ha superato i 91.349 ettari, segnando un +4,7% rispetto all’anno precedente. Anche in questo caso, a dettar legge sono le province di Treviso con 38.625 ha e Verona (28.887 ha), a seguire Venezia (8.703 ha), Vicenza (7.712 ha), Padova (7.030 ha), Rovigo (242 ha) e Belluno ( 147 ha). Le uve a bacca bianca (72%) hanno ormai surclassato quelle a bacca nera. Il numero di aziende vitivinicole nel Veneto è leggermente calato, attestandosi sui 29.670, ma il “miracolo vinicolo” continua ad essere sotto gli occhi del mondo intero. Gli esperti regionali hanno ricordato, infatti, cha la nostra regione si conferma la quarta potenza mondiale in fatto di esportazioni: nei primi 9 mesi del 2017 ha segnato un +6,4% rispetto al corrispettivo periodo dell’anno precedente, quando aveva superato i 2 miliardi di euro in valore (pari al 35,6% del totale nazionale); solo il Prosecco vale 549 milioni di euro (Regno Unito 38,6%; Stati Uniti 23,7%, Germania 5,3%).
Per quanto riguarda invece l’affermazione del vino biologico, un fenomeno in crescita costante, gli esperti di Veneto Agricoltura hanno ricordato che nella nostra regione la superficie bio ha segnato un +192% dal 2009 al 2016.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
19/01/2018 - Community portuale di La Spezia. Parola d’ordine: non abbassare la guardia

Forte preoccupazione ma piena disponibilità anche a mettersi in gioco per favorire un chiarimento di eventuali incomprensioni ed equivoci, se di tale si fosse trattato, e tutelare il presente e il futuro del porto di La Spezia.
Questa la posizione espressa oggi dalla Por...-->continua

19/01/2018 - Veneto agricoltura sbarca in forze a fieragricola

All’importante kermesse veronese, in programma dal 31 gennaio al 3 febbraio, l’Agenzia regionale mette in scaletta una serie di eventi e iniziative di grande interesse e attualità. Il fulcro sarà lo stand posizionato al centro del Padiglione 4 con Regione, AVE...-->continua

19/01/2018 - 'Gli eroi' al Carnevale di Putignano

PUTIGNANO - 'Gli Eroi': è questo il tema della 624/a edizione del Carnevale di Putignano, in Puglia, che prenderà il via, nel cuore della Valle d'Itria, domenica 28 gennaio con la prima sfilata dei carri, maxi costruzioni di cartapesta, uniche al mondo nel lor...-->continua

19/01/2018 - Il corpo inventivo - Laboratorio teatrale con Marcelo Bulgarelli a Lecce

Ritorna in Puglia l'attore regista brasiliano Marcelo Bulgarelli, direttore artistico del settore teatro de la Fabbrica dei Gesti, regista degli spettacoli OLTREMUNDO e ARRIVI E PARTENZE.
Il laboratorio "Il CORPO INVENTIVO" è un'esperienza pratica di intro...-->continua

18/01/2018 - Animali in una casa su 3, metà salvati dalla strada. Sale il business

Una famiglia italiana su tre (33%) ospita in casa almeno un animale da compagnia che nella metà delle volte arriva da strutture di ricovero, canili o gattili o è stato salvato direttamente dalla strada. Dati che dimostrano una sensibilità crescente contro gli...-->continua

17/01/2018 - Nessun insetto autorizzato nei menu, Ministero precisa

"Al momento nessuna specie di insetto (o suo derivato) è autorizzata" a scopo alimentare in Italia. A precisarlo è il Ministero della Salute in una nota informativa.
Dal primo gennaio si applica infatti il nuovo regolamento europeo sui 'novel food' ch...-->continua

17/01/2018 - Operazione Gdf in Puglia.Sequestrati 8 quintali droga, 3 arresti

Uno dei più grandi depositi di stoccaggio di droga del Sud Italia è stato scoperto a Bisceglie, in Puglia, dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari. Sono stati sequestrati oltre 8 quintali di sostanza stupefacente, tra hashish e marij...-->continua


CRONACA BASILICATA

20/01/2018 - Morte Sansanelli, effettuata autopsia
20/01/2018 - Attività illegali, spesi 19 mld l'anno. In Basilicata 521 segnalazioni nel 2016
20/01/2018 - Trasporto Pubblico: alla Basilicata 61 milioni di euro
20/01/2018 - Scanzano: fiori e un lumino davanti ad un capannone in costruzione

SPORT BASILICATA

20/01/2018 -  Buona prestazione per la PM Volley Potenza e vittoria alla Volley Trani
20/01/2018 - Futsal Basilicata C1: pareggio tra Senise e Paul Mitchell Futsal Pz
20/01/2018 - Prima Ctg/B: tra Viggianello e Roccanova vigilia all’insegna del fair play
20/01/2018 - Promozione: impegni in trasferta per le battistrada

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
20/01/2018 Calcio a 5 – C1/g.Unico: risultati 14^ giornata

Essedisport – Futsal Potenza 5-6
Real Team Matera – Sport Pisticci 5-2
Shaolin Soccer – 3P Valle Del Noce 17-1
Virtus Lauria – Guardia Perticara 2-5
Senise – Paul Mitchell 5-5
Atletico Lavello – Amici Del Borgo Matera 4-3
Futura Matera – Castrum Byanelli Calcio 9-1

19/01/2018 Annuncio di offerta lavoro

Ricerchiamo per azienda operante nel settore della manutenzione Oil & Gas le seguenti figure professionali:
Elettricisti, metalmeccanici, strumentisti.
Requisiti:
-Pregressa esperienza maturata nelle mansioni indicate, preferibilmente nella manutenzione settore oil & gas;
-Capacità di lavorare in autonomia;
-Buona padronanza delle competenze tecniche specifiche del settore.
Luogo di lavoro: Corleto Perticara, Guardia Perticara, Gorgoglione (giacimento petrolifero Tempa Rossa) (PZ).
Se interessati e se in possesso dei requisiti sopra indicati inviate curriculum all'indirizzo email energypass@outlook.it.
Disponibilità immediata
Disponibilità oraria: Full Time

19/01/2018 Sospensione Erogazione Idrica

Balvano:nella giornata di domani l'erogazione dell'acqua potabile sarà garantita dalle ore 7:00 alle ore 13:30. Successivamente, per consentire la riparazione di una condotta, il servizio sarà sospeso fino al termine dei lavori.
Irsina: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa, nell'intero abitato, dalle ore 13:45 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo