HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
ISTAT.A novembre 2017 la stima degli occupati torna a crescere del +0,3%

10/01/2018

A novembre 2017 la stima degli occupati torna a crescere (+0,3% rispetto a ottobre, pari a +65 mila). Il tasso di occupazione sale al 58,4% (+0,2 punti percentuali).
La crescita dell'occupazione nell’ultimo mese interessa entrambe le componenti di genere e tutte le classi di età ad eccezione dei 35-49enni. Risultano in aumento i dipendenti, sia permanenti sia, in misura maggiore, a tempo determinato, mentre sono in lieve calo gli indipendenti.

Nel periodo settembre-novembre si registra una crescita degli occupati rispetto al trimestre precedente (+0,4%, +83 mila) che interessa donne e uomini e si concentra soprattutto tra gli over 50, in misura più lieve anche tra i 15-24enni, a fronte di un calo tra i 25-49enni. L'aumento è determinato esclusivamente dai dipendenti a termine, mentre calano i permanenti e rimangono stabili gli indipendenti.

La stima delle persone in cerca di occupazione a novembre diminuisce per il quarto mese consecutivo
(-0,6%, -18 mila).
La diminuzione della disoccupazione interessa donne e uomini e si concentra nelle classi di età più giovani mentre si osserva un aumento tra gli over 35. Il tasso di disoccupazione si attesta all’11,0%, (-0,1 punti percentuali rispetto a ottobre), mentre quello giovanile cala al 32,7% (-1,3 punti).

Dopo la diminuzione del mese scorso, a novembre la stima degli inattivi tra i 15 e i 64 anni è ancora in calo (-0,5%, pari a -61 mila). La diminuzione interessa sia le donne sia gli uomini e si concentra tra gli over 50 e i 15-24enni, mentre si osserva un aumento nelle classi di età centrali tra 25 e 49 anni. Il tasso di inattività cala al 34,3% (-0,1 punti percentuali).

Nel trimestre settembre-novembre, rispetto ai tre mesi precedenti, alla crescita degli occupati si accompagna il calo dei disoccupati (-1,4%, -40 mila) e degli inattivi (-0,3%, -43 mila).

Su base annua si conferma l'aumento degli occupati (+1,5%, +345 mila) che riguarda donne e uomini. La crescita si concentra tra i lavoratori dipendenti (+497 mila, di cui +450 mila a termine e +48 mila permanenti), mentre calano gli indipendenti (-152 mila). In valori assoluti aumentano soprattutto gli occupati ultracinquantenni (+396 mila) ma anche i 15-34enni (+110 mila), mentre calano i 35-49enni (-161 mila). Nello stesso periodo diminuiscono sia i disoccupati (-7,8%, -243 mila) sia gli inattivi (-1,3%,
-173 mila).

Al netto dell'effetto della componente demografica tuttavia, su base annua cresce l'incidenza degli occupati sulla popolazione in tutte le classi di età.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
21/04/2018 - Super anticiclone con assaggio d'estate in arrivo, specie al nord



“Vasto e potente anticiclone dal cuore molto caldo staziona sull'Europa centrale, mantenendo le perturbazioni atlantiche lontane dal Mediterraneo e determinando un clima praticamente estivo su diversi Stati": lo comunica 3BMETEO.COM spiegando che "fino al weekend l...-->continua

21/04/2018 - Monti Dauni Mountain Bike, lunedì 23 aprile la conferenza stampa a Foggia

Cresce l’entusiasmo in attesa del debutto dell’Iron Bike sui Monti Dauni, con la Mediofondo di Biccari che vedrà protagoniste le ruote grasse della mountain bike in un paradiso paesaggistico e enogastronomico, perla nascosta della Daunia e della Puglia.
<...-->continua

20/04/2018 - Taranto: 7 arresti e 35 denunce a piede libero

Puglia. Sette arresti e 35 denunce a piede libero sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il Nucleo Operativo Ra...-->continua

19/04/2018 - Premio Città di Roma ad Andrea Montemurro e Simona Quadarella

Andrea Montemurro, Presidente della Divisione Calcio a 5 della Lega Nazionale Dilettanti, e la nuotatrice romana Simona Quadarella riceveranno domani il “Premio Città di Roma”. La cerimonia di assegnazione del riconoscimento, che si terrà venerdì 20 aprile 201...-->continua

19/04/2018 - Meeting Cinema&Storia,75 anni dopo il tramonto del confino di Ventotene

Nell'agosto del 1943 si è chiusa la triste epoca di Ventotene come isola di confino politico e sociale. 75 anni dopo, gli studenti degli istituti superiori di Roma e del Lazio hanno l’occasione di rivivere quel frangente conCinema&Storia, Progetto Scuola ABC p...-->continua

19/04/2018 - “L’amore ha i baffi blu”, il nuovo libro di Paolo Gisonna edito da GM Press

Giovedì 26 aprile alle 9, Paolo Gisonna presenterà il suo libro all’ISIS Europa di Pomigliano d'Arco (NA)


“L’amore ha i baffi blu”, il nuovo libro di Paolo Gisonna edito da GM Press, sarà presentato giovedì 26 aprile alle ore 9 presso l’ISIS Eu...-->continua

18/04/2018 - Salerno. Sicurezza agroalimentare - Sequestrate 12 Ton. di conserva di pomodoro

I Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare (Re.T.A.) di Salerno, nell’area del comune di Fisciano, hanno svolto controlli nel comparto conserviero a tutela del consumatore e degli operatori di settore sequestrando 12 tonnellate di conserva di pomodoro. N...-->continua


CRONACA BASILICATA

21/04/2018 - Provincia di Potenza: maxi risarcimento da pagare per un incidente
21/04/2018 - Lavoro: nei Sassi di Matera 10 'in nero' scoperti da Itl
21/04/2018 - Si allarga l'emergenza idrica : coinvolti anche Metaponto e Montescaglioso
20/04/2018 - Nella sua casa un 30enne morì per overdose: Riesame annulla misura cautelare

SPORT BASILICATA

21/04/2018 - Eccellenza: il Rotonda pronto per la festa
20/04/2018 - Baseball FIBS,esordio dei Kings Rivello
20/04/2018 - Promozione: presidente e allenatore raccontano l’impresa del Rotunda Maris
20/04/2018 - Basket: Olimpia Matera, obbligatorio vincere

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
20/04/2018 "Welfare aziendale: un premio alla produttività aziendale"

Oggi 20 Aprile presso il Comincenter in Piazza Matteotti a Matera a partire dalle ore 15.30 si terrà il Workshop dal tema:

"Welfare aziendale: un premio alla produttività aziendale"

L'evento è una tappa di avvicinamento al Convegno Nazionale AIDP che si terrà a Napoli il 25 e 26 Maggio e vede la presenza dei Presidenti di Confindustria Basilicata, Federmanager Basilicata e AIF Basilicata oltre la partecipazione della Presidente Nazionale di AIDP Isabella Covili Faggioli. La tavola rotonda sarà poi un momento di confronto con esperti del settore e la presentazione di due case history aziendali: Brecav Srl e Calia Trade Spa.
A seguire ci sarà l'aperitivo conviviale e di networking.
Questo convegno rappresenta il primo di una serie d'incontri che come AIDP Basilicata inizieremo a promuovere sul territorio.
Vi aspettiamo numerosi e per ogni info potete contattare direttamente la Segreteria


18/04/2018 Comunicazione sospensione idrica Basilicata 18 Aprile 2018

Lauria: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 09:00 alle ore 15:00 di oggi salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Galdo, Mosella, Piano Menta, Melara, S. Crispino, Taverna del Postiere, S. Elia, Madama Angiolella, Montegaldo e Cesinelle.
Rapolla: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in contrada Marciano resterà sospesa fino alle ore 12:30, salvo imprevisti.
Potenza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in Largo Pignataro, via Serrao, Largo Isabelli, vico Grippo e zone limitrofe del centro storico, resterà sospesa fino alle ore 19:00, salvo imprevisti.
Tito: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte, l'erogazione dell'acqua potabile nella zona ex Asi di Tito Scalo potrebbe subire cali di pressione fino alle ore 15:00 di domani salvo imprevisti.

16/04/2018 Sospensioni idriche 17 aprile 2018

Nova Siri: per consentire l'esecuzione di lavori di riparazione in viale Europa, nella giornata di domani l'erogazione idrica a Nova Siri paese sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 22:00, salvo imprevisti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo