HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
La religione aiuta a vivere più a lungo, la scienza lo conferma

9/01/2018

Non conta tanto chi si prega, ma frequentare i luoghi di culto aiuta a vivere più a lungo. Una ricerca su Plos mostra che le persone che partecipano a funzioni religiose sono più protette dal rischio di morte per qualsiasi causa.
Come noto, condizioni sociali ed economiche hanno un impatto sulla salute. Per capire se anche le attività religiose potessero essere un valido predittore di mortalità, i ricercatori della Emory Rollins School of Public Health hanno reclutato 18.370 statunitensi di età pari o superiore ai 50 anni. I partecipanti allo studio sono stati intervistati nel 2004 e seguiti fino al 2014. Si è così scoperto che chi aveva frequentato funzioni religiose almeno una volta a settimana aveva un rischio di mortalità inferiore del 40% rispetto a chi non aveva mai partecipato. I frequentatori più assidui avevano infatti meno probabilità di fumare o bere alcolici, erano più propensi a effettuare screening sanitari e a fare attività fisica. Non c'erano invece differenze per il tipo di religione seguita. I dati sono stati depurati da fattori 'confondenti', in quanto anch'essi associati a un miglior livello di salute, come il reddito elevato e il genere femminile. "La religiosità attiva è un marker che caratterizza una popolazione che ha minor rischio di morte, in virtù di un insieme di fattori protettivi, come migliori stili di vita e maggiore propensione alle relazioni sociali", spiega all'ANSA Raffaele Antonelli, professore di professore di Medicina interna e geriatria presso l'Università Campus Biomedico di Roma e, dal primo gennaio 2018, presidente della Società Italiana di Geriatria e Gerontologia (Sigg). "Lo spirito religioso - prosegue - si associa in genere ad un'attitudine mentale positiva, che 'protegge' da malattie che si associano a personalità poco duttili, come ictus o colite ulcerosa. Ed è infine documentato che la religiosità protegge dalla depressione, notoriamente a sua volta associata a malattia e morte".
Ansa

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
19/10/2018 - Un mare di solidarietà: Moby e Tirrenia sostengono la “carovana della prevenzio

Milano, 19 ottobre 2018 – Un tour per far scoprire le piccole azioni quotidiane che possono salvarti la vita. È la grande iniziativa portata avanti da Komen Italia attraverso il progetto la “Carovana della Prevenzione”, che attraversa il paese per offrire consulenze speciali...-->continua

19/10/2018 - Ginosa Marina, Droga: in casolare 60 kg marijuana, arrestati due tunisini

Custodivano all'interno di un casolare abbandonato, sito in agro di Marina di Ginosa, circa 60 chilogrammi di marijuana in fase di essiccazione, ma sono stati scoperti da carabinieri dopo un servizio di appostamento e arrestati per detenzione finalizzata allo ...-->continua

18/10/2018 - Consiglio Naz.le Geologi:CS su "Microzonazione Sismica e Risposta Sismica Locale

Giovedì 25 ottobre, alle ore 11:30, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del Corso di perfezionamento di alta formazione in "Microzonazione Sismica e Risposta Sismica Locale (RSL)", per l’anno accademico 2018-2019, presso il Dipartimento di Fisica ...-->continua

18/10/2018 - Semina di Tinche nella provincia di Venezia

Oltre 130.000 avannotti di tinca verranno rilasciati da Veneto Agricoltura domani mattina in numerosi corsi d’acqua della provincia di Venezia. Le operazioni si svolgono nell’ambito degli obblighi ittiogenici.

Continuano le semine di novellame nei co...-->continua

18/10/2018 - Manovra: Brambilla, ridurre l'Iva al 10% per le visite veterinarie

La deputata di Forza Italia e presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente, Michela Vittoria Brambilla, chiede la riduzione dell'Iva al 10% sulle prestazioni veterinarie, come propone il governo spagnolo: la misura produrrà minori...-->continua

18/10/2018 - Richiamo ministero della Salute lotto CUOR DI FETTE COOP SCAMORZA BIANCA FETTE

Richiami di prodotti alimentari da parte del ministero della salute. Il lotti del prodotto richiamato CUOR DI FETTE - COOP SCAMORZA BIANCA FETTE per rischio microbiologico.
Il Loto di produzione 25L18345, marchio di identificazione dello stabilime...-->continua

18/10/2018 - Ministero richiama lotto di Tonno all'olio di oliva MAREBLU SRL

Ancora richiami di prodotti alimentari da parte del ministero della salute. Questa voltà sono stati richiamati i lotti del prodotto Tonno all'olio di oliva marchio MAREBLU S.R.L. per rischio microbiologico.
Il Loto di produzione 05/01/2023, march...-->continua


CRONACA BASILICATA

19/10/2018 - Matera: revocata ordinanza su divieto uso acqua potabile
19/10/2018 - Marconia.Polizia arresta 20enne per detenzione stupefacenti ai fini di spaccio
19/10/2018 - Basilicata.Non osserva obblighi sorveglianza speciale arrestato a Pietragalla
19/10/2018 - Cocaina e marijuana, arrestato a Rionero in Vulture

SPORT BASILICATA

19/10/2018 - Serie D, le lucane: due arrivi in casa Rotonda. Bene Picerno e Francavilla
19/10/2018 - Matera Calcio:terza giornata campionato nazionale Berretti
19/10/2018 - Coppa Divisione.Bernalda Futsal:cuore e grinta non bastano con il Prestito CMB
18/10/2018 - Potenza vs Reggina,analisi del tecnico Raffaele

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
19/10/2018 Sospensione idrica a Tito

Tito: a causa di uno scoppio improvviso sulla condotta idrica distributrice, l'erogazione idrica sarà sospesa oggi dalle ore 11:00 alle ore 17.00 circa, salvo imprevisti, nelle seguenti vie: San Vito, Enrico Berlinguer e Madonna delle Grazie

19/10/2018 Sospensione idrica a Senise in via Bastanzio

Senise: a causa di un guasto improvviso su condotta, l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:30 di oggi fino al termine dei lavori di riparazione in via Bastanzio.

19/10/2018 Comunicazione acquedotto lucano

Matera: Acquedotto Lucano informa che con ordinanza del sindaco di Matera è stato vietato l'uso dell'acqua a fini potabili. Acquedotto Lucano ha già provveduto ad effettuare nuovi campionamenti per verificare la conformità dell'acqua ai parametri di legge. Seguiranno nuove comunicazioni.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo