HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
I Duchi under 16 soli al comando

17/10/2017

Dopo le prime due giornate di regular season del campionato nazionale Under 16 di football americano, i Duchi Ferrara sono a bottino pieno e si trovano soli al comando del girone centro. Alla vittoria contro i Gladiatori Roma nella prima giornata ha fatto seguito domenica la seconda vittoria casalinga, conseguita ai danni dei Guelfi Firenze. La storica giovanile delle Aquile Ferrara sta quindi confermando le aspettative della società e del coaching staff, che si erano dichiarati più che positivi sulle prospettive in campionato dei più giovani tra i Duchi (ricordiamo che è impegnata nel proprio torneo anche un team under 19, che domenica ha osservato un turno di riposo).

La partita con i Guelfi si è comunque rivelata impegnativa: i toscani sono stati un osso duro, messi bene in campo e pronti a lottare fino alla fine. Dopo un inizio fulminante degli estensi, a segno con Zanardi dopo poche battute, i fiorentini agguantavano immediatamente il pareggio grazie anche a un errore difensivo dei padroni di casa. Pochi minuti dopo i Guelfi si portavano addirittura in vantaggio, sfruttando molto bene una palla persa dai Duchi a poche yard dalla propria goal line. La reazione d’orgoglio dei ferraresi iniziava quindi nel secondo quarto, con due bellissimi touchdown messi a segno da Paganini e dall’esordiente Ranzani su passaggio di Golfieri, ma sul finire del primo tempo i toscani riuscivano comunque a portarsi in pareggio sul 22 a 22.
Nel secondo tempo gli estensi si presentavano in campo con spirito più concreto, specie in difesa, e con qualche aggiustamento la squadra riusciva a mettere in mostra tutte le proprie notevoli capacità. I padroni di casa salivano infatti decisamente in cattedra, e le speranze dei Guelfi venivano da subito smorzate con drive incontenibili in attacco e da una difesa ben più concentrata. Il punteggio finale di 42 a 28 sottolinea una ripresa giocata finalmente “da Duchi”.
Ci sono anche elementi di novità in questa vittoria, quali ad esempio la scoperta di una nuova arma offensiva in Alessio Orlandini, giovane atleta dal fisico possente, di solito impiegato in linea d’attacco ma ieri autore di pregevoli giocate in veste di runningback e ricevitore. Va comunque segnalata la prova maiuscola di tutto il reparto offensivo, soprattutto le corse (davvero di livello eccezionale per la categoria) di Paganini, Zanardi e Golfieri, aiutati da una linea efficace anche in copertura per i passaggi. In difesa molto buona la prova di Sgambati e Pedrazzi, e da segnalare l’ottimo esordio di Giovannini.
Al termine della prova il coaching staff estense si è detto soddisfatto con qualche riserva, data la concentrazione a corrente alternata mostrata nel primo tempo, ma anche contento per la successiva reazione d’orgoglio. Inoltre si è trattato di una partita “vera”, ideale per mettersi alla prova in vista dei prossimi impegni.

Ora i Duchi Under 16 sono attesi da una giornata di recupero, per tornare poi in campo domenica 29 contro i Warriors Bologna, sempre in casa.
Domenica 22 ottobre saranno invece impegnati al Mike Wyatt Field di via Cimarosa i “fratelloni” del team Duchi Under 19, che affronteranno i Ravens Imola. Si tratta di un match abbordabile per gli estensi, reduci da una sconfitta in trasferta ad Ancona, che proveranno a portare il proprio record in parità, nonostante l’assenza per squalifica del proprio quarterback Peressotti.



 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
23/02/2018 - Mottola, inaugurazione del percorso “La via della Passione”

Un itinerario intriso di religiosità e suggestione. Sabato 24 febbraio (ore 19.30, auditorium Chiesa Matrice Santa Maria Assunta) inaugurazione, a Mottola, del percorso “La via della Passione, storia e arte nel solco della fede”, in cui saranno esposte le statue delle proces...-->continua

23/02/2018 - Dietrofront, tutto ok ad Alberobello: si torna a correre domenica 25 febbraio

Si dice che la notte porti consiglio, in questo caso ha anche portato un mutamento delle condizioni meteo previste per domenica ad Alberobello, che appaiono adesso molto più stabili e non ancora sfiorate dal ciclone siberiano Burian, che pare si abbatterà sull...-->continua

22/02/2018 - Tendenze del Contemporaneo a Roma: prima italiana di Demsky

J. Demsky e Dark Polo Gang, tra street art messicana e cultura urbana romana, Erica Curci con Ecdisi, tra genetica e moda, Francesco Malcom con Malcøm X, tra sesso e travestimenti.
Le tendenze del contemporaneo si incontrano il 3 marzo per Contemporary Cl...-->continua

22/02/2018 - Domani a Mestre presentazione del progetto "Life Redune"

Venerdì 23 febbraio, presso l’Auditorium Danilo Mainardi del Campus dell’Università Ca’ Foscari a Mestre, presentazione del progetto europeo LIFE REDUNE che punta a conservare l’integrità degli ecosistemi dunali della costa adriatica. Coinvolti l’Università Ca...-->continua

22/02/2018 - Maltempo: la tappa di Alberobello slitta all'11 marzo

Un’ondata di gelo eccezionalmente intensa sta per abbattersi sull’Italia, in modo particolare sulle regioni Adriatiche vicine alla costa. È il ciclone siberiano Burian, che si è già fatto sentire con le numerose precipitazioni e il calo drastico delle temperat...-->continua

22/02/2018 - Reliquia S. Francesco Paola a Melbourne

E' arrivata a Melbourne, in Australia, la Sacra Reliquia del Dito di San Francesco da Paola, proveniente dall'omonimo Santuario diocesano di Lamezia Terme. A darne notizia è stato l'organizzatore dell'evento, il manager dei servizi turistici, Gianfranco Caputo...-->continua

20/02/2018 - Esordio in campionato con vittoria per le Dimedia Aquile

In una domenica tormentata da un forte maltempo, le Dimedia Aquile hanno debuttato nel campionato di III Divisione con un’agevole vittoria casalinga sugli Alligators Rovigo. La formazione veneta, all’esordio assoluto in un torneo federale, si è presentata a Fe...-->continua


CRONACA BASILICATA

23/02/2018 - Caiata indagato per riciclaggio
23/02/2018 - Melfi: truffa agli anziani, una denuncia
23/02/2018 - Lavoratori Eipli senza stipendio, sindacati: 'pronti a bloccare gli impianti'
22/02/2018 - Energia. Federconsumatori su ipotesi di addebito in bolletta

SPORT BASILICATA

23/02/2018 - Basket Serie B, l’Olimpia va a Ortona e pensa alla zona playoff
22/02/2018 - Seconda Ctg/C: un trio al comando
22/02/2018 - Prima Ctg/B: l’Atletico Lauria resta al comando
22/02/2018 - A San Severino lucano ritorna la coppa delle nevi

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
23/02/2018 Sospensione idrica in Basilicata 23 Febbario 2018

Lavello: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Pescarello sarà sospesa dalle ore 08:30 di oggi fino al termine dei lavori.
Brienza: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Montecalvario e via Sasso sarà sospesa dalle ore 14:00 alle ore 18:00 di oggi salvo imprevisti.

22/02/2018 Sospensioni Erogazioni Idriche

San Fele: per portare a termine i lavori di riparazione delle perdite idriche, , l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobis, corso Umberto I, via Nocicchio, via Canosa e strada comunale Pergola.

Grassano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica in via Pirrone sarà sospesa dalle ore 19:00 di oggi fino al termine dei lavori.

22/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 22-02-2018

Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo