HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Lettera aperta di don Franco Liporace - Parroco di Praia a Mare

12/08/2017

Non voglio passare né per sobillatore, né per Ponzio Pilato. Quello che sta succedendo mi rammarica, perché, a prescindere dal mio ruolo, viene calpestata la mia dignità.

Nell’ennesima polemica scoppiata in questi giorni, intorno al Santuario Madonna della Grotta, devo purtroppo constatare che non si vuole affrontare il problema, ma si continua a giocare sulla pelle dei parroci e dei fedeli.

I miei parrocchiani stanno vivendo un periodo di sofferenza. Ogni giorno raccolgo il disappunto per la scelta di dividere la parrocchia dal Santuario. Nonostante tutto, ho sempre accettato questa decisione, perché sono obbediente alle scelte del mio Vescovo, a cui ho sempre dimostrato fedeltà; di contro, però, non sono responsabile delle proteste di alcuni fedeli, perché né sono di mia proprietà, né posso zittirli. Fatto sta, che sono stato lasciato solo in questa difficile situazione e la mia dignità è stata fin troppo lacerata, compresa quella di altri. Ho taciuto, anche troppo, nonostante le calunnie gratuite che mi sono giunte e che ho donato al Signore nella preghiera. Adesso è giunto il momento di dire basta. Ogni mattina non posso alzarmi con la preoccupazione che ci sia qualche articolo di giornale, i cui risvolti finiscono per accentuare sempre e solo polemiche. Ho sempre invitato al dialogo e alla comprensione; mi sono sempre fatto mediatore tra i fedeli e il Vescovo, ma le proteste non sono terminate. Di questo mi dispiace, ma non posso essere considerato responsabile di questa situazione.

La mia persona e la mia comunità sono continuamente oggetto di segnalazioni che giungono in diocesi. Segnalazioni false, che non ho più intenzione di sopportare. Si fomenta la zizzania e questa comunità, già fortemente provata, ha bisogno di pace.

Mi auguro, rinnovando la mia disponibilità e il mio desiderio alla comunione e al dialogo con tutti, che queste parole orientino alla ricerca della verità e non fomentino altre inutili polemiche. Inoltre, spero che aiutino tutti ad assumere toni distensivi, che ci rendano nuovamente un popolo unito, in cammino verso Dio, sotto lo sguardo benevolo della Vergine Santissima della Grotta, nostra patrona.

Praia a Mare, 11 agosto 2017
Don Franco Liporace
Parroco della “Parrocchia S. Maria della Grotta” di Praia a Mare

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
18/07/2018 - Sesta edizione dell’Ariano International Film Festival

Si approssima la data della sesta edizione dell’Ariano International Film Festival, kermesse irpina che in pochi anni ha riscosso grande successo di pubblico e di critica e importanti riconoscimenti internazionali, annoverando innumerevoli opere cinematografiche provenienti ...-->continua

18/07/2018 - L’Ensemble Concentus racconta la devozione mariana

Mercoledì 25 luglio (ore 21 - ingresso libero) il Festival “Il Cammino Celeste” farà tappa nella Chiesa di San Nicola a Cocumola (Minervino di Lecce-Le) dove si esibirà L’Ensemble Con-centus, composto da Vania Palumbo , Sara Valli, Gianluca Milanese, Pier Paol...-->continua

17/07/2018 - Danilo Rea suona Beatles e Rolling Stone,il 21 luglio al XXX CivitaFestival

Il 21 luglio a Civita Castellana (VT) per il XXX CivitaFestival arriva il jazz di Danilo Rea con Something in our way, ovvero i Beatles e i Rolling Stones suonati da uno dei pianisti più amati d'Italia.

Nato a Vicenza quasi per caso, Danilo Rea è roma...-->continua

17/07/2018 - Vicenza: semine di trota fario sterile e di trota marmorata ceppo brenta

Con le semine in programma mercoledì 18 e giovedì 19 nelle acque del Bacino Brenta in territorio vicentino si concludono le immissioni di salmonidi condotte da Veneto Agricoltura.

Mercoledì 18 luglio, nell’ambito dell’assolvimento degli obblighi itti...-->continua

16/07/2018 - POSITANO (SA) - Apre la Villa Romana

La Villa Romana di Positano, uno dei più suggestivi spazi archeologici ipogei di età romana rinvenuti negli ultimi anni in Italia meridionale apre, per la prima volta al grande pubblico, MERCOLEDI' 1 AGOSTO dalle ore 9.00 alle 21.00. Dopo due importanti campa...-->continua

16/07/2018 -  Chiusura del Festival della Chitarra: consegnati i premi ai giovani chitarristi

È Dimitri Soukaras, dalla Grecia, il vincitore del Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale per Chitarra. Secondo posto- ex aequo- per l’Italia rappresentata da Simone Salvatori (Lazio) ed Emanuele Barillaro (Calabria). Per la giuria sono loro i musicist...-->continua

16/07/2018 - Veneto:nuove tecniche di diserbo e all’agricoltura di precisione

Domani, martedì 17 Luglio (ore 9:30-13:00), Veneto Agricoltura proporrà presso l'azienda pilota e dimostrativa ValleVecchia in località Brussa di Caorle (Ve) un’interessante visita guidata alle diverse prove in corso sulla gestione delle malerbe. L’iniziativa ...-->continua


CRONACA BASILICATA

20/07/2018 - Riesame: "Pittella resta ai domiciliari"
20/07/2018 - Lavori mai eseguiti ma pagati,3 indagati
20/07/2018 - Riunito Comitato Provinciale MT per Ordine e Sicurezza su abusivismo Commerciale
19/07/2018 - Matera,arrestato 35enne per rapina,spaccio droga e ricettazione

SPORT BASILICATA

20/07/2018 - San Gerardo C5: arriva il fuoriclasse portoghese GRAçA!
19/07/2018 - G. Siviglia: L’ORSA non giocherà in B
19/07/2018 - Eccellenza: Pioggia e Nicolao passano al Real Metapontino
19/07/2018 - Rinascita Lagonegro:ufficializzati i calendari della prossima stagione di A2

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
19/07/2018 Con un coltello minaccia datore lavoro, denunciato a Matera

Per aver minacciato con un coltello il titolare del bar in cui lavora, a Matera, un uomo di 40 anni è stato denunciato dai Carabinieri in stato di libertà alla magistratura. La lite tra i due era cominciata - secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma - per motivi banali. (ANSA).

19/07/2018 Sospensioni idriche 19 luglio 2018

Pisticci: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 14:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nell'abitato, nelle zone rurali, nelle contrade San Leonardo e San Pietro e zone limitrofe.
Melfi: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile dalle ore 22:00 di oggi alle ore 08:00 di domani mattina potrebbe essere sospesa o subire cali di pressione, nelle seguenti zone: Valleverde, contrade Cardinale e Bicocca, frazione Leonessa.

18/07/2018 Lavello. Ha un coltello lungo 27 cm, denunciato cittadino marocchino

Trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 27 centimetri, a Lavello (Potenza), un cittadino marocchino di 36 anni è stato denunciato dai Carabinieri. L'uomo - accusato di porto illegale di armi e/o oggetti atti ad offendere - è stato fermato durante un controllo effettuato dai militari dell'Arma lungo la strada statale 655.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo