HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Milano-Taranto: spenti i motori dell'edizione 2017

15/07/2017

C'è il bello del viaggio, della scoperta di posti "nascosti" e sorprendenti, dell'avventura e della sfida. Ci sono i motori, ovviamente, con le loro storie, e c'è il bello dell'accoglienza e dell'ospitalità "all'italiana", che ad ogni tappa colpisce e seduce anche con i sapori unici e le tipicità proposte. C'è lo spirito amichevole e goliardo dei centauri, c'è l'incontro e lo scambio tra lingue e culture diverse, ci sono tante nuove amicizie che nascono, altre che si rinsaldano ad ogni maratona e, tra una curva e l'altra delle strade panoramiche che uniscono il Capoluogo lombardo e la "Città dei due mari", anche qualche storia d'amore è venuta alle luce.
Se c'è insomma una competizione in cui il bello non è vincere, ma partecipare, si tratta proprio della Mita.
Dei vincitori, comunque, ci sono anche per questa edizione della maratona per moto d'epoca: le classifiche possono essere consultate sul sito www.milanotaranto.com.
Ma a sentire di aver vinto sono un po' tutti quelli che hanno tagliato il traguardo di Taranto, nel pomeriggio dell'8 luglio.
Di certo si è sentita vincitrice nonna Silvana Visentin che, a 85 anni, ancora percorre l'Italia su due ruote, così come sua nipote, Silvia Cavazzini, la più giovane del gruppo.
Tra i vincitori non si può non includere il patron Franco Sabatini: lui più di tutti ha vinto, in particolare ha vinto la scommessa di far funzionare, da ben 31 edizioni, la rievocazione della storica Milano-Taranto (1919 - 1956).
208 concorrenti provenienti da 14 Paesi diversi, 1.700 chilometri percorsi, 28 fermate che hanno interessato sette regioni (Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Molise, Basilicata e Puglia): questi i numeri della Mita 2017 che, anche quest'anno, ha potuto contare su Eicma come partner istituzionale.
Nell’album dei ricordi della sei-giorni (2-8 luglio), sicuramente un posto importante è occupato dalla visita al Museo Piaggio, a Pontedera. Grande emozione c'è stata alla partenza, come da tradizione a mezzanotte, dall’Idroscalo di Milano, e all’arrivo: sul Lungomare Virgilio di Taranto la commozione è inevitabile anche per i centauri più “duri”.
Pisa, Principina Terra, Fiuggi, San Giovanni Rotondo, Bari: queste le città degli arrivi di tappa, dove i “Tarantini” - così vengono storicamente chiamati i concorrenti - hanno trascorso la notte, dopo una giornata in sella. In mezzo c'è stato di tutto: il mare e la montagna, le valli e le colline, i boschi e le distese di grano e poi le fermate, con accoglienze tutte entusiaste, calorose e soprattutto gustosissime, grazie all’impegno di enti e associazioni locali - straordinarie sono state ad esempio quelle di Castellana Grotte, Bitonto, Minervino Murge, Oppido Lucano, Gallese e Sessano del Molise (rigorosamente in ordine di gradimento).
Per tutte le novità continuate a seguire la Mita sul sito www.milanotaranto.it e sulla pagina Facebook.

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
20/07/2017 - San Valentino Torio:restaurato dipinto del XVIIsec. della chiesa di San Giacomo

La Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, comunica che domenica 23 luglio 2017, alle ore 20.30, a San Valentino Torio (SA) presso la Parrocchia di San Giacomo, sarà presentato il restauro del dipinto di scuola Solimenesca del sec. XVII raff. ...-->continua

20/07/2017 - On line il nuovo portale dell’agenzia del demanio

Doppia linea d’intervento sul versante della comunicazione dell’Agenzia impegnata a riqualificare il patrimonio immobiliare dello Stato al fine di accrescere il valore economico e sociale dei beni. Da un lato un portale ricco di informazioni e servizi, più sne...-->continua

19/07/2017 -  Le Mura Music Bar,aperitivi musicali della nuova scena italiana e romana

Prosegue all’insegna della proposta artistica e delle degustazioni la stagione di Fuori Le Mura – Le Mura @ Viteculture Festival negli spazi dell’Ex Dogana di Roma: una finestra aperta sulle nuove sonorità con una fitta programmazione di nuove proposte live - ...-->continua

19/07/2017 - La 5a edizione di Ariano International Film Festival si tinge di green

La 5a edizione di Ariano International Film Festival avrà un colore predominante: il green. Questo soprattutto grazie a istituzioni importanti come FAI e WWF che, credendo nella manifestazione, hanno voluto dare il loro patrocinio e saranno anche parte attiva ...-->continua

18/07/2017 - Bari, corpo uomo morto da 2 anni in casa

Era morto da due anni per cause naturali, ma nessuno se ne era accorto. Il cadavere di un uomo di 75 anni è stato trovato nella sua abitazione in via Cremona, in una zona periferica di Bari. L'uomo viveva da solo. Gli unici parenti del defunto risiedono in Ve...-->continua

17/07/2017 - Gli autori di The Jackal e The Pills con SBRATZ,sketch comedy al femminile

Con milioni di views sul web e centinaia di migliaia di seguaci sui social, The Pills e The Jackal si sono affermati sulla scena degli youtuber italiani e non solo.

Per l’estate 2017, gli autori delle serie tra le più seguite in assoluto del web si u...-->continua

17/07/2017 - Successo e proroga per la mostra “ritorno al cilento, anteprima”

La Soprintendenza ABAP di Salerno ed Avellino ed il Parco Archeologico di Paestum, di intesa con le Diocesi di Teggiano- Policastro e di Vallo della Lucania, e con il Centro Studi “Giovanni Previtali”, informano la cittadinanza che la mostra di opere d'art...-->continua


CRONACA BASILICATA

20/07/2017 - Un anno fa ci lasciava Domenico Sacco. A Cosenza una messa a suffragio
20/07/2017 - A Laino Borgo ricordato Paolo Borsellino
20/07/2017 - Polizia,salvato un uomo dal suicidio postato su facebook
20/07/2017 - Montescaglioso,arrestato dalla polizia un rumeno,PV 1984

SPORT BASILICATA

20/07/2017 - Eccellenza: la Fides si assicura D'Amico
20/07/2017 - Fc Senise si prepara per la stagione in C1
20/07/2017 - Rinascita Lagonegro.Falabella: " squadra esperta e di livello internazionale"
20/07/2017 - Serie D: Francavilla preso il bomber di razza Evacuo

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
20/07/2017 Sospensioni idriche

San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nel centro abitato e in contrada Difesa.
Ruvo del Monte: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti contrade: Cerrutolo, Fontanelle, Serra del Salice, Bosco Bucito, Piano Monticchio e S. Elia.

20/07/2017 Per motivi organizzativi la sede dell'Adiconsum di Policoro non è più operativa

In attesa di una riorganizzazione della stessa i cittadini della fascia Jonica possono rivolgersi gratuitamente presso la sede Provinciale di Matera, Via Ettore Maiorana 31, telefonando al numero 0835330538 o inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: matera@adiconsum.it.

20/07/2017 Sospensione idrica in Basilicata il 20-07-2017

Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

Bernalda: per consentire l'esecuzione di lavori su condotte e/o impianti, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa fino al termine dei lavori.

San Mauro Forte: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica nella zona Pip 167 resterà sospesa fino alle ore 17:00 di oggi, salvo imprevisti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo