HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Istat, 11,9% italiani vive in famiglie con disagi

19/04/2017



"Nonostante il miglioramento delle condizioni economiche delle famiglie, nel 2016 non si è osservata una riduzione dell'indicatore di grave deprivazione materiale, corrispondente alla quota di persone in famiglie che sperimentano sintomi di disagio. Secondo i dati provvisori del 2016, tale quota si attesta all'11,9%, sostanzialmente stabile rispetto al 2015". Così il direttore del dipartimento per la produzione statistica dell'Istat, Roberto Monducci, in audizione sul Def davanti alle commissioni Bilancio del Parlamento.

"Serve uno scatto dell'economia - sottolinea Monducci - per centrare gli obiettivi di crescita del Pil previsti dal Governo per il 2017" (+1,1%). "Le oscillazioni del commercio estero e della produzione industriale osservati nei mesi di gennaio e febbraio potrebbero rappresentare dei fattori di rischio per la crescita del primo trimestre 2017", spiega.

Il segnale - evidenzia ancora - che arriva "è quello di una situazione del mercato del lavoro ancora sfavorevole per la fascia di età 25-34 anni". Per gli under35 senza lavoro trovare un posto risulta, infatti, sempre più difficile. "Nel primo trimestre abbiamo una forte turbolenza sul piano produttivo che implica un'accelerazione", fa presente Monducci. Quindi, aggiunge, "potremmo avere un problema nel primo trimestre ma lo scenario in corso d'anno è positivo" e rende "plausibile" una "progressiva accelerazione" per raggiungere il target di crescita dell'1,1% del Prodotto interno lordo. Ricapitolando, risulta "necessaria una promessa di tassi di crescita rilevanti, significativi, in corso d'anno". Infatti, sottolinea Monducci nel corso dell'audizione, "si segnala che una crescita nel primo trimestre in linea o inferiore a quella osservata negli ultimi tre mesi del 2016", ovvero dello 0,2%, "richiederebbe, ai fini del raggiungimento degli obiettivi indicati dal governo per il 2017, una accelerazione dei ritmi di espansione nei trimestri successivi".

"I dati longitudinali della Rilevazione sulle forze di lavoro consentono di effettuare un'analisi delle transizioni verso l'occupazione degli individui disoccupati a un anno di distanza", spiega. "L'esercizio è stato realizzato per i 25-34enni confrontando i tassi di permanenza e transizioni osservati tra il quarto trimestre 2015 e il quarto trimestre 2016 con quelli degli analoghi periodi dei due anni precedenti", sottolinea. "Il 21,2% dei 25-34enni disoccupati nel quarto trimestre del 2015 è occupato un anno dopo, il 43,8% risulta ancora disoccupato e il 35% inattivo. La quota di giovani che ha trovato lavoro nel periodo è più bassa sia rispetto a quella registrata nello stesso periodo dell'anno precedente (27,9%) sia di due anni prima (24,4%).
ANSA

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
9/12/2017 - Roma,grandi ospiti al teatro Argentina per Cinema Storia e Società

Dopo 30 ore di grande cinema e di incontri con ospiti come Veronica Pivetti, Micaela Ramazzotti, Andrea Occhipinti, Valentina Lodovini, Valentina Cornelutti, Picci Pontecorvo, Andrea Purgatori, Steve della Casa e molti altri, il 12 dicembre 2017 al Teatro Argentina si conclu...-->continua

8/12/2017 - LEGGERE: la mostra di Steve McCurry apre WeGIL

Dall’8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 negli spazi di WeGIL, in un allestimento in grado di valorizzare la storica struttura di marmo e vetro in Largo Ascianghi, sarà possibile visitare LEGGERE, l’emozionante raccolta a tema di uno dei più grandi fotografi dei...-->continua

8/12/2017 - Arte design accessibilità in Soprintendenza

La Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, organizza l'evento Arte design accessibilità in Soprintendenza, una retrospettiva per far conoscere le acquisizioni di opere d'arte contemporanea, desi...-->continua

8/12/2017 - Luci ed ombre per il comparto ittico veneto nel 2016

In calo la produzione (-15,5%), crescono fatturato (+5,1%), occupati (+4,4%) e imprese (+1,5%). Stabile la flotta marittima (659 unità). Il Report di Veneto Agricoltura fotografa l’andamento 2016. Pesce azzurro -21%, mitili +191,1%.



Luci ed...-->continua

8/12/2017 - Salerno:”Tabulae Pictae”,Arte Contemporanea con Luci d’artista

La Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno ed Avellino, diretta da Francesca Casule, in collaborazione con l’Associazione ”Carmine Pandolfi” e con il Patrocinio del Comune di Salerno e dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Salern...-->continua

7/12/2017 - Galà 2017 per i Diritti Umani e per i Diritti dei Bambini

Roma. Il 2 dicembre 2017, presso lo Sheraton Hotel di Viale del Pattinaggio, l’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare e l’Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari hanno dato vita ad uno straordinario evento: il Galà 2017 dei Diritti Umani e dei Diri...-->continua

7/12/2017 - Adriano Viterbini & Davide Toffolo: tra musica e fumetto sul palco di WeGIL

Negli spazi di WeGIL di Trastevere, l’hub culturale nel cuore di Roma rinato grazie a Regione Lazio che si sta posizionando nell’offerta culturale della capitale con concerti, live, djset, teatro, degustazioni, iniziative per bambini e incontri accademici, il ...-->continua


CRONACA BASILICATA

11/12/2017 - Vicenda Itrec: Mediterraneo NoScorie chiede accesso agli atti
10/12/2017 - John Viola e Beatrice di Borbone a Latronico
9/12/2017 - La Regione ricorre al Tar contro le autobotti della Total
9/12/2017 - Traversa Sarmento, ''a breve l'inaugurazione'', ma ''ci saranno benefici?''

SPORT BASILICATA

11/12/2017 - Serie D: il Potenza espugna Taranto e torna al successo dopo tre partite
11/12/2017 - Futsal Senise: cresce il vivaio guidato da mister Vozzi
11/12/2017 - Promozione: la capolista crolla in casa. Sale il Brienza
11/12/2017 - Prima Ctg/B: il Castelluccio impatta a Salandra

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
11/12/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 11 dicembre 2017

Baragiano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idricanell'abitato, Scalo e contrade rurali sarà sospesa dalle ore 15:00 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina, salvo imprevisti.
Sant'Angelo Le Fratte: per lavori urgenti sulla rete idrica, l'erogazione dell'acqua potabile in contrada Isca sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 18:00 di oggi, salvo imprevisti.
San Fele: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

10/12/2017 Promozione: risultati 12^ giornata

Avigliano – CandidaMelfi 1-4
Bella – Santarcangiolese 0-0
Brienza – Anzi 2-1
Fortuna Potentia – Paternicum 3-3
Miglionico – Ruoti 7-0
Oraziana Venosa – Rotunda Maris 2-1
Ferrandina – Pomarico 0-3

10/12/2017 Eccellenza: risultati 16^ giornata

Fides Scalera – Vultur 3-0
Moliterno – Vitalba 2-1
Montescaglioso – Melfi 1-0
Murese – Grumentum Val D’Agri 2-1
Real Tolve – Real Senise 1-3
Rotonda – Alto Bradano 3-0
Soccer Lagonegro – Real Metapontino 1-0
S.Pignola – Latronico 7-0





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo