HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Istat, 11,9% italiani vive in famiglie con disagi

19/04/2017



"Nonostante il miglioramento delle condizioni economiche delle famiglie, nel 2016 non si è osservata una riduzione dell'indicatore di grave deprivazione materiale, corrispondente alla quota di persone in famiglie che sperimentano sintomi di disagio. Secondo i dati provvisori del 2016, tale quota si attesta all'11,9%, sostanzialmente stabile rispetto al 2015". Così il direttore del dipartimento per la produzione statistica dell'Istat, Roberto Monducci, in audizione sul Def davanti alle commissioni Bilancio del Parlamento.

"Serve uno scatto dell'economia - sottolinea Monducci - per centrare gli obiettivi di crescita del Pil previsti dal Governo per il 2017" (+1,1%). "Le oscillazioni del commercio estero e della produzione industriale osservati nei mesi di gennaio e febbraio potrebbero rappresentare dei fattori di rischio per la crescita del primo trimestre 2017", spiega.

Il segnale - evidenzia ancora - che arriva "è quello di una situazione del mercato del lavoro ancora sfavorevole per la fascia di età 25-34 anni". Per gli under35 senza lavoro trovare un posto risulta, infatti, sempre più difficile. "Nel primo trimestre abbiamo una forte turbolenza sul piano produttivo che implica un'accelerazione", fa presente Monducci. Quindi, aggiunge, "potremmo avere un problema nel primo trimestre ma lo scenario in corso d'anno è positivo" e rende "plausibile" una "progressiva accelerazione" per raggiungere il target di crescita dell'1,1% del Prodotto interno lordo. Ricapitolando, risulta "necessaria una promessa di tassi di crescita rilevanti, significativi, in corso d'anno". Infatti, sottolinea Monducci nel corso dell'audizione, "si segnala che una crescita nel primo trimestre in linea o inferiore a quella osservata negli ultimi tre mesi del 2016", ovvero dello 0,2%, "richiederebbe, ai fini del raggiungimento degli obiettivi indicati dal governo per il 2017, una accelerazione dei ritmi di espansione nei trimestri successivi".

"I dati longitudinali della Rilevazione sulle forze di lavoro consentono di effettuare un'analisi delle transizioni verso l'occupazione degli individui disoccupati a un anno di distanza", spiega. "L'esercizio è stato realizzato per i 25-34enni confrontando i tassi di permanenza e transizioni osservati tra il quarto trimestre 2015 e il quarto trimestre 2016 con quelli degli analoghi periodi dei due anni precedenti", sottolinea. "Il 21,2% dei 25-34enni disoccupati nel quarto trimestre del 2015 è occupato un anno dopo, il 43,8% risulta ancora disoccupato e il 35% inattivo. La quota di giovani che ha trovato lavoro nel periodo è più bassa sia rispetto a quella registrata nello stesso periodo dell'anno precedente (27,9%) sia di due anni prima (24,4%).
ANSA

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
20/02/2018 - Esordio in campionato con vittoria per le Dimedia Aquile

In una domenica tormentata da un forte maltempo, le Dimedia Aquile hanno debuttato nel campionato di III Divisione con un’agevole vittoria casalinga sugli Alligators Rovigo. La formazione veneta, all’esordio assoluto in un torneo federale, si è presentata a Ferrara con un vo...-->continua

19/02/2018 - Autismo, trovati biomarcatori che portano a diagnosi precoce

Messo a punto un nuovo test, il primo di questo tipo, per identificare i disturbi dello spettro autistico (Asd) anche in età molto precoce e aprire la strada a nuovi trattamenti. Il test, basato sull'individuazione di specifici danni alle proteine plasmatiche...-->continua

19/02/2018 - Teatro Trastevere a Roma: UN AMORE IN ALTALENA di Frank T

Due anime sole, dissolute, tremendamente irrisolte, con un passato ingombrante alle spalle, si incontrano durante un party di una New York oscura e inospitale.
Si cercano, si trovano, si perdono.
Alla fine si legano.
E’ la loro inadeguatezza, la l...-->continua

19/02/2018 - Al via Bando Regione Lazio Internazionalizzazione PMI 2018

A sostegno delle PMI, dei liberi professionisti e delle imprese, per rilanciare il Made in Italy nel mondo e aprire nuove connessioni con il mercato internazionale, Lazio Innova presenta il bando Regione Lazio Internazionalizzazione PMI 2018: 2,2 milioni per l...-->continua

17/02/2018 - Paolo VI sarà santo quest'anno

"Paolo VI sarà santo quest'anno": lo ha detto Papa Francesco parlando con i sacerdoti romani. L'incontro a porte chiuse si era svolto giovedì scorso ma oggi è stato diffuso il testo.

Parlando del libretto con le frasi dei Papi distribuito in Laterano...-->continua

16/02/2018 - Esordio Aquile griffate Dimedia contro gli Alligators Rovigo

Domenica 18 febbraio le Aquile anche quest’anno griffate Dimedia esordiranno a Ferrara nella prima giornata del campionato italiano senior di football americano, opposte agli Alligators Rovigo. Sarà per il team estense la seconda stagione in terza divisione, a...-->continua

16/02/2018 - Castrovillari:presentazione “Transumanze culturali tra due Parchi” con Oliverio

L’onorevole Mario Oliverio, Presidente della Giunta Regionale, lunedì 19 febbraio, terrà le conclusioni della presentazione del programma d’area integrato, “Transumanze culturali tra due Parchi” finanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e...-->continua


CRONACA BASILICATA

20/02/2018 - Anas: 1,3 milioni per 7 viadotti lucani
20/02/2018 - Centrale del Mercure: Enel promette 10 assunzioni entro marzo?
20/02/2018 - Continuità assistenziale, compenso forfettario per i medici
20/02/2018 - Sigla protocollo tra Commissione Pari Opportunità e Cia

SPORT BASILICATA

20/02/2018 - Futsal B: l'Or.Sa. sconfitta a Salerno ma resta terz'ultima
20/02/2018 - Sci Club Montenero vince la 23^ coppa Terranova - memorial Riccardi
20/02/2018 - Anno nuovo,squadra nuova per Domenico Pozzovivo
20/02/2018 - Promozione: il Ferrandina aggancia la vetta

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
20/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 20-2-2018

San Fele: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobis, corso Umberto I, via Nocicchio, via Canosa, strada comunale Pergola.
Oppido Lucano: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 13:00 di oggi e fino al termine dei lavori nelle seguenti contrade: S. Francesco, Ripa D'Api, Forno e c.da Trigneto.
Bella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 06:00 di domani mattina salvo imprevisti.

19/02/2018 "Operazione coriandolo",20 lavoratori irregolari

"Ben 20" lavoratori "completamente in nero" sono stati scoperti dall'Ispettorato del lavoro durante controlli effettuati negli ultimi giorni di carnevale e in occasione di San Valentino in ristoranti, pub e locali notturni, in diversi centri della Basilicata. Funzionari dell'Ispettorato e Carabinieri hanno controllato 18 attività, 13 in provincia di Potenza e cinque in quella di Matera: solo quattro sono risultate regolari.Ansa

19/02/2018 Sospensione idrica Basilicata 19 Febbraio

San Fele: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 21:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina, salvo imprevisti, nelle seguenti zone: via Faggella, via De Jacobs, corso Umberto I , via Nocicchio, via Canosa, strada comunale Pergola.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo