HOME Contatti Direttore WebTv News News Sport Cultura ed Eventi
 
Istat, 11,9% italiani vive in famiglie con disagi

19/04/2017



"Nonostante il miglioramento delle condizioni economiche delle famiglie, nel 2016 non si è osservata una riduzione dell'indicatore di grave deprivazione materiale, corrispondente alla quota di persone in famiglie che sperimentano sintomi di disagio. Secondo i dati provvisori del 2016, tale quota si attesta all'11,9%, sostanzialmente stabile rispetto al 2015". Così il direttore del dipartimento per la produzione statistica dell'Istat, Roberto Monducci, in audizione sul Def davanti alle commissioni Bilancio del Parlamento.

"Serve uno scatto dell'economia - sottolinea Monducci - per centrare gli obiettivi di crescita del Pil previsti dal Governo per il 2017" (+1,1%). "Le oscillazioni del commercio estero e della produzione industriale osservati nei mesi di gennaio e febbraio potrebbero rappresentare dei fattori di rischio per la crescita del primo trimestre 2017", spiega.

Il segnale - evidenzia ancora - che arriva "è quello di una situazione del mercato del lavoro ancora sfavorevole per la fascia di età 25-34 anni". Per gli under35 senza lavoro trovare un posto risulta, infatti, sempre più difficile. "Nel primo trimestre abbiamo una forte turbolenza sul piano produttivo che implica un'accelerazione", fa presente Monducci. Quindi, aggiunge, "potremmo avere un problema nel primo trimestre ma lo scenario in corso d'anno è positivo" e rende "plausibile" una "progressiva accelerazione" per raggiungere il target di crescita dell'1,1% del Prodotto interno lordo. Ricapitolando, risulta "necessaria una promessa di tassi di crescita rilevanti, significativi, in corso d'anno". Infatti, sottolinea Monducci nel corso dell'audizione, "si segnala che una crescita nel primo trimestre in linea o inferiore a quella osservata negli ultimi tre mesi del 2016", ovvero dello 0,2%, "richiederebbe, ai fini del raggiungimento degli obiettivi indicati dal governo per il 2017, una accelerazione dei ritmi di espansione nei trimestri successivi".

"I dati longitudinali della Rilevazione sulle forze di lavoro consentono di effettuare un'analisi delle transizioni verso l'occupazione degli individui disoccupati a un anno di distanza", spiega. "L'esercizio è stato realizzato per i 25-34enni confrontando i tassi di permanenza e transizioni osservati tra il quarto trimestre 2015 e il quarto trimestre 2016 con quelli degli analoghi periodi dei due anni precedenti", sottolinea. "Il 21,2% dei 25-34enni disoccupati nel quarto trimestre del 2015 è occupato un anno dopo, il 43,8% risulta ancora disoccupato e il 35% inattivo. La quota di giovani che ha trovato lavoro nel periodo è più bassa sia rispetto a quella registrata nello stesso periodo dell'anno precedente (27,9%) sia di due anni prima (24,4%).
ANSA

 

 

ALTRE NEWS


Notizie dall'Italia e dall'Estero - Lasiritide OUT -
19/08/2017 - Fabrizio Moro accende Rocca Imperiale con la sua energia

È stato un concerto strepitoso, quello che ha visto protagonista Fabrizio Moro ieri sera, 18 agosto, in apertura del festival "Il Federiciano" a Rocca Imperiale. Le immagini parlano chiaro: tantissima folla (si parla di 20.000 presenze), ha raggiunto il lungomare di questo p...-->continua

18/08/2017 - Due cicogne a spasso a Manfredonia

Una coppia di giovani cicogne bianche ha sostato dal pomeriggio di domenica scorsa e per un'intera notte nei pressi della piscina comunale di Manfredonia, in pieno centro abitato, suscitando la curiosità di molte persone. Nella stessa serata il comando di poli...-->continua

18/08/2017 - Quattordicenne cade da bicicletta, morto

Un quattordicenne, F.F., è morto oggi a Corigliano Calabro cadendo dalla bicicletta e battendo la testa. Il ragazzino, secondo i primi rilievi dei carabinieri della locale Compagnia, potrebbe avere perso l'equilibrio a causa di una buca sull'asfalto ed è cadut...-->continua

17/08/2017 - Stop alla scuola d'infanzia ai non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal ministero della Salute.

"La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione...-->continua

17/08/2017 - Cibo sicuro a ferragosto sulle tavole degli italiani

Il Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, nel corso di verifiche predisposte in ambito nazionale, a seguito di accertamenti eseguiti nelle province di Napoli e Ascoli Piceno, ha sequestrato 2,010 tonnellate di prodotti ittici, freschi e congela...-->continua

16/08/2017 - XXVIII Busker festival di Carpineto Romano

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche all'insegna della libertà.

Dal 1...-->continua

15/08/2017 - Trani: Ubriaco travolge auto e uccide 3 persone sulla statale 16 bis, arrestato

Un ubriaco alla guida ha tamponato un'auto, che ha preso fuoco: le tre persone a bordo sono morte carbonizzate. Il conducente è stato arrestato. L'incidente stradale è avvenuto la notte scorsa sulla statale 16 bis, alla periferia di Trani. Le vittime sono due ...-->continua


CRONACA BASILICATA

19/08/2017 - Attentato Barcellona,morta una 80enne originaria di Potenza
18/08/2017 - Un 31enne arrestato per droga a Novasiri
18/08/2017 - GdF Potenza: prevenzione e contrasto ai traffici Illeciti nel periodo di estivo
17/08/2017 - Il business delle biomasse dietro gli incendi in Calabria e Basilicata?

SPORT BASILICATA

19/08/2017 - FCI Basilicata: a Lagonegro il Gran Premio Monte Sirino Sci
18/08/2017 - Serie D: Rabbeni non è più un calciatore del Potenza
18/08/2017 - Futsal Senise,arriva anche la riconferma di Vincenzo Blumetti
18/08/2017 - Il Rasulo Edilizia Bernalda Futsal annuncia il ritorno in rossoblu di Mianulli

Sommario Cronaca                                  Sommario Sport

NEWS BREVI
19/08/2017 Sospensioni Erogazioni Idriche

Carbone: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 21:30 di oggi alle ore 07:30 di domani mattina salvo imprevisti.

Fardella: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 18:30 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.

19/08/2017 Sospensione Erogazione Idrica

Brindisi Montagna: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 19:30 di oggi alle ore 06:30 di domani mattina salvo imprevisti.

19/08/2017 Sospensioni idriche comunicazioni del 19 agosto 2017

Miglionico, Oliveto Lucano: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 20:00 di oggi alle ore 07:00 di domani mattina salvo imprevisti.
-San Chirico Nuovo: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 17:00 di domani mattina salvo imprevisti.
-San Chirico Raparo: per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l'erogazione dell'acqua potabile sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 17:00 del giorno 20-08-2017salvo imprevisti.
-Marsicovetere: a causa di un guasto improvviso l'erogazione idrica sarà sospesa dalle ore 10:00 alle ore 13:00 salvo imprevisti.





Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo