HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Cosimo Latronico (Noi con l'Italia) su Zes ionica

6/12/2018

“La vicenda della Zes ( zona ad economia speciale ) ionica merita un approfondimento per chiarire i contenuti strategici del progetto e le modalità di cooperazione con gli altri soggetti istituzionali, in primis Regione Puglia, Autorità portuale di Taranto ed il Governo nazionale”. E’ quanto dichiara l’ex parlamentare Cosimo Latronico, dirigente nazionale di Noi con l’Italia. “Non si possono sottovalutare i primi rilievi emersi sulla omogeneità della proposta redatta dalla Regione Basilicata e sulla verifica della effettiva e stretta connessione con il progetto di rilancio del porto di Taranto porta strategica del mediterraneo e del medio oriente. In questo senso – continua Latronico - non si spiega nella definizione della proposta della Regione Basilicata la esclusione dalla Zes di tante aree produttive della costa ionica lucana che sono connesse con il porto di Taranto con dotazioni infrastrutturali che assicurano una intermodalita’ di trasporto alle merci ( strade e ferrovie). Sarebbe davvero strano che le aree produttive dell’intera costa ionica lucana non siano interessate da un progetto di potenziamento produttivo per implementare le realtà esistenti e fare del porto di Taranto un volano di sviluppo ulteriore. Spero che la Regione Basilicata riveda le sue decisioni, sollecitata da una iniziativa dei comuni dell’area e delle associazioni protettive del metapontino. Nei prossimi giorni incontrerò il sottosegretario al Mezzogiorno, l’on Pina Castiello – conclude Latronico - perché possa svolgere un ruolo di coordinamento e di stimolo su questo decisivo dossier”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
22/03/2019 - Lettera aperta di Antonio Mattia agli indecisi del voto (M5S)

Carissimi, siate semplici.
Capisco la vostra indecisione. Comprendo le ragioni dell’incertezza che fermenta la vostra riflessione sul voto. Alcuni di voi cercano forse la coerenza tra la propria visione e quella delle liste in campo. Difficile trovarla, in una situazione...-->continua

22/03/2019 - Rocco Perrone (Progressisti) su campagna elettorale della Destra Italiana

Per Rocco Perrone (Progressisti) “era facilmente prevedibile che la campagna di conquista della Basilicata, da parte della Destra italiana, guidata dal condottiero della Lega Nord, Salvini, passasse innanzitutto per le agevoli strade della xenofobia, del razzi...-->continua

22/03/2019 - L’appello al voto di Francesco Cupparo a sostegno del generale Vito Bardi

Alla vigilia delle elezioni regionali che il prossimo 24 marzo potrebbero portare all’avvio del cambiamento della Basilicata, Francesco Cupparo, candidato per la lista di Forza Italia a sostegno del generale Vito Bardi, lancia il suo ultimo appello al voto, r...-->continua

22/03/2019 - Agenda elettorale candidato presidente Mattia M5s

Di seguito l’agenda di alcuni dei più importanti appuntamenti di Antonio Mattia e del MoVimento 5 Stelle Basilicata. Ultimo aggiornamento alle ore 20 del 21-03-2019.

VENERDÌ 22 MARZO

- Ore 20, Potenza, piazza Matteotti, chiusura della campagn...-->continua

22/03/2019 - Cantiani (Comunità Democratiche) su pronunciamento Commissione Antimafia

In merito al pronunciamento della Commissione Antimafia suicosiddetti impresentabili alle elezioni regionali in Basilicata di domenica prossima, il sindaco di Marsicovetere Claudio Cantiani, candidato nella lista Comunità Democratiche per la coalizione di cent...-->continua

22/03/2019 - Latronico: approvato regolamento tassa occupazioni spazi pubblici

Latronico (Potenza) – Con l’approvazione in Consiglio Comunale del nuovo regolamento per l'applicazione della tassa per le occupazioni di spazi ed aree pubbliche il Comune di Latronico ha deliberato definitivamente per la sostituzione del precedente, risalente...-->continua

22/03/2019 - Ferrosud, Giordano (Ugl):”Matera non può essere orfana del sito”

“Si discuta sulla grave situazione nella quale si trova lo stabilimento Ferrosud di Matera, l’Ugl rimane comunque critica verso quei soggetti responsabili che non hanno consentito che giuste iniziative potevano essere consumate in tempo utile e non ora che, or...-->continua




Spazio elettorale a pagamento




WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo