HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Rospi M5s sulle emergenze ambientali

11/10/2018

“Le emissioni di sostanze odorigene in molti comuni del nostro Paese rappresentano vere e proprie molestie per il cittadino. Dietro un odore sgradevole in realtà si nasconde molto di più. Parliamo di emergenze ambientali serie che si presentano sotto forme diverse in tante zone del Paese: discariche, rifiuti non controllati, sostanze inquinanti pericolose, agenti e polveri che possono mettere a rischio la salute dei cittadini", ha spiegato Gianluca Rospi, portavoce M5S e membro della Commissione Ambiente alla Camera dei Deputati a margine del convegno "Qualità della vita e molestie olfattive: proposte per la gestione del problema”, che si è tenuto ieri nella Sala Tatarella della Camera dei Deputati.
“Molte soluzioni sono attualmente in fase di sperimentazione: AMA sta attivando sistemi di monitoraggio degli odori (utilizzo di nasi elettronici), mentre ricerche come quella del Centro Olio di Viggiano o dell'Università di Bari nell'ambito del progetto VIS, dimostrano in tantissime aree geografiche, un impatto frequente ed oggettivamente percepito. Anche la concentrazione di benzene, accertato cancerogeno, preoccupa, considerato che i valori medi di questo inquinante si stanno riducendo drasticamente in tutto il mondo mentre in Italia, in alcune zone come la Val d'Agri, i dati di Arpab attestano valori elevati”, ha aggiunto Rospi.
"A fronte di questi risultati, le nostre scelte legislative saranno indirizzate ad armonizzare la normativa in materia, carente sotto molti punti di vista. Gli interventi della giornata delle Arpa regionali e di altri esperti internazionali del settore, hanno messo in evidenza che esiste un grande interesse a livello europeo sulla problematica. Abbiamo appreso diverse nozioni tecniche utili per il lavoro legislativo che stiamo portando avanti in Commissione", ha concluso il deputato.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
16/10/2018 - Polese su misura a sostegno famiglie con malati gravi

“Ottima notizia la decisione di aiutare economicamente le famiglie lucane con malati gravi. La Basilicata guidata dal centrosinistra si dimostra ancora una volta attenta ai bisogni reali della comunità con azioni concrete. Misure reali a favore dei cittadini, senza distinzi...-->continua

16/10/2018 - Flavia Franconi scrive a Rai Com su Capodanno

In una lettera indirizzata oggi all’Amministratore delegato di Rai Com, Gianpaolo Tagliavia, la vice presidente della Regione Basilicata, Flavia Franconi, ha preso atto della volontà dei vertici della televisione di Stato di trasmettere da Matera l’evento “L’a...-->continua

16/10/2018 - Capodanno Rai a Matera, Franconi scrive a Rai Com

L’assessore ha partecipato alla cerimonia di apertura al traffico della strada, che “rappresenta per la Basilicata una porta verso la Campania”

In una lettera indirizzata oggi all’Amministratore delegato di Rai Com, Gianpaolo Tagliavia, la vice presi...-->continua

16/10/2018 - A Montescaglioso partirà il servizio di refezione scolastica

Nella giornata di lunedì 22 ottobre parte ufficialmente il servizio di refezione scolastica ed, allo stesso tempo, il servizio di assistenza agli alunni diversamente abili. Grazie allo sforzo dell’Assessore Francesca Fortunato e del Consigliere Pietro Buonsant...-->continua

16/10/2018 - Salvini, 'in Basilicata 33 nuovi agenti'

In Basilicata l'organico effettivo della polizia di Stato è di 678 unità. Il progetto di potenziamento 2018-2019 del ruolo organico prevede entro febbraio 2019 l'invio di 33 nuovi agenti, parte dei quali già operativi. In tutta la Regione sono presenti 1.580 ...-->continua

16/10/2018 - Covella (Venosa Pensa): i cittadini di Venosa sono stati ingannati

La decisione della Rai di spostare l’evento di Capodanno “L’Anno che Verrà” nella città di Matera è una vera ingiustizia che risponde a logiche politiche aberranti. I cittadini di Venosa e di tutto il Vulture ancora una volta vengono penalizzati da una classe ...-->continua

16/10/2018 - Valvano risponde a Pisani: Autonomia vera per Psi lucano

"Non ci sono frizioni negli organi del partito regionale ne ci sono divergenze tra i socialisti di Basilicata e la segreteria nazionale". Così Livio Valvano, segretario regionale del Psi lucano, risponde con un comunicato alle osservazioni della Portavoce del ...-->continua






WEB TV
L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con un presentimento di sconfitta. Angela Ferrara no. Lo dimostrava con i fatti, non con le parole. Anche se le parole erano compagne preziose. Quelle con le quali Angela amava giocare per raccontare il mondo attraverso la bellezza della poesia e attraverso i suoi racconti. Quelle che, in queste ore, ...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo