HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Scuola, Cifarelli: “Trovata soluzione per studenti liceo sgomberato di Matera”

13/09/2018

I circa 600 alunni del liceo classico Duni di Matera - il cui edificio è stato chiuso, a pochi giorni dall’inizio delle attività scolastiche del 10 settembre, dopo un’ordinanza di sgombero per inagibilità emessa dal sindaco Raffaello De Ruggieri - torneranno in classe lunedì prossimo, in locali messi a disposizione in contrada Rondinelle, al di fuori del centro abitato. Lo ha annunciato oggi, nel corso della seduta del Consiglio regionale, l’assessore della Basilicata alle Politiche di lavoro, formazione e ricerca, Roberto Cifarelli.
Il rappresentante dell’esecutivo lucano ha anche comunicato che la giunta regionale stanzierà il prima possibile “due milioni di euro che la Provincia di Matera utilizzerà per lavori di adeguamento di due dei plessi dell’Università che presto saranno messi a disposizione del liceo Duni”.
Poco prima di una mozione sull’argomento presentata dal consigliere Achille Spada, alla quale hanno aderito anche i consiglieri Pace e Galante, l’assessore Cifarelli ha ripercorso la vicenda. “Sono stato informato giovedì scorso, dal presidente della Provincia di Matera - ha raccontato - dell’esito delle verifiche strutturali che comportavano necessità di chiudere edificio: una decisione, questa, dolorosa ma inevitabile, perché la vita di studenti, docenti e lavoratori è al primo posto rispetto a qualsiasi necessità. Premetto inoltre che negli anni la Regione Basilicata ha fatto controlli a tappeto in tutta la Basilicata sullo stato degli edifici scolastici, finanziando interventi per 80 milioni di euro. Una volta venuti a conoscenza dell’ordinanza di sgombero del Duni ci siamo messi subito al lavoro per individuare soluzioni a brevissimo, breve e medio termine. Di concerto con il tavolo in Prefettura - ha detto l’assessore - siamo riusciti a mettere a disposizione alcuni locali in contrada Rondinelle, dove da lunedì i ragazzi potranno riprendere la loro attività scolastica. Per quanto riguarda il breve periodo, siamo nella condizione, grazie anche allo sforzo della rettrice Aurelia Sole, di prevedere al più presto lo spostamento delle sedi universitarie di via San Rocco, via Lazazzera e via Annibale di Francia al polo universitario dell’ex ospedale San Rocco di Matera, dove sarà aperto l’anno accademico 2018-2019. Alcune di quelle strutture che saranno liberate e che si trovano nel centro abitato potranno essere messe a disposizione degli studenti del liceo. E’ poi in arrivo un contributo di due milioni di euro per iniziare a programmare interventi anche sugli edifici di viale delle Nazioni unite e di via Lazazzera”.




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/11/2018 - Polese (Pd) su approvazione leggi contro bullismo e istituzione banca latte

Soddisfazione per la doppia approvazione in Consiglio regionale delle due proposte di legge, “Disciplina degli interventi regionali in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e cyber bullismo” e “Istituzione della banca del latte umano donato della Basili...-->continua

18/11/2018 - Rocco Tauro (FdI) sul passaggio dei tarantini in Lucania

Per ora sta partendo in pò in sordina, fra alcune settimane, in piena campagna elettorale, non potrà non essere uno dei temi più importanti del confronto politico.
Stiamo parlando della voglia e volontà dei tarantini e della sua provincia di passare in ...-->continua

18/11/2018 - Braia: no della Basilicata all’uso dei fanghi di depurazione in agricoltura

“La contrarietà della Basilicata all’art.41 del Decreto Genova è netta e ci batteremo in ogni sede per preservare i nostri campi e il nostro territorio.”
Lo rende noto l’Assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia.
“Con personale soddisfa...-->continua

18/11/2018 - Segreteria Pd: Gianni Pittella sostiene Minniti

Il senatore lucano Gianni Pittella in una nota ha espresso il suo sostegno per la candidatura a segretario nazionale del PD di Marco Minniti."La candidatura di Minniti- scrive- è una buona notizia. Minniti è portatore di autorevolezza, di competenza e di visio...-->continua

18/11/2018 - Basilicata. Ddl seconda variazione di bilancio approvato in Aula

Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza (con 13 voti favorevoli di Pd, Psi, Ri, Pp, Pace del Gm e Mollica e 2 voti contrati del M5s) un disegno di legge della Giunta sulla “Seconda variazione al bilancio di previsione pluriennale 2018/2020 e variazi...-->continua

18/11/2018 - Basilicata. Provvedimenti finanziari degli enti approvati ieri in Aula

Il Consiglio regionale ha approvato a maggioranza il Rendiconto per l’esercizio finanziario 2017 ed il bilancio di previsione 2018/2020 dell’Agenzia regionale per il lavoro e le transazioni nella vita attiva (Lab – Lavoro e apprendimento Basilicata). Il Rendic...-->continua

18/11/2018 - Diritto allo studio. Lacorazza: istituita Carta Studenti

Nel 2019, l'anno di Matera Capitale Europea della Cultura, la legge regionale per il diritto allo studio avrebbe festeggiato il quarantesimo compleanno; tanti anni, forse troppi, in cui almeno due generazioni hanno attraversato cambiamenti epocali.
Con l'a...-->continua






WEB TV
La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i particolari della casa dei miei genitori, per esempio. O ricordando la stanza che ho vissuto a Roma da universitaria. Ci pensavo mentre ascoltavo le parole dei cittadini di Genova che sono costretti a fare inumana sintesi di quegli oggetti. Limitando una vita intera nel tempo e nello spazio. Il tempo ...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo