HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Forum “Stefano Gioia” su Osservatorio per Centrale del Mercure

11/07/2018

Un chimico in pensione e un ingegnere in conflitto di interessi con ENEL. Queste le persone incaricate di compiere uno studio sulla centrale del Mercure. Di medici neanche l’ombra. Eppure era, ed è, evidente che quello che interessa alla gente è di sapere se e quali siano i rischi per la salute legati alle emissioni –certe!- di sostanze tossiche e cancerogene derivanti dalla combustione delle biomasse. D’altra parte, non ci si poteva aspettare nulla di diverso, considerando che il committente del cosiddetto “studio” era quell’Osservatorio Ambientale finanziato da ENEL, governato da rappresentanti di Enti ed Istituzioni sovvenzionati da ENEL e presieduto dal Presidente del Parco del Pollino, Ente che da ENEL riceve 500.000 euro l’anno. Per non parlare dell’altra imbarazzante situazione che vede l’Osservatorio e il Parco del Pollino condividere la stessa sede: quella del Parco a Castrovillari. Quasi plastica dimostrazione di una commistione grave e censurabile.
Conflitto di interessi, dicevamo. La Fondazione di Sviluppo Sostenibile, che ha svolto lo studio, ha, infatti, incredibilmente, ENEL tra i “Soci Fondatori”. Ed è ininfluente quello che un imbarazzato e imbarazzante Edo Ronchi –Presidente della Fondazione- sostiene al riguardo. L’unico fatto certo è che al momento della presentazione ufficiale del rapporto, ENEL e Fondazione erano legate da un accordo economico, accuratamente taciuto dal relatore! L’on.le Ronchi, da parte sua, non può sperare che si possa vivere di credito per cose messe in cantiere oltre vent’anni fa (e che, poi, i problemi non li hanno risolti…). Sul risultato tecnico-scientifico del rapporto, meglio stendere, per ora, un velo pietoso. Non si dimostra nulla di fondato, non si dice nulla di sensato!
Per quanto riguarda l’on.le Pappaterra, poi, il cui ruolo si è dimostrato, nei fatti, noi crediamo, decisivo per la riapertura della centrale dell’ENEL –nei confronti della quale, invece, l’Organo tecnico, cioè il Direttore dello stesso Ente Parco, aveva dato valutazione assolutamente negativa-, è forse il caso che continui a fare il Presidente. Ma dell’Osservatorio, non del Parco!
Sabato scorso abbiamo consegnato al Ministro dell’Ambiente, generale Sergio Costa, una documentazione su questa scandalosa vicenda della centrale del Mercure. Vicenda in cui la malapolitica ha, noi crediamo, violato e violentato diritti ed interessi delle popolazioni della valle del Mercure e il Bene Comune rappresentato dal prezioso e delicato Parco del Pollino. E come la malapolitica ha agito a tutela di interessi speculativi e predatori, ci aspettiamo che chi voglia cambiare strada lo dimostri concretamente e rapidamente. E’ tempo che Legalità e Giustizia ritornino anche nella valle del Mercure.

Forum “Stefano Gioia”
delle Associazioni e Comitati calabresi e lucani
per la Tutela della Legalità e del Territorio



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
23/03/2019 - Elezioni Regionali,allestita la nuova sala stampa

Sono circa 80 i giornalisti accreditati per la sala stampa allestita nella sede della Regione Basilicata, a Potenza, per seguire lo spoglio delle elezioni regionali lucane che comincerà dopo le ore 23 di domenica 24 marzo: il dato è stato illustrato stamani, a Potenza, nel c...-->continua

23/03/2019 - Bolognetti continua ad oltranza lo sciopero della fame

“Insistenza per la verità”, è questo il significato della parola Satyagraha. In queste ore di lotta, in cui sto provando ad alimentare con la nonviolenza un necessario dialogo, mi è capitato di rileggere alcune lettere dal carcere di Ernesto Rossi, in particol...-->continua

22/03/2019 - Sala Stampa Carlo Trerotola | 24 Marzo 2019

La segreteria del candidato Presidente per la Coalizione di Centro Sinistra Carlo Trerotola, ha predisposto per domenica 24 Marzo, in occasione dello spoglio elettorale, la propria sala stampa presso il Park Hotel di Potenza - Raccordo Autostradale, Strada St...-->continua

22/03/2019 -  CILLIS (M5S) sulle sostanze chimiche utilizzate nelle trivellazioni

Ho interpellato il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio, per valutare lo stato dell'arte riguardo l'eventuale esistenza del “segreto industriale” sulle sostanze chimiche utilizzate nelle trivellazioni.

Nei video integrali pubblicati su...-->continua

22/03/2019 - Elezioni, domani presentazione della sala stampa della Regione Basilicata

Domani mattina alle ore 10.30 al piano terra del palazzo della giunta regionale (Sala Azzarà) si terrà un incontro con i giornalisti per la presentazione della sala stampa appositamente allestita in vista delle elezioni regionali del 24 marzo in Basilicata. -->continua

22/03/2019 - Provincia: lavori pavimentazione su SP 18

Prosegue l’azione della Provincia di Potenza per la viabilità. Nuovi interventi di rifacimento della pavimentazione stradale sulla S.P. 18 “Ofantina” saranno realizzate nella prossima settimana. Riguarderanno una estensione di circa 1,5 chilometri, tra la SS “...-->continua

22/03/2019 - Leggieri M5ssulla corruzione in Basilicata

Secondo l’indagine del Quality of Government Institute dell’Università svedese di Goteborg la Basilicata è al terzultimo posto nella classifica delle regioni più corrotte in Europa, deve far riflettere l’intera classe politica. Le tante storielle raccontateci...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo