HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

A Montescaglioso richiesta per il programma Wifi4EU

16/05/2018

Anche la Città di Montescaglioso, per il tramite dell’Assessore Monica Ditaranto, ha inoltrato la richiesta per il programma Wifi4EU, progetto dell’Unione Europea che offre ai comuni dei buoni per un valore di € 15.000 per l’installazione di accessi Wi-Fi in spazi pubblici dell’abitato. L’iniziativa, come annunciato nel bando, si pone l’obiettivo di dotare “entro il 2020 ogni paese e città europei di un accesso gratuito a Internet senza fili nei principali punti di aggregazione pubblica sul territorio. Grazie al programma WiFi4EU, le comunità locali avranno la possibilità di offrire la connettività ai loro cittadini che potranno così trarre pienamente vantaggio dalle infinite opportunità offerte dalla digitalizzazione. Si tratta di un passo concreto verso la realizzazione del mercato unico digitale.”

IL SINDACO
Vincenzo ZITO



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
18/01/2019 - Sole: nomina in giunta Frui è riconoscimento per impegno Unibas

“La presenza dell’Università della Basilicata nella giunta della Conferenza dei Rettori (Crui) è un importante e prestigioso traguardo, non solo per il nostro Ateneo, a cui viene riconosciuto il valore e lo sforzo quotidiano, ma anche per tutte le piccole università, di cui ...-->continua

18/01/2019 - Fim e Fiom: continua la protesta dei lavoratori Blutec

I lavoratori della Ingegneria Italia di Tito Blutec, azienda che produce per Fca, riuniti in assemblea, in sciopero ormai da tre giorni con un'adesione totale, alla presenza delle segreterie regionali FIM e FIOM Basilicata, hanno deciso di continuare lo sciope...-->continua

18/01/2019 - Latronico su Matera 2019

“Mentre celebriamo tutti l’evento di Matera capitale europea della cultura per il 2019, siamo del parere che in questi prossimi mesi si debba rafforzare la consapevolezza sui traguardi e sugli obiettivi strutturali che si devono ancora raggiungere per conseg...-->continua

18/01/2019 - Comunicato WWF su Centrale del Mercure

A pochi metri dal confine con la Basilicata, in Calabria, nel Parco Nazionale del Pollino, è stato scoperto il Pino più vecchio d'Europa, ed è stato battezzato dai ricercatori con il nome di "Italus” in memoria del re di Enotria. L’albero da 1.230 anni presidi...-->continua

18/01/2019 - Diabete gestazionale, un progetto della Basilicata nel Programma Ccm

Si tratta di un approccio innovativo per una complicazione che può interessare fino al 7 per cento delle donne gravide e che rappresenta uno dei più potenti predittori di sviluppo del diabete tipo 2, importante fattore di rischio cardiovascolare

La B...-->continua

18/01/2019 - Ex Blutec, si continua a scioperare

I lavoratori della Ingegneria Italia di Tito Blutec, azienda che produce per FCA, riuniti in assemblea, in sciopero ormai da tre giorni con un'adesione totale, alla presenza delle segreterie regionali FIM e FIOM Basilicata, hanno deciso di continuare lo sciope...-->continua

18/01/2019 - Franconi: “Con progetto Diabete gestazionale si rafforza sistema prevenzione”

Nel corso di una conferenza stampa presieduta dalla vicepresidente della giunta regionale, Flavia Franconi è stata illustrata l’iniziativa in favore delle donne in gravidanza, che avrà la durata di due anni e che coinvolgerà le maggiori strutture ospedaliere l...-->continua






WEB TV
La vita raccolta in due ore e divisa in dieci scatoloni
di Mariapaola Vergallito

Chissà in che misura le nostre case sono fatte di oggetti accumulati che non guardiamo più e dei quali, forse, ci ricordiamo soltanto quando dobbiamo spolverare. Eppure c’è stato un momento, vicino o lontano non importa ma preciso, in cui la nostra mano ha posato quell’oggetto su quella mensola, nel cassetto, in un armadio, su un comò. Ci pensavo in queste ultime ore, guardandomi intorno nella casa in cui vivo appena da quattro anni; ma guardando anche i particolari della casa dei miei genitori, per esempio. O ricordando la stanza che ho vissuto a Roma da universitaria. Ci pensavo mentre ascoltavo le parole dei cittadini di Genova che sono costretti a fare inumana sintesi di quegli oggetti. Limitando una vita intera nel tempo e nello spazio. Il tempo ...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo