HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Giordano (Ugl), cordoglio per la morte del Sen. Domenico Pittella

15/04/2018

“Appresa la triste notizia del decesso del papà, N.H. Domenico, agli amici Gianni e Marcello rivolgiamo il nostro più sincero e sentito affetto in questo triste ed indimenticabile momento sapendo quanto gli erano legati e lo choc che questa scomparsa causa ad entrambi”.
A testimonianza di tale sentimento è il segretario provinciale dell’Ugl Matera, Pino Giordano.
“Ed è tanto più doloroso perché nessuno potrà sostituire la persona che amavano, qualunque parola si usi per aiutarli a sopportare questa inammissibile assenza. Vorremmo perciò semplicemente dire alla famiglia Pittella, all’amico Presidente Marcello e al Senatore Gianni che, condividiamo il loro dolore e di vedere questa prova trasformarsi, non in un impossibile oblio ma – conclude Giordano - in una serenità ritrovata poiché il corso dell'esistenza termina ineluttabilmente un giorno, anche se si desidera sempre che questo accada il più tardi possibile”



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
20/09/2018 - Gabbie da zoo in nome della Sicurezza

Siamo sconcertati dai lavori in corso intorno allo Stadio Viviani di Potenza.

Al montaggio di recinzioni e cancellate in ferro, nello spazio antistante lo Stadio Viviani di Potenza, durante il mese di agosto, ha fatto seguito in questi giorni l’istallazione di una d...-->continua

20/09/2018 - Atella, edilizia residenziale: consegnati quattordici alloggi

Castelgrande: “La Regione Basilicata ha messo a disposizione dei Comuni ad alta densità abitativa un bando per consentire il recupero del patrimonio immobiliare destinato alle famiglie monoparentali o ai giovani che si trovano in situazioni di disagio”
-->continua

20/09/2018 - Scanzano, Giordano (Ugl):'Ripoli non faccia lo sciopero della fame'

“L’Ugl ha sempre sostenuto che gli episodi di Scanzano Ionico e di tutta la fascia ionica turbano la quiete pubblica. Vanno bene i sentimenti di non far sentire i cittadini soli, ben vengano l’attenzione diretta, forme di collaborazione con le forze dell’ordin...-->continua

20/09/2018 - Elezioni rsu: la UILFPL cresce sempre di piu’

Straordinaria affermazione della UILFPL nelle elezioni per il rinnovo delle R.S.U. all’ASP di Potenza. La lista della UIL conquista il 39.26% crescendo di ben 8 punti rispetto alle precedenti elezioni. Si conferma anche in quest’ultima competizione - ha dichia...-->continua

20/09/2018 - M5S Potenza. Iniziativa ‘Alberi per il futuro’

In qualità di consigliere comunale di Potenza del Movimento 5 Stelle evidenzio che anche quest'anno avrà luogo in tutta Italia l'iniziativa nazionale "Alberi per il Futuro" che ha come obiettivo quello di mettere a dimora alberi nelle zone urbane per combatter...-->continua

20/09/2018 - M5S.Sulle ZES si naviga a vista con la maggioranza ancora in alto mare

Credevate di sapere tutto sulle Zone Economiche Speciali (ZES), ma purtroppo dovete ricredervi!

Qualche settimana fa, in occasione della visita del Ministro per il Sud, Barbara Lezzi, l’Assessore all’Agricoltura, Luca Braia, chiedeva al governo di vel...-->continua

20/09/2018 - M5s Pisticci su abuso edilizio Marina di Pisticci

Parafrasando un articolo uscito qualche tempo fa per mano di un partito più morto che vivo e di cui non è il caso neanche di ricordare il nome (si sa che i morti non vanno disturbati), oggi possiamo urlare a gran voce che l’enorme colata di fango gettata da qu...-->continua






WEB TV
L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con un presentimento di sconfitta. Angela Ferrara no. Lo dimostrava con i fatti, non con le parole. Anche se le parole erano compagne preziose. Quelle con le quali Angela amava giocare per raccontare il mondo attraverso la bellezza della poesia e attraverso i suoi racconti. Quelle che, in queste ore, ...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo