HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

G.Rosa su ripristino viabilità rurale a Montalbano Jonico

12/01/2018

In seguito alle piogge alluvionali del 6 e 7 ottobre 2013, in Provincia di Matera, il Governo regionale, con D.G.R. n. 1527 del 16/12/2013, ha approvato il Bando relativo alla Misura 125 Azione 4, a valere sui fondi PSR 2007/2013, limitatamente ai territori interessati dall’evento piovoso e delimitati dalla D.G.R. n. 1515 del 04/12/2013 che individuava le aree danneggiate e le relative provvidenze.

Il comune di Montalbano Jonico, in applicazione delle suddette delibere, è risultato beneficiario di un contributo regionale per un importo di € 1.226.820,22, per lavori di miglioramento e messa in sicurezza della viabilità rurale.

Interventi urgenti e necessari per il ripristino delle aree danneggiate ma, la Regione, si è poi assicurata che i lavori fossero stati eseguiti correttamente e in ottemperanza con quanto previsto nel progetto presentato?

Nelle scorse settimane abbiamo presentato un’interrogazione al Governo regionale per sapere se è stata predisposta un’opportuna verifica della regolare conclusione dei lavori con sopralluoghi nelle aree interessate e, inoltre, se la tempistica di realizzazione dei lavori di sistemazione in ben 16 strade rurali (limitata al solo bimestre ottobre-novembre 2015) sia stata ritenuta compatibile con una corretta esecuzione degli stessi.

La questione è in questi termini: benché l’esamina della documentazione cartacea prodotta, che noi abbiamo richiesto e visionato, risulta, a tutti gli effetti, regolare, abbiamo raccolto le segnalazioni, da parte di un gruppo di cittadini e delle forze politiche di opposizione al Comune di Montalbano Jonico, che hanno avanzato seri dubbi sulla corretta esecuzione dei lavori.

Tanto che, nello scorso mese di luglio, gli stessi cittadini hanno presentato un esposto alla Corte dei Conti, alla Procura della Repubblica e, per conoscenza, anche al Presidente della Regione, con documentazione probatoria che attesta lo stato di fatto in cui versano le strade oggetto dei predetti lavori.

Il Governo regionale, quindi, ha ricevuto da tempo questa segnalazione. Il punto è se, contestualmente, abbia mobilitato gli uffici preposti invitandoli a predisporre opportune verifiche e sopralluoghi.

Se non è già stato fatto, con quest’interrogazione invitiamo a programmarlo in tempi brevi per evitare che, anche a fronte di cospicui stanziamenti economici, il rimedio a eventi calamitosi non sia peggiore del male.

Potenza, 12 Gennaio 2017

Gianni Rosa




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
19/10/2018 - Mattia (M5S) su divieto di utilizzo dell'acqua potabile a Matera

Non è possibile! Da stamattina, un nuovo e gravissimo problema sta colpendo Matera, la città che nel 2019 sarà la Capitale europea della Cultura e avrà i riflettori addosso di tutta Europa.
Ora ci sono anche problemi di acqua potabile dovuti al divieto ordinato dal sinda...-->continua

19/10/2018 - Braia: Rendina, positivo incontro al MIT che autorizza 1 Meuro

“Positivo l'incontro di ieri. Il Ministero dei Trasporti e il Ministero Agricoltura, dando seguito alle pregresse richieste del Consorzio di Bonifica, entro 10 giorni autorizzeranno lo stesso consorzio a utilizzare circa 1 milione di euro del finanziamento es...-->continua

19/10/2018 - Angela Bisogno M5s sul rimpasto giunta a Melfi

Il sindaco di Melfi, Livio Valvano, sta preparando un rimpasto della giunta comunale, un rimpasto dal sapore di vincolo elettorale.
Alla fine l'animo del socialista Livio Valvano è venuto fuori.
Se Melfi sperava uscisse fuori l’animo nobile di un socia...-->continua

19/10/2018 - Progetto interregionale UE “Inside Out EU”, visita studio Pamplona per internazi

Sesta visita studio nei giorni scorsi nella città di Pamplona, in Spagna, nell’ambito del progetto “Inside Out EU” del Programma di cooperazione Interreg Europe 2014-2020 finanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale 2014-2020. Presente per la Regione...-->continua

19/10/2018 - Leggieri M5s sul Turismo ferroviario

Il Consiglio Regionale ha approvato qualche mese fa un ordine del giorno da me proposto sul Turismo ferroviario connesso al disegno di legge “Collegato alla legge di stabilità regionale 2018”.
In quella occasione è stata formalmente impegnata la Giunta reg...-->continua

19/10/2018 - UILFPL Abolire vincolo su assunzioni personale sanitario

La UIL FPL condivide la richiesta della Vice presidente e Assessore alle politiche per la persona,fatta nel corso della conferenza Stato-Regione alla Ministra della Salute,Giulia Grillo,circa la necessità di ricevere per intero le risorse del Fondo sanitario ...-->continua

19/10/2018 - Consegnati i lavori di adeguamento e messa in sicurezza della SP 18 “OFANTINA”

Adeguamento funzionale e messa in sicurezza: sono stati consegnati i lavori di sistemazione della S.P. 18 “Ofantina”. Il costo complessivo del progetto ammonta a 400 mila euro.
Ne dà notizia il Presidente della Provincia di Potenza, Nicola Valluzzi.
L’...-->continua






WEB TV
L'eredità di Angela
di Mariapaola Vergallito

Angela Ferrara viveva in un paese, Cersosimo, che siamo abituati a raccontare soltanto spulciando le colonnine infinite dei dati sullo spopolamento. Un paese incastonato tra le montagne del Pollino, in una valle bellissima; uno di quei borghi che non vedi da lontano, ma solo quando esci dalla statale per aggrapparti nei tornanti che collegano l’entroterra lucano a quello calabrese. Negli anni saranno stati tanti i giovani che hanno guardato questo paese con un presentimento di sconfitta. Angela Ferrara no. Lo dimostrava con i fatti, non con le parole. Anche se le parole erano compagne preziose. Quelle con le quali Angela amava giocare per raccontare il mondo attraverso la bellezza della poesia e attraverso i suoi racconti. Quelle che, in queste ore, ...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo