HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

G.Rosa su ripristino viabilità rurale a Montalbano Jonico

12/01/2018

In seguito alle piogge alluvionali del 6 e 7 ottobre 2013, in Provincia di Matera, il Governo regionale, con D.G.R. n. 1527 del 16/12/2013, ha approvato il Bando relativo alla Misura 125 Azione 4, a valere sui fondi PSR 2007/2013, limitatamente ai territori interessati dall’evento piovoso e delimitati dalla D.G.R. n. 1515 del 04/12/2013 che individuava le aree danneggiate e le relative provvidenze.

Il comune di Montalbano Jonico, in applicazione delle suddette delibere, è risultato beneficiario di un contributo regionale per un importo di € 1.226.820,22, per lavori di miglioramento e messa in sicurezza della viabilità rurale.

Interventi urgenti e necessari per il ripristino delle aree danneggiate ma, la Regione, si è poi assicurata che i lavori fossero stati eseguiti correttamente e in ottemperanza con quanto previsto nel progetto presentato?

Nelle scorse settimane abbiamo presentato un’interrogazione al Governo regionale per sapere se è stata predisposta un’opportuna verifica della regolare conclusione dei lavori con sopralluoghi nelle aree interessate e, inoltre, se la tempistica di realizzazione dei lavori di sistemazione in ben 16 strade rurali (limitata al solo bimestre ottobre-novembre 2015) sia stata ritenuta compatibile con una corretta esecuzione degli stessi.

La questione è in questi termini: benché l’esamina della documentazione cartacea prodotta, che noi abbiamo richiesto e visionato, risulta, a tutti gli effetti, regolare, abbiamo raccolto le segnalazioni, da parte di un gruppo di cittadini e delle forze politiche di opposizione al Comune di Montalbano Jonico, che hanno avanzato seri dubbi sulla corretta esecuzione dei lavori.

Tanto che, nello scorso mese di luglio, gli stessi cittadini hanno presentato un esposto alla Corte dei Conti, alla Procura della Repubblica e, per conoscenza, anche al Presidente della Regione, con documentazione probatoria che attesta lo stato di fatto in cui versano le strade oggetto dei predetti lavori.

Il Governo regionale, quindi, ha ricevuto da tempo questa segnalazione. Il punto è se, contestualmente, abbia mobilitato gli uffici preposti invitandoli a predisporre opportune verifiche e sopralluoghi.

Se non è già stato fatto, con quest’interrogazione invitiamo a programmarlo in tempi brevi per evitare che, anche a fronte di cospicui stanziamenti economici, il rimedio a eventi calamitosi non sia peggiore del male.

Potenza, 12 Gennaio 2017

Gianni Rosa




archivio

ALTRI

La Voce della Politica
21/01/2018 - Lettera ai cittadini dell'ex sindaco di Senise su attuale amministrazione

Sono trascorsi sette mesi dall'insediamento della nuova Amministrazione Comunale di Senise a guida Maria Rosa Spagnuolo e, non ho mai espresso un giudizio sull'operato di questi lunghissimi 210 giorni di attività amministrativa, sia per motivi personali, sia perchè pensavo s...-->continua

20/01/2018 - G.Rosa sulle dichiarazioni Pedicini sul M5s

Cordate, scambio di preferenze, segnalazioni, non parliamo di un partito ‘tradizionale’ ma del ‘non-partito’ con un ‘non statuto’. È lo sfogo o meglio il delirio dell’eurodeputato Pedicini che, invece, di spiegare chi e come ha selezionato i curriculum dei can...-->continua

20/01/2018 - Furti a Tito: il Sindaco Graziano Scavone chiede incontro al Prefetto di Potenza

"Le razzie delle ore scorse ad opera di ladri in diversi appartamenti, unitamente a quanto si sta registrando da alcune settimane nell'area industriale di Tito, scuote la regolare vita di cittadini e imprese della comunità titese e impone l'adozione di misure ...-->continua

20/01/2018 - Gentile (Confartigianato) su voucher digitalizzazione delle pmi

Un invito parte da Confartigianato ai titolari di pmi lucane ad utilizzare l’opportunità dei voucher digitalizzazione delle pmi, i contributi per l’innovazione digitale e l’ammodernamento tecnologico che il Ministero dello Sviluppo economico mette a disposizio...-->continua

19/01/2018 - G.Rosa:Leu è proprio una ‘cosa', un'accozzaglia di persone

Cosa ne pensa Grasso del ‘suo’ Liberi e Uguali che a Potenza governa con un Sindaco eletto dalla destra ancora non si sa. Troppo imbarazzante parlarne, anche per gli esponenti locali della nuova ‘cosa rossa’.

E Leu è proprio una ‘cosa’, un’accozzaglia...-->continua

19/01/2018 - Dipartimento Infrastrutture su interventi miglioramento trasporto ferroviario

Con riferimento al rapporto “Pendolaria 2017” e a quanto è stato riportato dagli organi di stampa interviene il Dipartimento Infrastrutture e Mobilità che in primo luogo evidenzia il rilevante impegno finanziario da parte della Regione Basilicata”.
In p...-->continua

19/01/2018 - Pittella su inaugurazione nuova sede Arpab a Matera

E’ stata inaugurata questa mattina a Matera, la nuova sede del Dipartimento provinciale dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Basilicata (Arpab), situata nella zona Paip 1. Presenti alla cerimonia, tra gli altri, il presidente della Regione...-->continua







WEB TV

Warning: mysql_data_seek(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in D:\inetpub\webs\lasiritideit\canestro.php on line 628
Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero e inquietante.

Sono nata all’inizio degli anni Ottanta. Ho vissuto la mia infanzia e la mia adolescenza, periodi cruciali per la vita di ognuno, tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta, anni in cui gli strumenti che avevamo per approcciarci al mondo e, soprattutto, per far entrare il mon...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo