HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Da Castelluccio Inferiore:ultimati i lavori sulla ex SS 19 delle Calabrie e iniziate a Castelluccio

12/10/2017

Paolo Campanella, sindaco del Comune di Castelluccio Inferiore, ha reso nota la consegna dei lavori sulla strada 19 delle Calabrie da parte della Provincia di Potenza.
Riportiamo di seguito il comunicato del primo cittadino.
«Tutto iniziò poco più di un anno fa, quando all’indomani delle elezioni della nuova Amministrazione Comunale, guidata dal primo cittadino Paolo Francesco Campanella, si presentava al nuovo gruppo alla guida del paese, un problema ormai diventato vecchio per la cittadinanza, quello della S.S.19.
Ma per capire l’entità del problema che da anni aveva pesanti ripercussioni sulla vita e sull’incolumità dell’intera cittadinanza di Castelluccio Inferiore, dobbiamo fare un passo indietro.
Un evento franoso aveva compromesso la stabilità della Strada Statale 19, al km 150 + 500, e causato la chiusura al traffico nel Febbraio 2015, comportando di riflesso un carico veicolare straordinario sulla strada "Galdo-Pollino", interessata, in particolare dalla circolazione di mezzi pesanti a servizio di importanti attività economiche operanti nel comprensorio quali la Società San Benedetto di Viggianello e la Centrale a biomasse di Enel nella Valle del Mercure.
Dopo anni di disinteresse, il Sindaco Campanella, il 19 Agosto 2016, emana l’ordinanza comunale in cui, avvalendosi di studi geologici, evidenziava situazioni di criticità sulla strada "Galdo-Pollino"interessata da "numerose e diffuse forme di dissesto del sottofondo dovuto a mezzi pesanti, oltre a vere e proprie forme di dissesto delle scarpate, che hanno coinvolto il sottofondo stradale e dunque parte della carreggiata." Premesso che l'eventuale dissesto della strada "Galdo-Pollino", avrebbe portato all'isolamento dell'intero abitato di Castelluccio Inferiore, l'Amministrazione Comunale chiedeva al Presidente della Provincia di Potenza, di provvedere con immediatezza, all’effettuazione di tutti i lavori necessari al fine di ripristinare la circolazione stradale.
Iniziavano così, finalmente, i primi sopralluoghi per il ripristino della strada provinciale, ex strada statale 19, al km 150 + 500.
Stanziati dalla Regione Basilicata i fondi destinati alla Provincia di Potenza per il ripristino dell’arteria stradale, gli stessi si erano di fatto “congelati” a causa della non approvazione del bilancio provinciale.
Decisiva fu a questo punto, ancora una volta, l’azione politica di Campanella, che insieme al Presidente della Provincia ed alla Regione Basilicata riuscì a mettere in atto un provvedimento grazie al quale i fondi vennero di fatto sbloccati e si è potuti procedere così alla Gara d’Appalto.
Nel Luglio scorso, il Sindaco Campanella annunciava in un comunicato pubblico che, essendo stati appaltati i lavori, in tempi brevi sarebbero iniziati i lavori che avrebbero portato al ripristino della Strada 19 delle Calabrie, interessata in località San Michele, da ormai 3 anni, dall’evento franoso.
Oggi, siamo felici di annunciare all’intera cittadinanza di Castelluccio Inferiore che il forte impegno politico, ha portato ad un altro grande risultato in materia di viabilità. La promessa del Sindaco Campanella e della sua compagine amministrativa è stata mantenuta, e nella mattinata di oggi, giovedì 12 Ottobre, la Provincia di Potenza ha provveduto ufficialmente alla consegna dei lavori della Strada Statale 19, che torna così ad essere arteria stradale di riferimento per tutto l’area».



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
21/05/2019 - Mobilitazione 24 maggio 2019 - II Global Strike For The Climate

Gli ultimi fatti di cronaca riguardanti le indagini in corso sullo sversamento di idrocarburi provenienti dai serbatoi del COVA di Viggiano, che hanno portato all’iscrizione nel registro degli indagati di 13 persone e all’arresto di un dirigente ENI con le accuse, fra le alt...-->continua

21/05/2019 - OCSE, dati shock sull’Italia. Patriciello: “Fondi Ue fondamentali per il Sud”

“Secondo l'Economic Outlook la crescita dell’Italia sarà modesta (0.6% nel 2020) mentre nel 2019 sarà crescita zero. Aumenterà il rapporto deficit Pil dal 2,4% del 2019 al 2,9% nel 2020, portando il debito pubblico al 135%. Per il Sud sarà fondamentale quindi ...-->continua

21/05/2019 - AA.PP., Ugl incontra l’assessore Cupparo

“L’Ugl su richiesta, domani sarà ricevuta dall’Assessore alle Attività produttive, al Lavoro, alla Formazione e allo Sport, Dot. Francesco Cupparo, consegnando una relazione sul piano delle proposte, delle idee e della visione di sviluppo che si possono applic...-->continua

21/05/2019 - Piernicola Pedicini sul voto del Consiglio Ue

“Oggi è una giornata storica per tutti i cittadini europei che chiedono fortemente un ambiente pulito e un mare senza plastica. Il voto del Consiglio Ue sulla direttiva che vieta dal 2021 l’uso di oggetti in plastica monouso arriva a coronamento di una nostra ...-->continua

21/05/2019 - Picerno:PROGETTO COMUNE - FARAONE SINDACO incontra i cittadini

Comunichiamo che domani, mercoledì 22 maggio, alle ore 20:00, PROGETTO COMUNE - FARAONE SINDACO terrà un incontro con i cittadini di Picerno in vista delle prossime elezioni comunali del 26 maggio.

All’incontro, che si terrà in Viale Gramsci (Piazzale...-->continua

21/05/2019 - TLC: UGL, "urgono interventi strutturali per affrontare criticità"

"Al tavolo odierno sul settore delle TLC presso il Mise, l'Ugl Telecomunicazioni ha ribadito la necessità di interventi strutturali per affrontare le criticità presenti nel settore".
Lo dichiara al termine del tavolo il dirigente sindacale nazionale Luigi...-->continua

21/05/2019 - Provincia di Matera: un incontro dedicato al comparto agricolo

Un intervento diretto e immediato per scongiurare il tracollo del settore agricolo del territorio provinciale. È quanto chiedono i sindaci della Provincia di Matera, al termine di un incontro che si è tenuto questo pomeriggio all’Ente di Via Ridola nella sala ...-->continua







WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo