HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Leggieri (M5S) su Eolico a Monteserico

13/09/2017

La notizia dell’ennesima bocciatura da parte del TAR dell’azione della Regione Basilicata ci stupisce perché non pensavamo si potesse arrivare a tanto.
Ancora una volta ci rendiamo conto di non poter affidarci agli uffici regionali per la tutela del nostro territorio e la bocciatura arrivata al no della Regione contro il progetto di una seconda centrale eolica a ridosso del castello di Monteserico ne è la prova.
IL TAR ha infatti bocciato la delibera regionale perché viziata per mancanza del necessario parere della Soprintendenza alle Belle Arti e così il divieto pronunciato nel 2016 risulta privo di efficacia.
Nello specifico, in base alla ricostruzione dei giudici amministrativi, il parere in questione sarebbe arrivato dopo la delibera con cui la Regione esprimeva il proprio diniego e senza una vera e propria istruttoria.
Insomma, se anche si volesse credere alle buone intenzioni della Regione, dobbiamo constatare che ancora una volta un gran pasticcio è stato fatto.
Il rischio concreto adesso è che a ridosso del meraviglioso Castello di Monteserico nel territorio di Genzano di Lucania verrà realizzato un nuovo impianto eolico con 6 nuove mega pale eoliche pronte a deturpare il paesaggio.
Così purtroppo funziona la nostra Regione, tra dimenticanze, errori procedurali e delibere bocciate la storia non cambia mai.
Basteranno le nuove norme approvate in consiglio regionale a porre fine a questi continui scempi e all’attacco indiscriminato al nostro territorio? Speriamo proprio di sì, ma i timori restano tutti.

Gianni Leggieri
Capogruppo M5S Basilicata



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
21/06/2018 - Policoro: Modarelli (Fi) su accesso spiagge diversamente abili

Mare, sole e spiaggia, durante le stagione estiva, sono sinonimo di riposo e divertimento, ma non per tutti è così. La stagione estiva è ormai iniziata ma per le persone diversamente abili sembra solo un’utopia. Le persone con difficoltà motorie ed affette da disabilità in...-->continua

21/06/2018 - Melfi:Angela Bisogno (M5s) su "Variazione nome piazza Craxi"

Nella giornata di oggi (21/06/2018) il Movimento 5 Stelle di Melfi ha depositato una richiesta per la modifica del nome di Piazza Bettino Craxi.
La piazza è interessata, da alcune settimane, da lavori di rifacimento di parte del manto per la realizzazione,...-->continua

21/06/2018 - Angelo Oliveto e Antonio Coronato negli organismi nazionali dall'Usigrai

L'Associazione della Stampa di Basilicata saluta con grande soddisfazione l'elezione di Angelo Oliveto e Antonio Coronato negli organismi nazionali dall'Usigrai, il sindacato dei giornalisti nazionali. L'elezione di Oliveto nell'esecutivo nazionale, il massimo...-->continua

21/06/2018 - ''Parco della Magna Grecia, un'occasione di sviluppo''

Il Movimento Civico “Azione Lucania” organizza in collaborazione con il “Circolo Velico Lucano” per venerdì 22 giugno 2018, a Policoro, con inizio alle ore 10.00 presso il Lido “La Duna” in Piazzetta Italia, un incontro pubblico sul tema “Matera 2019 Capitale ...-->continua

21/06/2018 - A Lauria la presentazione del nuovo libro di Gianni Pittella


Domani, venerdì 22 giugno 2018, ore 18.30, presso l'Hotel Happy Moments (C.da Mosella, 92, Lauria - PZ), si terrà la presentazione dell'ultimo libro di Gianni Pittella "Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Per una politica autentica e appassi...-->continua

21/06/2018 - Confcommercio-Fida: come cambia la spesa alimentare dei lucani

Più del 60% dei lucani fa la spesa sotto casa. Torna così di moda l’alimentare di vicinato, il supermercato di quartiere con i suoi tradizionali punti di forza: accessibilità e cortesia del personale. E' la fotografia scattata da Confcommercio Imprese Italia P...-->continua

21/06/2018 - De Filippo capogruppo Pd della Commissione Affari sociali della Camera deputati

“E con grande orgoglio che comunico di essere stato eletto capogruppo del Partito democratico della Commissione Affari sociali alla Camera dei deputati”. E’ quanto dichiara il deputato del Pd, Vito De Filippo che spiega: “E’ un incarico che svolgerò nella pien...-->continua






WEB TV
Dice che era un bel torrente ma non andava più al mare
di Mariapaola Vergallito

“Dice che era un bel progetto e serviva a creare/ la deviazione di un torrente per distrarlo dal mare; ma dall’idea alla realizzazione passarono 40 anni, giusto il tempo di essere deviata e l’acqua cominciò a far danni”.

Scusate, non ho resistito. E’ 4 marzo, del resto, e chiedo scusa a Lucio Dalla per questa scapestrata citazione. C’è qualcun altro, però, che dovrebbe chiedere scusa, oggi. Proprio oggi che il torrente Sarmento, deviato in parte dal suo corso naturale, immette un bottino idrico di 80 milioni di metri cubi in più all’anno nel grande invaso di Montecotugno. Serve a completare lo schema idrico del Sinni, per un progetto cominciato negli anni Settanta, quando la Democrazia Cristiana e il Partito Comunista erano i due grandi partit...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo