HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Latronico (DI) su incendi Basilicata

11/08/2017

“Raccolgo l'amara denuncia di una signora di Nova Siri, residente in contrada Salice, che racconta di aver inutilmente segnalato la notte scorsa un principio di incendio nel bosco della sua contrada ai numeri verdi 113 e 115 senza ottenere soccorsi ed assicurazioni. Solo verso le nove del mattino seguente è giunta una squadra di soccorritori e verso le 11 un elicottero per spegnere le fiamme che nel frattempo avevano distrutto una vasta area boschiva”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico, deputato di Direzione Italia. “Pur ringraziando quanti si sono prodigati per domare il rogo, restano alcune domande che rivolgerò ai Ministri competenti. Possibile che debbano passare 6/7 ore – ha continuato Latronico - per ottenere un intervento in una zona boschiva suscettibile ed a rischio, peraltro abitata da famiglie? Che fine ha fatto il sistema di avvistamento che per anni ha funzionato per segnalare gli incendi ed allertare prontamente la catena dei soccorsi per limitare i danni alle persone ed ai boschi? Troppi incendi, anche in Basilicata, confermano che occorre un piano organico di tutela e manutenzione delle aree boschive ed un sistema di monitoraggio ,anche con l'impiego di moderni sistemi di avvistamento. Ho chiesto al Prefetto di Matera, che ringrazio per la tempestiva collaborazione, di aprire una indagine per comprendere gli inspiegabili ritardi nella attivazione della macchina dei soccorsi”.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
25/02/2018 - Proseguono le iniziative di Liberi e Uguali in Basilicata

Domani, lunedì 26 febbraio, sono in programma due importanti iniziative nell’Alto Bradano, alle quali interverranno il candidato alla Camera dei Deputati Filippo Bubbico ed i candidati al Senato della Repubblica, Cristiana Coviello e Vincenzo Folino.
Alle ore 17,30 a Gen...-->continua

24/02/2018 - G.Rosa sulle vicende e i contenuti del M5s

Non ci interessano le ultime vicende del Movimento 5 stelle. Né i mancati versamenti se non, forse, per stigmatizzare come nessuno ha la patente dell’onestà finchè non lo dimostra sul campo e in questo i grillini si dimostrano ‘peccatori’ come tutti. Né l’affa...-->continua

24/02/2018 - Congresso Generale Ugl, Giordano riconfermato Consigliere Nazionale

“Si è concluso il quarto Congresso Confederale Ugl eleggendo all’unanimità alla prestigiosa guida di uno dei più grandi sindacati italiani a Segretario Generale, Francesco Paolo Capone. Si gettano così le basi di un nuovo corso e una ripresa dell’Organizzazion...-->continua

24/02/2018 - Tour elettorale di FdI:Sant’Arcangelo, Montalbano Jonico e San Fele

Prosegue il tour elettorale di Fratelli D’Italia Basilicata a meno di una settimana dal voto del 4 marzo. Domani, domenica 25 febbraio, triplice appuntamento per la compagine politica guidata da Gianni Rosa.

I candidati di Fratelli d’Italia – Giorgia ...-->continua

24/02/2018 - Domenica 25 Febbraio gli incontri elettorali di Liberi e Uguali

Nella mattinata di domenica 25 febbraio, il tour di Liberi e Uguali farà tappa a San Nicola di Pietragalla (ore 10,00 presso il ”Kairos Kaffe- ex Ristorante “Il Quadrifoglio” in Corso Italia n. 4), a Filiano (ore 11,30, presso il Centro Sociale) e a Matera, do...-->continua

24/02/2018 - Castelluccio (Noi con l’Italia). Zes, un piano per la propaganda elettorale

Il Piano strategico di Sviluppo Strategico per l’Area ZES Interregionale Puglia-Basilicata approvato dalla Giunta Regionale contiene più elementi di propaganda elettorale che di proposta seria per il futuro sviluppo imprenditoriale ed occupazionale. Non è casu...-->continua

24/02/2018 -  Latronico (Noi con l'Italia) su sostegno alle imprese

“Nel nostro programma di governo c’è la riforma del sistema tributario con l’introduzione di un’unica aliquota fiscale (Flat tax) per famiglie e imprese con previsione di no tax area e deduzioni a esenzione totale dei redditi bassi e a garanzia della progressi...-->continua




SPAZIO ELETTORALE A PAGAMENTO



WEB TV
Se la tecnologia aumenta il baratro tra le generazioni
di Mariapaola Vergallito

Poco tempo fa mi ha fatto riflettere lo slogan usato a chiosa di una pubblicità della Samsung sulla realtà virtuale. Per intenderci: quello spot (molto bello, per la verità) in cui si vedono alcuni studenti correre su una pianura in mezzo ai dinosauri ma, in realtà, sono nella loro classe. Alla fine di quello spot lo slogan recitava più o meno così: quello che per la generazione precedente era impossibile, la generazione successiva lo ha già realizzato. Vero e inquietante.

Sono nata all’inizio degli anni Ottanta. Ho vissuto la mia infanzia e la mia adolescenza, periodi cruciali per la vita di ognuno, tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta, anni in cui gli strumenti che avevamo per approcciarci al mondo e, soprattutto, per far entrare il mon...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo