HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

La voce della Politica

Maltempo, Benedetto: pronta delibera per stato di emergenza

10/01/2017

Una delibera di richiesta al Dipartimento Nazionale Protezione Civile del riconoscimento dello stato di emergenza a seguito delle nevicate di questi giorni è pronta per essere presentata d’urgenza nella prossima riunione della Giunta Regionale, come già annunciato dal Presidente Pittella che sta svolgendo un’intensa iniziativa di concerto con gli altri Governatori delle regioni colpite dall’ondata di maltempo. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture-Mobilità e Protezione Civile Nicola Benedetto che stamani ha tenuto una riunione operativa della Struttura Regionale Protezione Civile.
Nella riunione con dirigenti, funzionari ed operatori impegnati in h24 a monitorare costantemente la situazione è stato fatto un primo bilancio degli interventi attuati e coordinati dal 5 gennaio scorso quando è stata decisa l’attivazione della sorveglianza in h24.
Oltre 75 gli interventi realizzati, più di 200 le telefonate giunte alla sala operativa per segnalare disservizi nell’erogazione dell’acqua, nell’approvvigionamento di energia elettrica, per la transitabilità di strade nazionali, provinciali, comunali ed intercomunali ed una trentina le richieste pervenute direttamente dai Comuni.
Tra le priorità decise per gli interventi coordinati, l’impiego di automezzi spazzaneve e spargisale in prossimità dei presidi 118 e Guardia Medica, tra gli altri, dei Comuni di San Mauro Forte, Irsina, Tinchi di Pisticci ed Avigliano e della pista di atterraggio-decollo dell’eliambulanza nei pressi dell’Ospedale San Carlo, al fine di garantire il celere e sicuro intervento dei mezzi di soccorso.
Tra gli interventi più difficili, le operazioni di soccorso a quattro automezzi con bambini a bordo tra Matera e Gioia del Colle, a cinque autovetture bloccate in località Pazzano tra Vaglio e Tolve, l’attivazione di squadre di volontari per fornire assistenza ai malati bisognosi di medicinali da reperire in farmacie, ad un’autoambulanza bloccata sulla provinciale Viggiano-Laurenzana, l’aiuto ad allevatori per approvvigionamento di mangime per il bestiame.
Inoltre la Struttura di Protezione Civile della Regione è intervenuta nei confronti di Rfi e Fal per la ripresa dei collegamenti ferroviari ed ha garantito il necessario raccordo istituzionale con tutti le componenti del sistema di protezione civile sia in tema di viabilità, attraverso la partecipazione al Comitato Operativo per la Viabilità convocato presso la Prefettura di Potenza sia fornendo il raccordo con la Centrale Operativa del 118, supporto necessario a garantire la funzionalità del sistema di soccorso sanitario.
Nell’evidenziare l’impegno e l’alta professionalità di tutto il personale della Struttura, l’assessore ha sottolineato che la situazione permane critica in varie aree della regione e a Matera dove è a lavoro un reparto del Genio Militare ed ha garantito il prosieguo dell’attività sino al superamento dello stato di emergenza invitando la Struttura a rafforzare l’iniziativa a favore delle imprese che registrano una situazione di difficoltà nella prosecuzione dell’attività produttiva anche per l’impossibilità dei dipendenti e di automezzi di raggiungere gli stabilimenti. Ripercussioni si registrano inoltre nell’attività del Cova e a Tempa Rossa per il trasporto di autobotti e mezzi pesanti che hanno costretto le società petrolifere e le ditte appaltatrici a rallentare la produzione di idrocarburi e la prosecuzione dei progetti industriali.



archivio

ALTRI

La Voce della Politica
22/06/2017 - G.Rosa:convegno: “Sportello di prossimità: un’opportunità per i territori”

Venerdì 23 Giugno, alle ore 18,30, presso la Sala Consiliare di Pisticci, si terrà il convegno: “Sportello di prossimità: un’opportunità per i territori”.

Interverranno: l’Ing. Antonio Latronico e il Dott. Giovanni Pasciucco, rispettivamente Portavoce cittadino e Po...-->continua

22/06/2017 - Senise: il 30 giugno Consiglio Comunale in piazza Municipio

Il primo consiglio comunale di Senise presieduto dalla neosindaca Rossella Spagnuolo, si terrà il 30 giugno prossimo alle ore 19:00 ed avrà luogo in piazza Municipio. All'ordine del giorno ci saranno la convalida degli eletti, la presa atto del giuramento del ...-->continua

22/06/2017 - Petrullo FdI-AN:De Luca in perenne trattativa col PD

Per quasi due anni ci è stato raccontato della partito-fobia del Sindaco De Luca, e della sua autonomia dai giochi di potere. Chiariamo, non ci avevamo creduto punto, ma quasi stava passando l’idea di un Sindaco che riusciva a tenere a bada finanche il partito...-->continua

22/06/2017 - UILFPL,utilizzo improprio del personale infermieristico

La scrivente O.S. nonostante gli impegni assunti nell’incontro dello scorso 20 giugno, nel corso del quale l’azienda si impegnava al pieno rispetto della Delibera del 2/11/2015 soprattutto per quanto riguarda il personale assegnato agli interventi di ur...-->continua

22/06/2017 - “Comuni Ricicloni”, Pietrantuono: buone notizie per la Basilicata

L’assessore regionale all’Ambiente ha reso noto i dati relativi ai Comini lucani. “Stiamo facendo passi in avanti. L'approvazione della legge rifiuti e la definizione di un'impiantistica adeguata sono le due tappe che ci consentiranno di dare un' ulteriore acc...-->continua

22/06/2017 - Carcere Matera, Grippo (Ugl Pol. Pen.):”Disagi, situazione difficile”

“Il personale di Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Via delle Cererie rimane sottodimensionato, con notevoli rischi per la sicurezza degli agenti. Rimasto nel cassetto, l’accordo che fù sottoscritto a marzo sul potenziamento del personale, ad og...-->continua

22/06/2017 - G.Rosa sul finanziamento dei murales

Nella Deliberazione di Giunta Regionale n. 503 del 01/06/2017 si possono leggere le ultime spesucce al mercato delle vacche di Marcello Pittella per un totale di 1.698.000 euro, che dovevano essere destinati allo sviluppo e al monitoraggio ambientale.
-->continua







WEB TV

Warning: mysql_data_seek(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in D:\inetpub\webs\lasiritideit\canestro.php on line 628
Di incidenti di percorso, provincialismi e fake news
di Mariapaola Vergallito

Quando a Viggiano, poche settimane fa, arrivò il sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile (invitato ad un incontro in tempi non sospetti e, quindi, prima che la Regione Basilicata deliberasse la sospensione del Cova), in riferimento a ciò che stava accadendo in Val D’Agri parlò più volte di ‘incidente di percorso’. “Cose che possono capitare in venti anni di produzione” disse.

Non una parola sull’attenzione che pure un Governo centrale dovrebbe dedicare ai cittadini, in primis, e agli enti pubblici locali, che pure dovrebbe rappresentare e tutelare. Ma, mi sono detta, sempre di Sviluppo Economico si tratta, non certo di Ministero dell’Ambiente o della Salute.

Oggi l’amministratore delegato di Eni Claudio DeScalzi, lo st...-->continua




Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo