HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Recensione:“Paolo Borsellino l'uomo giusto” di Alessandra Turrisi

17/07/2017

Il libro di Alessandra Turrisi “Paolo Borsellino l'uomo giusto” di 120 pagine, edito dalle edizioni San Paolo, ed acquistabile al prezzo di 12,75 euro, mette in rilievo la figura di Paolo Borsellino ucciso nel 1992 dalla mafia che aveva combattuto insieme al suo amico-collega Giovanni Falcone ucciso il 23 maggio dello stesso anno.
Egli è stata una persona integerrima e ligia al lavoro nel cercare di combattere la mafia, ed il suo impegno per la giustizia è stato un impegno a tutto tondo.
Aderisce alla corrente Magistratura indipendente dell'Associazione nazionale magistrati, per cui diventa anche Presidente nazionale magistrati ecc.
E' stato anche Presidente dell'Amn. di una statura straordinaria.
Basti ricordare la sua dichiarazione in occasione dell'omicidio del Giudice Rosario Livatino anc'egli uccuso dalla mafia
Il 26 gennao 1991 partecipa all'inititolazione dell'aula della Corte d'assise del tribunale di Agrigento a Livatino giovane giudice ucciso nel 1990 all'età di 38 anni sulla Statale 640 mentre si dirigeva da Canicatti senza scorta sul posto di lavoro, un intervento diretto per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica, un durissimo attacco ai politici che criticavano i magistrati antimafia senza curarsi di risolvere i problemi strutturali della giustizia in Sicilia.
Nel complesso il libro mette ancora in rilievo l'impotenza della giustizia nel contrastare la mafia che solo Mussolini era riuscito ad estirpare.
Ma mette anche in rilievo due persone coriacee come Facone e Borsellino nel cercare di combattere con tutte le loro forze la mafia ed esercitato con correttezza il loro compito
Da allora sono stati catturati mafiosi come Toto Riina, mafioso di spicco, anche se bisogna lavorare molto per sconfiggerla definitivamente .


Biagio Gugliotta



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
25/06/2018 - A Guardia Perticara incontro presentazione di 'Scenario Tempa Rossa'

“Scenario Tempa Rossa”, il progetto di baseline ambientale e socio territoriale dell’area mineraria di Gorgoglione, sarà illustrato venerdì 29 giugno a Guardia Perticara nel corso di un incontro che si svolgerà alle 18,00 nella Saletta comunale in viale Principe Umberto. -->continua

25/06/2018 - 'Natura, cultura, educazione e cambiamento': iniziativa di AIF

AIF Basilicata conclude gli incontri prima della pausa estiva con un Convegno dal titolo “Natura, cultura, educazione e cambiamento: narrazioni di storie e idee di futuro di territori Patrimonio dell’Umanità”, in concerto con Provincia autonoma di Trento trami...-->continua

25/06/2018 - UNIBAS,la nuova laurea magistrale in “Economia & Management"

Dal prossimo anno accademico sarà attivato nell’Università della Basilicata il primo anno della nuova laurea magistrale in “Economia & Management”: i corsi partiranno il prossimo primo ottobre, con l’obiettivo di formare figure professionali di alto profilo ne...-->continua

25/06/2018 - Riflessione del presidente UNICEF alla recente FESTA della FAMIGLIA a Potenza

Importante manifestazione per l’UNICEF Basilicata, Presidente Angela Granata, la recente Festa della Famiglia “Identità adolescenziali”, organizzata dal Gruppo Volontariato e Solidarietà di Potenza, con riferimento alle adozioni internazionali.

Presen...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo