HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

LFF:nuovi percorsi creativi e strategie di comunicazione

19/05/2017

Il Lucania Film Festival punta ad estendere il proprio bacino di fruitori e guarda ad un pubblico sempre più ampio da guidare all'interno dell'offerta di appuntamenti in calendario nel corso dell'evento in maniera sempre più consapevole ed attraverso una serie di attività pianificate e prolungate nel tempo. La sfida è parte strutturale dell'ampio potenziamento organizzativo in atto ed è incentrata sulle strategie di audience development inserite nelle linee guida del "Sottoprogramma Cultura di Europa Creativa" a cui fanno riferimento anche le istituzioni italiane, Mibact, Regione Basilicata e Fondazione Lucana Film Commission, per determinare i percorsi normativi riguardanti innanzitutto le leggi sullo spettacolo.

Il LFF vuole mettere a disposizione del suo pubblico appropriati linguaggi utili a decifrare pienamente la sua offerta culturale. L'audience development è, infatti, quel processo strategico che permette il miglioramento delle condizioni complessive di fruizione, nella certezza che la cultura senza pubblico non possa esistere.

Va in questo senso l'attivazione di nuovi percorsi in vista del LFF 2017, in programma al Centro Tilt di Marconia di Pisticci dal 10 al 13 agosto. Fra questi, la Giuria Popolare, creata già a febbraio, che sta seguendo uno specifico iter formativo per entrare in possesso degli elementi di grammatica cinematografica utili ad una corretta valutazione delle opere filmiche.

Diversificati anche i canali di comunicazione del LFF che, tra l'altro, ha deciso di creare attraverso una call un gruppo di otto blogger chiamati ad elaborare articoli su diverse tematiche legate al cinema pubblicati sul blog raggiungibile dal sito istituzionale dell’evento www.lucaniafilmfestival.it. Sono state, inoltre, potenziate e diversificate le attività di comunicazione attraverso gli account social (Facebook, Twitter ed Instagrm) del festival.

Un target dichiarato del LFF sono gli studenti e, più in generale, i giovani, coinvolti con diverse iniziative a partire dalla creazione di uno specifico canale youtube su cui è stata programmata una rubrica dedicata ai mestieri del cinema. Il primo Cinecampus di Basilicata, invece, è organizzato con il Matera Lucania Film School ed Elle Viaggi ed è rivolto a studenti e a docenti delle scuole secondarie superiori di tutta Italia: proprio in questi giorni un gruppo di studenti di Torino sta realizzando un prodotto audiovisivo nelle location di Pisticci, Craco e Matera, nell’ambito di un’esperienza di alternanza scuola-lavoro. Nel periodo del Festival, infine, sarà allestito il Cinecamping, una proposta di vacanza - studio aperta a tutti i giovani del mondo.

Le attività funzionali ai rinnovati obiettivi del LFF permetteranno anche di introdurre i fruitori all'interno dei prodotti culturali cosicchè il pubblico possa diventare creatore di contenuti. Le strategie di audience development del LFF rappresentano una risposta alla frammentazione dei mercati culturali e proiettano l'evento in una dimensione promozionale mai così articolata e consapevole.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/04/2018 - Le Pro Loco a sostegno della Via dei Templari

Incontro operativo presso la sede sociale della Pro Loco Melfi tra le Pro Loco del Vulture e gli amici del Team 010 Bike guidati dal Responsabile Marco Celino, promotori della Randonnée di 200 km “La Via dei Templari”. La manifestazione alla sua prima edizione si svolgerà in...-->continua

20/04/2018 - Domani quinto appuntamento con Festival del Teatro Amatoriale di Rotonda

Domani 21 Aprile quinto e penultimo appuntamento con il cartellone della terza edizione del Festival del Teatro Amatoriale di Rotonda organizzato dall’Associazione Culturale Arti Visive. Stavolta sul palco del Teatro Comunale “Selene” del Comune del Pollino, a...-->continua

19/04/2018 - Presenza lucana: tra Mediterraneo e Caraibi: riflessioni di un navigatore

Ritorna a Presenza Lucana per la terza volta a distanza di anni, lo Skipper lucano Rocco Sisto grande appassionato del mare e delle discipline sportive moderne, a esso legate, che egli pratica con successo.
Da alcuni anni ha iniziato a fare traversate su b...-->continua

19/04/2018 - Il lupo alla lopa: ma quanto e’ davvero cosi’ cattivo?

L'associazione Wine Fashion Europe che scopre, valorizza e promuove il buon Made in Italy, in collaborazione con il gruppo di ricerca di ItalianWildWolf organizza, un evento per la presentazione di un documentario per conoscere meglio il lupo italiano (Canis l...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo