HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Disabilità: accordo all'Università di Basilicata

16/04/2019

Questa mattina presso la sala degli atti accademici dell'Università degli studi della Basilicata in via Nazario Sauro a Potenza, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del protocollo d'intesa tra: Università degli Studi della Basilicata Rappresentata dal Prorettore alla Disabilità e DSA Prof.ssa Paola D'antonio, l'Associazione AIPD con il Presidente Carmela De Vivo, l'associazione ALA con il Presidente Zaira Giuliano e il Consorzio ConUnibas dell'università degli studi della Basilicata rappresentata dal suo Amministratore Antonio candela.

Il protocollo - “Accordo di cooperazione per l’informazione, la formazione, l’orientamento sulle politiche attive del lavoro e le opportunità in ambito regionale, nazionale e europeo" riferito ai ragazzi con Disabilità - ha come obiettivo promuovere azioni di confronto, discussione, formazione finalizzate all'inserimento delle persone diversamente abili all'interno del mondo del lavoro.

Ad oggi è importante considerare che la formazione universitaria – sottolinea la prof.ssa Paola D'Antonio - prevede l'accesso agli studenti provenienti dalle scuole superiori in possesso del diploma; coloro che invece sono in possesso dell'attestato di frequenza non hanno accesso al percorso universitario. Ci auguriamo con questa collaborazione di poter rappresentare alle istituzioni scolastiche l'importanza di lavorare su percorsi che valorizzino le potenzialità di ogni studente, ciascuno diverso dall'altro e quindi in quanto tale ricchezza per il territorio, in modo tale da poter, dove le condizioni lo consentono, avere un percorso scolastico che porti al diploma scolastico e quindi alla formazione universitaria o all'inserimento nel mondo del lavoro.

Le Associazioni rappresentate da Zaira Giuliano per ALA e Carmela De Vivo per AIPD hanno manifestato grande interesse a tali processi di sensibilizzazione, rappresentando anche apprezzamento per la possibilità di coinvolgere gli Studenti in possesso di attestato di frequenza a corsi di formazione organizzati in Unibas su tematiche d'interesse quali la gestione del paesaggio, il verde urbano, gli orti sociali, l'informatica e molti altri.

La presenza nel partenariato del Comincenter ( la sede dove principalmente verranno realizzate le attività ) attraverso il consorzio ConUnibas rappresentato da Antonio Candela rappresenta sicuramente l'anello di congiunzione con il mondo del lavoro con il fine ultimo di costruire Opportunità.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
22/05/2019 - Francavilla: venerdì 3 presentazione del libro ''C’era una volta un’ombra’'

Venerdì 31 maggio alle ore 18, al “Caramola Ranch” di Francavilla In Sinni, si terrà la presentazione del libro “C’era una volta un’ombra” di Mirella Donato (Falco Editore). Interverranno lo psicologo piscoterapeuta Antonio Frandatario e la biologa nutrizionista Lidia De Fra...-->continua

22/05/2019 - Gli studenti senisesi a Roma per la rassegna teatrale della rete Otis

Dal 4 al 9 giugno al teatro Piccolo Eliseo in via Nazionale a Roma si svolgerà 'Oltreconfini', la rassegna teatrale delle Scuole nel Mondo, arrivata all'undicesima edizione. L'iniziativa...-->continua

22/05/2019 - Bemycompany investe nelle borse Tyc's la 'borsa dai mille volti'

Una borsa mai uguale, che si rinnova e adatta alle varie occasioni. Porta il marchio TYC's (www.tycs.it) la borsa pensata da una donna contemporanea per le donne contemporanee, quindi senza mai perdere di vista la loro esigenza di sentirsi a proprio agio e dis...-->continua

22/05/2019 - Viggianello: in 1000 per 'Walk of life' di Telethon

A Viggianello, questa mattina, circa 1000 ragazzi hanno partecipato alla “Walk of life” di Telethon. Erano presenti: gli Istituti scolastici di Viggianello, Rotonda, Castelluccio inferiore, Castelluccio Superiore e San Severino.
“È stata una giornata d...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo