HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

A Lagonegro si è conclusa la rassegna cinematografica BANCHI

4/04/2019

Un consuntivo inconsueto, quello proposto da Giuseppe Brigante, direttore artistico della rassegna cinematografica Banchi!

Un consuntivo pieno di buoni propositi e di nuove idee per la programmazione culturale nelle sale cinematografiche di Lagonegro e Latronico con il coinvolgimento degli istituti scolastici.

Negli ultimi mesi c’è stato un duro e sostenuto lavoro per poter offrire agli studenti delle scuole primarie e secondarie una programmazione che è stata in grado di aprire il dialogo con i nuovi linguaggi del cinema. La rassegna ha proposto film che, prima di approdare sui schermi coinvolti, sono stati proposti ed apprezzati in importanti festival cinematografici: dalla Mostra del Cinema di Venezia al Festival Berlino, passando per la Festa del Cinema di Roma e i David di Donatelo. Tutto è iniziato con “Saremo Giovani e Bellissimi” di Letizia Lamartire; il lancio dell’iniziativa è stato supportato dall’energico concerto di Emma Morton and The Graces. Sono seguite le presentazioni, sempre con gli autori in sala, di “Per un Figlio” di Suranga Katugampala, “La Terra Dell’Abbastanza” dei fratelli D’Innocenzo (in sala l’interprete principale Matteo Olivetti), “Un Giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio e “Guarda in Alto” di Fulvio Risuleo.

Gli incontri sono stati proposti agli studenti del liceo ed al pubblico delle sale che ha risposto con entusiasmo.

Annamaria Fittipaldi, attrice lucana che da anni si occupa di teatro per ragazzi, ha condotto un incontro con i bambini della scuola primaria analizzando il film “Zanna Bianca” nei suoi rapporti con la letteratura. Gli incontri con il doppiatore Mattia Ward e con l’animatore Valerio Gori sono stati riservati agli studenti della scuola secondaria di primo livello che, cogliendo lo slancio della rassegna appena conclusa, continuano il percorso di educazione all’immagine con un nuovo laboratorio. In collaborazione con giovani professionisti del cinema italiano, gli allievi realizzeranno, a conclusione dell’intera attività, entro il prossimo mese di maggio tre cortometraggi.

L’attenzione del pubblico e delle scuole è stata crescente ed è questo il grande stimolo per guardare ai prossimi progetti di quello che sembra diventare un vero e proprio distretto cinematografico. L’energia raccolta dall’attenta gestione della sala cinematografica, il lavoro, ultradecennale della Quasar di Lagonegro, permette di concentrare gli sforzi rilanciando di volta in volta i temi che hanno caratterizzato la programmazione culturale degli ultimi anni. Non solo percorsi di educazione all’immagine rivolti agli studenti delle scuole, ma anche una vetrina importante per il cinema giovane e d’autore, per le colonne sonore. Sempre con l’obiettivo di trasformare la sala cinematografica in un luogo propulsivo di cultura e socialità. Non sono tuttavia attività isolate, a sostenerle c’è la SIAE, la Regione Basilicata, il MIBACT, la Lucana Film Commission. Si lavora al calendario per le prossime iniziative che si svolgeranno nel mese di maggio. Quello che è certo, ascoltando le brevi anticipazione è che non avrà nulla a che vedere con quanto proposto fino ad a oggi. Ancora una nuova proposta, ancora grande cinema



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
24/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNICEF Basilicata, ...-->continua

24/05/2019 - Cinema Iris di Lagonegro,appuntamento con il regista DANIELE LUCCHETTI

Una nuova iniziativa con il suo primo appuntamento la Rassegna MAESTRI DEL CINEMA ITALIANO. Alle 20,00 di Lunedì 27 Maggio, al Cinema Iris di Lagonegro sarà presente il regista Daniele Luchetti che presenterà il suo ultimo film MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ...-->continua

24/05/2019 - Matera. Il Cuore della Puglia dall'altra parte della Murgia

Le musiche popolari dell'entroterra barese, la storica Banda di Acquaviva delle Fonti, Farinella, la maschera del Carnevale di Putignano, letture di poesia, riviste d'arte, street band, la creatività degli studenti. E i “dialoghi conviviali alla mensa di Sant'...-->continua

24/05/2019 - Cardiochirurgia eccellenza del ‘San Carlo’. Più interventi e mortalità inferiore

Aumenta il numero di operazioni e con tecniche sempre più mini-invasive, calano i giorni di degenza media in ospedale e diminuisce il rischio di mortalità post-intervento a 30 giorni nell’Uoc di Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo