HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

A Bella in scena 'Storia d'amore e alberi'

26/03/2019

Una storia d’amore che parla di natura, ambiente, ecologia. “Storia d’amore e alberi” è lo spettacolo imperdibile per il Teatro Ragazzi, la stagione dedicata ai più piccoli di Teatri Uniti di Basilicata, che andrà in scena a Bella. Appuntamento per la “Scuola a teatro” al teatro Periz con una doppia replica, una alle 9:30 e una alle 11:00.
Lo spettacolo, che coinvolge bambini e ragazzi ancor prima di cominciare, è un inno alla natura, alla sua salvaguardia, all’amore per l’ambiente. Un uomo timido dal passo da pinguino entra in sala. Si aggira nello spazio con una valigia recuperata chissà dove. Sembra tenero e ti viene voglia di ascoltarlo, tanto sembra indifeso e bisognoso di aiuto. Ma chi è? Quando la sala è definitivamente piena, guarda i piccoli spettatori, tira un grosso sospiro e con la sua strana andatura si dirige verso il palco. Porta con sé anche la sua valigia, è evidentemente emozionato e non trova il coraggio per iniziare. Poi, finalmente attacca e racconta. Di nuvole perdute, cieli e montagne, di paesaggi, ma soprattutto racconta di un grande uomo. Il piccolo giardiniere di Dio che con la sua poetica resistenza e ostinata generosità cerca a modo suo di aiutare la natura e il mondo. Come? Con un gesto semplice quanto prezioso che cambierà la sua vita per sempre. Il piccolo giardiniere di Dio pianta alberi.

Liberamente ispirato a “L’uomo che piantava gli alberi” di Jean Giono (Terzo classificato al Premio Nazionale Eolo Awards 2011 per il Teatro Ragazzi e Menzione speciale al Festival Festebà 2011), “Storia d’amore e alberi” è interpretato da Francesco Niccolini con Luigi D'Elia, che insieme firmano anche la regia.

FRANCESCO NICCOLINI E LUIGI D’ELIA
Francesco Niccolini, classe 1965, è laureato in Storia dello Spettacolo all’Università di Firenze e diplomato in Patafisica Involontaria al Collegium Pataphysicum Mediolanense. Attraverso il suo lavoro di drammaturgo, vigila sul malessere dell’umanità e da molti anni lavora, studia e scrive con Marco Paolini. Negli ultimi anni ha stretto numerosi sodalizi artistici tra i quali quello con Luigi D’Elia con cui è alla regia di “Zanna Bianca”. D’Elia vive e lavora a Brindisi, artista ed educatore ambientale ha esposto in numerose mostre personali e collettive su scala regionale e scrive storie. Da dieci anni si dedica alla progettazione e realizzazione di esperienze di educazione ambientale per bambini e adulti. È ideatore e direttore artistico di numerosi eventi ambientali che si svolgono nelle riserve naturali della Puglia.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
27/05/2019 - Cinema IRIS Lagonegro:Dario Lucchetti e il suo film

Una nuova iniziativa con il suo primo appuntamento la Rassegna MAESTRI DEL CINEMA ITALIANO. Alle 20,00 di Lunedì 27 Maggio, al Cinema Iris di Lagonegro sarà presente il regista Daniele Luchetti che presenterà il suo ultimo film MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ. Momenti di tr...-->continua

26/05/2019 - Prende il via il SIRISfestival

“MagnaGreciaTeatro” nasce da un’ idea del professor Pasquale Chiurazzi, consapevole della positiva funzione pedagogica e sociale del teatro nella scuola, con lo scopo di incoraggiare l’attività teatrale come strumento di sensibilizzazione della coscienza civil...-->continua

26/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNIC...-->continua

26/05/2019 - Viggianello:Work Conference sul tema della Cultura Immateriale

Si terrà martedì 28 maggio alle ore 17.30, presso il Castello dei Principi San Severino, in via Ponte Castello, a Viggianello (PZ), la work conference sul tema “La cultura immateriale come identità locale” per raccontare le buone pratiche di sviluppo sostenibi...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo