HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Iniziativa e mostra fotografica Bologna Fondazione Città della Pace

22/03/2019

Il 16 marzo è stata inaugurata a Bologna presso la Sala Cavazza in Via Santo Stefano 119 la mostra fotografica di Salvatore Cavalli “Un mondo a parte: l’inferno di Moria – la vita in un campo profughi”. La mostra, che chiuderà il 24 marzo, è prodotta dalla Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata insieme all’Associazione bolognese Amici di Magù e descrive la vita del campo profughi nell’isola di Lesbo che accoglie principalmente i migranti provenienti dalla rotta balcanica, la cui capienza massima è di 2000 persone e che invece ne accoglie più del doppio. Con questa iniziativa si intende far conoscere le condizioni igienico-sanitarie e alimentari del campo che sono insostenibili per le persone che vivono in una situazione di stallo aspettando che la propria domanda di asilo, di ricollocamento o di ricongiungimento familiare venga valutata dalle autorità. A Moria opera Nawal Soufi, una delle principali attiviste che da anni cerca di assicurare condizioni di vita migliori per i profughi del campo. La mostra fotografica di Cavalli sarà ospitata in Basilicata in occasione delle iniziative che la Fondazione Città della Pace organizza ogni anno per la Giornata Mondiale del Rifugiato a maggio. Il 22 marzo inoltre si terrà sempre a Bologna presso la Sala Marco Biagi in Via Santo Stefano 119 l’incontro “Un giorno sarò ciò che voglio: non profughi solo uomini, donne, bambini, bambine” promosso dall’Associazione Amici di Magù Onlus e con il patrocinio del Comune di Bologna Quartiere Santo Stefano. Nel corso dell’incontro saranno presentati alcune importanti esperienze di accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo a livello nazionale ed internazionale. All’incontro parteciperanno: l’attivista Nawal Soufi, Don Massimo Biancalani di Vicofaro, l’europarlamentare Elly Schlein, Regina Catrambone di Moas, Riccardo Gatti di Open Arms, Nevia Elezovic attivista nei campi profughi di Bihac e Velika Kladusa, Marino Antolina medico attivista, Manuela Martelli psicoanalista per Starter , il Direttore Esecutivo Valerio Giambersio della Fondazione Città della Pace e Daniele Biella scrittore e giornalista.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/04/2019 - L’IC2 di Policoro rievoca la “Battaglia di Heraclea”

Nell’ambito del progetto MIUR “Dalle scuole per le scuole” – Percorsi culturali previsti nel programma MATERA- Basilicata 2019, le classi della scuola secondaria di 1° grado dell’IC2 “Giovanni Paolo II” di Policoro saranno impegnate, nella mattinata del 27 aprile c.a., nella...-->continua

24/04/2019 - Domani Maratea Capitale per un giorno con la grande Festa dei Libbàni

Domani, giovedì 25 aprile a partire dalle ore 17, il centro storico di Maratea diventerà palcoscenico della grande Festa dei Libbàni con spettacoli, mostre e passeggiate fra i vicoli del borgo, per la giornata conclusiva di RI-CORDA, l’evento ideato dall’Assoc...-->continua

24/04/2019 - Pace fiscale, ultimi giorni per rottamazione e saldo-stralcio. Scadenza 30 april

Ultimi giorni per aderire alla definizione agevolata delle cartelle. Martedì 30 aprile, infatti, è il termine entro il quale inviare le domande per il “saldo e stralcio” e la “rottamazione-ter”, con cui i contribuenti possono richiedere di beneficiare della ri...-->continua

24/04/2019 - IRCCS CROB: presentazione del libro fotografico “Carlos França Bomber di Dio”

Rionero in Vulture 24/04/2019 – Lunedì 29 aprile alle ore 16.30 nell’auditorium Cervellino dell’Irccs Crob si terrà la presentazione del libro fotografico “Carlos França Bomber di Dio”. Interverranno: Tony Vece fotoreporter autore del libro, Carlos França calc...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo