HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

“Pane, latte e lacrime” a Sasso di Castalda

21/02/2019

Sabato 23 Febbraio, ”, ore 21:00, al Teatro Mariele Ventre va in scena la commedia corale “Pane, Latte e Lacrime”, scritta da Veronica Liberale e diretta da Cristiana Vaccaro.
Come nella tradizione della miglior commedia all’italiana lo spettacolo riesce a dar vita ad uno spaccato realistico di un pezzo della società italiana, in questo caso il quartiere di San Lorenzo a Roma, per realizzare una satira in costume spesso amara, capace di far ridere e riflettere allo stesso tempo.
Al centro del racconto, ambientato in Piazzale del Verano a San Lorenzo, tra i fiorai che si trovano di fronte al cimitero nei giorni che precedono il tragico bombardamento del 19 luglio 1943, troviamo un variegato gruppo di donne, divise tra i piccoli drammi quotidiani tra amicizie, tradimenti e amori mai confessati e il dramma quello con la d maiuscola della guerra e della corsa affannosa per la sopravvivenza.
C’è la sora Assunta (Giada Prandi), la fioraia romanaccia sempre pungente e sarcastica, Angeletta (Camilla Bianchini), la pazza del quartiere, l’eroica Iole (Veronica Liberale), madre di sette figlie che con il marito antifascista in carcere è costretta a gestire decisioni importanti, stretta tra Franca (Antonia di Francesco), la cognata vedova superficiale e vanitosa, e Firmina (Francesca Pausilli), la figlia ribelle e determinata.
Ad affiancarle gli unici due uomini: Alvise (Franco Barbero), distinto signore del nord, da tutto il quartiere chiamato con il rispettoso appellativo di “dottore” per i suoi modi eleganti e la sua cultura, e Umberto (Andrea Venditti), custode del cimitero e dei segreti più reconditi del quartiere, emblema pittoresco di un’umanità pigra e indolente e quintessenza della romanità.
Tutti insieme si trovano a dover vivere una situazione amara e difficile che da buoni romani riescono però ad affrontare con ironia, l’ingrediente che unisce tutti i loro vissuti e che rende più tollerabile la forzata sopravvivenza-convivenza quotidiana. L’arrivo di una lettera dal carcere indirizzata a Iole, contenente un messaggio cifrato, darà l’avvio a una serie di eventi che porterà i protagonisti a vivere i giorni prima del bombardamento rimettendo in discussione le loro scelte e i loro ideali, fino al tragico epilogo, che consegnerà per sempre il quartiere e i suoi abitanti alla storia del nostro paese.
Lo spettacolo è inserito nel cartellone 2019 de “Le Valli del Teatro”. Prossimo appuntamento della rassegna, domenica 17 Marzo con Goldoni e i suoi “Gl’innamorati” con Marco Lorenzi a guidare e dirigere il nutrito e giovane gruppo di attori della compagnia “Il Mulino di Amleto”.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/03/2019 - Laboratori diffusi per Matera2019. Ecco come iscriversi

“Laboratorio artistico diffuso”, in più Comuni della Basilicata, con la direzione artistica del Centro Mediterraneo delle Arti diretto da Ulderico Pesce. Dal Campus universitario di Matera, dove ogni lunedì, dalle ore 15 alle ore 19, si tengono lezioni sul “metodo dell’attor...-->continua

20/03/2019 -  XXIV Giornata della Memoria in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Si svolgerà a Padova e in contemporanea in tanti luoghi in tutta Italia la XXIV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie “Orizzonti di giustizia sociale".
Come ogni anno, nel primo giorno di primavera, simbolo di...-->continua

20/03/2019 - Coord.Naz.le Docenti Diritti Umani su Mobilità 2019

Il Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina dei Diritti Umani vuole evidenziare i dati negativi che attualmente si registrano in Italia inerenti all’andamento demografico: calo delle nascite; aumento dell’indice di vecchiaia; trasferimenti verso il Nor...-->continua

19/03/2019 - T3: al via l’iniziativa 'Aperitivi dell’Innovazione'

T3 Innovation, la struttura di trasferimento tecnologico della Regione Basilicata nata per la piena attuazione della “Strategia Regionale di Specializzazione Intelligente” (S3), dà il via all’iniziativa “Aperitivi dell’Innovazione”: un ciclo di incontri inform...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo