HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

A Senise targa a Grande per iniziativa SanremoSol

20/02/2019

Lo scorso martedì a Senise, presso l’Istituto Statale di Istruzione Superiore, Leonardo Sinisgalli, si è tenuto un incontro incentrato sull’esperienza SanremoSol 2019, quale opportunità di crescita e formazione per i ragazzi che hanno preso parte al progetto. L’ occasione è stata gradita per consegnare una targa di stima e gratitudine a Giuseppe Grande, direttore di SanremoSol, per “Il lodevole impegno organizzativo, la collaborazione fattiva, e la qualità formativa del progetto condiviso”, così recita la motivazione, che lo stesso Grande, ha saputo regalare agli studenti lucani, e alle istituzioni scolastiche. Il creativo lucano, tra le altre cose, è considerato tra i massimi esperti in marketing e comunicazione sul territorio nazionale. A premiare Grande, la dirigente dell’Istituto, prof.ssa Rosa Schettini, alla presenza della direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata, Claudia Datena, della dirigente provinciale di Potenza, Debora Infante, e di Matera, Rosaria Cancelliere. Nell' Aula Blu della sede centrale dell’Istituto scolastico, erano presenti i docenti, gli alunni, e le famiglie degli studenti, che hanno partecipato al progetto SanremoSol. Tanto entusiasmo, felicità, mostrata dai ragazzi i quali, tra sorrisi e momenti di riflessione, hanno dichiarato di essersi arricchiti molto con il progetto, sia da un punto di vista culturale, che emotivo e personale. Evidente l’emozione trapelata durante la consegna dell’attestato di stima a Grande, che ha così commentato: “La mia attenzione è sempre rivolta ai giovani poiché sono il futuro. Vederli felici, soddisfatti dall'esperienza sanremese, mi rende orgoglioso. Questo mi esorta a fare sempre più, e sempre meglio”. Le attività svolte a Sanremo, come ricordato durante la premiazione, rientrano in un programma riconosciuto da un Patto d’Azione di cui lo stesso Grande è direttore, che vede tra i firmatari, proprio l’ Ufficio Scolastico Basilicata, il Comune di Sanremo e l’Orchestra Sinfonica del Festival. Il Patto d’Azione, prevede un interscambio culturale tra Sanremo e la Basilicata, con attività rivolte ai giovani, e soprattutto agli studenti, inquadrate in un percorso di alternanza scuola-lavoro. La dirigente Rosa Schettini, considerata un esempio fattivo, stimata per le varie attività, progetti, che mette in campo a favore della formazione degli studenti durante tutto l'anno scolastico, ha dichiarato: “ I nostri studenti sono stati gli unici a livello nazionale ad aver avuto la possibilità di partecipare alle attività durante il Festival. Sin da subito abbiamo ritenuto la partecipazione a SanremoSol fosse una valida iniziativa per valorizzare le attitudini e le vocazioni dei ragazzi. Le nostre aspettative sono state tutte ampiamente soddisfatte.”



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
19/03/2019 - T3: al via l’iniziativa 'Aperitivi dell’Innovazione'

T3 Innovation, la struttura di trasferimento tecnologico della Regione Basilicata nata per la piena attuazione della “Strategia Regionale di Specializzazione Intelligente” (S3), dà il via all’iniziativa “Aperitivi dell’Innovazione”: un ciclo di incontri informali sulle temat...-->continua

19/03/2019 - A Matera il Cda Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata

Si è tenuto il 18 marzo 2019 a Matera il Consiglio di Amministrazione e l’Assemblea dei Fondatori della Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata alla presenza del Premio Nobel per la Pace Betty Williams, Presidente della Fondazione Città della Pac...-->continua

19/03/2019 - A Bottega, a Matera il nuovo corso di disegno del Maestro Mimmo Centonze

Dopo 4 anni di successi, Casa Netural e il Maestro Mimmo Centonze lanciano il corso annuale ”A Bottega“: un percorso che permetterà ai partecipanti di approfondire le tecniche dell’arte, a partire dal disegno, passando dal carboncino, fino a giungere alla pitt...-->continua

19/03/2019 - Dalle Acli un gesto concreto per l’oratorio salesiano di Potenza

Dopo lo sconcertante vandalismo ai danni della struttura, le Acli offrono la loro solidarietà e lanciano la campagna “Un euro per l’oratorio”

Nella serata di venerdì 15 marzo l'oratorio centro giovanile salesiano di Potenza ha subito ingenti atti vand...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo