HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

A Senise targa a Grande per iniziativa SanremoSol

20/02/2019

Lo scorso martedì a Senise, presso l’Istituto Statale di Istruzione Superiore, Leonardo Sinisgalli, si è tenuto un incontro incentrato sull’esperienza SanremoSol 2019, quale opportunità di crescita e formazione per i ragazzi che hanno preso parte al progetto. L’ occasione è stata gradita per consegnare una targa di stima e gratitudine a Giuseppe Grande, direttore di SanremoSol, per “Il lodevole impegno organizzativo, la collaborazione fattiva, e la qualità formativa del progetto condiviso”, così recita la motivazione, che lo stesso Grande, ha saputo regalare agli studenti lucani, e alle istituzioni scolastiche. Il creativo lucano, tra le altre cose, è considerato tra i massimi esperti in marketing e comunicazione sul territorio nazionale. A premiare Grande, la dirigente dell’Istituto, prof.ssa Rosa Schettini, alla presenza della direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata, Claudia Datena, della dirigente provinciale di Potenza, Debora Infante, e di Matera, Rosaria Cancelliere. Nell' Aula Blu della sede centrale dell’Istituto scolastico, erano presenti i docenti, gli alunni, e le famiglie degli studenti, che hanno partecipato al progetto SanremoSol. Tanto entusiasmo, felicità, mostrata dai ragazzi i quali, tra sorrisi e momenti di riflessione, hanno dichiarato di essersi arricchiti molto con il progetto, sia da un punto di vista culturale, che emotivo e personale. Evidente l’emozione trapelata durante la consegna dell’attestato di stima a Grande, che ha così commentato: “La mia attenzione è sempre rivolta ai giovani poiché sono il futuro. Vederli felici, soddisfatti dall'esperienza sanremese, mi rende orgoglioso. Questo mi esorta a fare sempre più, e sempre meglio”. Le attività svolte a Sanremo, come ricordato durante la premiazione, rientrano in un programma riconosciuto da un Patto d’Azione di cui lo stesso Grande è direttore, che vede tra i firmatari, proprio l’ Ufficio Scolastico Basilicata, il Comune di Sanremo e l’Orchestra Sinfonica del Festival. Il Patto d’Azione, prevede un interscambio culturale tra Sanremo e la Basilicata, con attività rivolte ai giovani, e soprattutto agli studenti, inquadrate in un percorso di alternanza scuola-lavoro. La dirigente Rosa Schettini, considerata un esempio fattivo, stimata per le varie attività, progetti, che mette in campo a favore della formazione degli studenti durante tutto l'anno scolastico, ha dichiarato: “ I nostri studenti sono stati gli unici a livello nazionale ad aver avuto la possibilità di partecipare alle attività durante il Festival. Sin da subito abbiamo ritenuto la partecipazione a SanremoSol fosse una valida iniziativa per valorizzare le attitudini e le vocazioni dei ragazzi. Le nostre aspettative sono state tutte ampiamente soddisfatte.”



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
25/05/2019 - Sirino in transumanza: torna il cooking show ''più alto d’Italia''

Si terrà anche quest’anno nella meravigliosa cornice naturale alle pendici del monte Laudemio, sulle sponde dell’omonimo lago di origine glaciale, il “cooking-show” più alto d’Italia: uno spettacolo coinvolgente, divertente ed educativo, ideato dallo chef di origini lucane, ...-->continua

25/05/2019 - Milano.In mostra Matera e la sua Procincia

Prosegue con successo la bella ed esauriente Mostra fotografica “Matera e i Paesi della sua Provincia” e la retrospettiva “Pisticci ieri e oggi”, organizzate a Milano dalla Fondazione Carlo Perini e dal Comitato Civico per Gorgoglione, in via Aldini 70.
L...-->continua

25/05/2019 - Aperte le iscrizioni per la quarta edizione di “Quando il Riciclo si fa Moda”

Dopo il grande successo di pubblico e di critica delle prime tre edizioni, si aprono le iscrizioni per l’edizione 2019 di “Quando il riciclo si fa moda”, primo concorso di eco-fashion del meridione organizzato dalla Pro Loco Trivigno, al fine di valorizzare i ...-->continua

24/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNIC...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo