HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Presentazione volume Fisica moderna in «Civiltà delle macchine» di L.Sinisgalli

17/12/2018

Dopo la prima sezione dedicata alla scuola attraverso le seguitissime Lezioni del Novecento che fra ottobre e dicembre hanno visto salire in cattedra autori come Michela Murgia, Sandra Petrignani, Pietro Greco, Rino Caputo e Maura Locantore, “Il Furor Sinisgalli - L’avventura delle due culture” si conclude aggiungendo un ulteriore tassello alla varietà di discipline caratterizzanti lo spirito della manifestazione.

Martedì 18 dicembre alle ore 17:00 a Potenza, presso l’Aula Magna del Dipartimento di informatica, matematica ed economia (DIMIE) dell’Università degli studi della Basilicata (Campus di Macchia Romana), si terrà la presentazione del volume Fisica moderna in «Civiltà delle macchine» di Leonardo Sinisgalli, di Decio Cocolicchio e Biagio Russo (Osanna Edizioni, Venosa 2018).

La corposa antologia (ben 704 pagine), raccoglie gli articoli dedicati alla Fisica moderna all’interno delle pagine della rivista che Leonardo Sinisgalli fondò e diresse dal 1953 per conto della Finmeccanica, a testimonianza del grande amore che il poeta ingegnere aveva nutrito per questa disciplina, un rapporto risalente ai suoi anni di formazione universitaria e al suo legame con il gruppo di fisici passati alla storia come “i ragazzi di via Panisperna”.

L'idea del volume risale alla prima edizione del Furor Sinisgalli del 2012, durante la quale si convenne di realizzare una trilogia antologica tratta dalla rivista «Civiltà delle macchine». Oltre al materiale poi confluito in Civiltà del miracolo a cura di Gian Italo Bischi, Liliana Curcio, Pietro Nastasi (Università Bocconi – Centro Pristem, Egea, Milano 2014), a Sinisgalli e la Fisica moderna, si pensò, visto il notevole numero di articoli sull’argomento, anche a un Sinisgalli e la Cibernatica, ma rallentamenti dovuti alla complessità dell’operazione ne impedirono di fatto la realizzazione. Il progetto fu ripreso nel 2015, quando la Fondazione Sinisgalli riconsiderò l’idea di un’antologia dedicata alla Fisica moderna, anche per colmare un vuoto editoriale.




I contributi del volume sono organizzati in quattro sezioni “Fisica nucleare”, “Relatività”, “Astrofisica”, “Fisica generale”, e risultano preziosi sia per la rarità dei saggi, dedicati alla Matematica, alla Fisica, all’Automazione, alla Cibernetica, alla Tecnica, sia per il loro valore documentario che permette di comprendere le trasformazioni dei rapporti tra ricerca scientifica, applicazioni tecnologiche e produzione industriale. Gli articoli dimostrano inoltre quanto fosse straordinaria la lungimiranza del direttore Sinisgalli nel selezionare tematiche ancor oggi di rilevante attualità e di inseguire una visione del mondo che conciliasse i progressi e le scoperte scientifiche con la necessità di un linguaggio e di un uso appropriato delle parole, dando così un proprio contributo al dibattito oggi noto come “Public Understanding of Science”.

Alla presentazione del volume, coordinata da Maria Rosaria Enea, docente dell’Università della Basilicata nonché membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Sinisgalli, interverranno la Rettrice dell’Ateneo lucano, Aurelia Sole , il Presidente della Fondazione Sinisgalli, Mario Di Sanzo , il direttore del DIMIE, Onofrio Maio Di Vincenzo, il Presidente dell’Area di Ricerca del Cnr di Tito Scalo, Vincenzo Lapenna e i curatori Decio Cocolicchio, docente dell’Unibas, e Biagio Russo, direttore della Fondazione Sinisgalli.





archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/05/2019 - Prende il via il SIRISfestival

“MagnaGreciaTeatro” nasce da un’ idea del professor Pasquale Chiurazzi, consapevole della positiva funzione pedagogica e sociale del teatro nella scuola, con lo scopo di incoraggiare l’attività teatrale come strumento di sensibilizzazione della coscienza civile e sociale dei...-->continua

26/05/2019 - “La Potenza del Sorriso - UNICEF ARTE e SOLIDARIETA’ ”

In occasione del Trentesimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (New York 1989-2019) e, in particolare, per ricordare il 27 Maggio, data in cui, nel 1991, la Convenzione fu ratificata dall’Italia con la legge 176, l’UNIC...-->continua

26/05/2019 - Viggianello:Work Conference sul tema della Cultura Immateriale

Si terrà martedì 28 maggio alle ore 17.30, presso il Castello dei Principi San Severino, in via Ponte Castello, a Viggianello (PZ), la work conference sul tema “La cultura immateriale come identità locale” per raccontare le buone pratiche di sviluppo sostenibi...-->continua

25/05/2019 - Sirino in transumanza: torna il cooking show ''più alto d’Italia''

Si terrà anche quest’anno nella meravigliosa cornice naturale alle pendici del monte Laudemio, sulle sponde dell’omonimo lago di origine glaciale, il “cooking-show” più alto d’Italia: uno spettacolo coinvolgente, divertente ed educativo, ideato dallo chef di o...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo