HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Arriva nella fascia Jonica

28/11/2018

Arriva anche nel Metapontino e nella fascia Jonica, il nuovo servizio che rivoluzionerà, in meglio, la vita di anziani e non solo. Si tratta di “No stress”, il progetto di pubblica utilità che darà una grande mano a chi non può sempre recarsi dal medico di famiglia, per ritirare ricette e di conseguenze medicine relative.
"Un servizio pensato in primis per gli anziani e per tutti coloro che sono fisicamente impossibilitati o in difficoltà a svolgere, questa pratica che, per i malati cronici diventa purtroppo, consuetudine." A parlare dell'interessante progetto è Giuseppe Rago, responsabile dell'area Jonica che ha avuto l'intuizione di portare anche qui questo utilissimo servizio.
"Tutti noi abbiamo trovato, una volta o più di una volta, una sala di attesa del medico di famiglia gremita di persone che sono lì solo per ritirare ricette. Un rituale, si può dire per chi dal medico deve e, sottolineo deve, recarsi sempre per poter ricevere la ricetta per la medicina che tante volte è compagna di vita. E tantissime volte si pensa che quel tempo "perso " in quella sala di attesa potrebbe essere speso diversamente. Altresì in altri casi, ancor più gravi, diventa difficoltoso solo il doversi recare dal medico - continua Rago- ed qui che interveniamo noi. Con una semplice delega e il costo di 2 euro al mese, costo relativo alle spese vive, noi ci sostituiamo al fruitore e ritiriamo dal medico la ricetta e dalla farmacia il farmaco che consegneremo direttamente a casa del delegante."
Un servizio che intende migliorare la qualità della vita e pensato per chi ha serie difficoltà nello svolgere uno dei rituali necessari per la propria salute."
“Il nostro obiettivo è solo uno - rendere un servizio speciale alla comunità. Perchè a volte basta poco per non far sentire solo un anziano o chi ha serie problematiche che impediscono gesti semplici come il recarsi dal medico. Un servizio utile anche per gli utenti che - continua Rago - non dovranno più attendere ore interminabili di attesa per una visita." No stress infatti si propone proprio questo e speriamo di riuscirci. Ma visto già l'ampio numero di adesioni – conclude - siamo certi che così sarà."
La sede per chi fosse interessato si trova a Policoro in via Giustino Fortunato n.20. Gli interessati possono contattare il numero 3388992775 o inviare un amail al seguente indirizzo: policoro@no-stress.it




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo