HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Stipulata convenzione tra conservatorio ‘Duni’ e assoc. ‘Vessella' di Policoro

20/11/2018

Storico e grande traguardo per l'associazione musicale “Alessandro Vessella” di Policoro, che lunedì sera nella propria sede gremita di pubblico, ha stipulato una collaborazione con il conservatorio “Duni” della città di Matera.
Presenti alla conferenza stampa tenutasi nella sede di Piazza Dante e moderata dalla giornalista Eleonora Cesareo, il presidente del conservatorio Achille Spada ed il direttore Saverio Vizziello, insieme al docente Vito Soranno. A fare gli onori di casa il presidente dell'associazione Domenico Guarino, il direttore Salvatore Iannibelli ed il direttore artistico Maestro Rocco Lacanfora.

La conferenza ha avuto inizio con i saluti ed i complimenti da parte dell'amministrazione comunale della città jonica con la consigliere Patrizia Costanza, la quale ha sottolineato come il comune sia socio dell'associazione stessa.

Poi parola al presidente Domenico Guarino, visibilmente emozionato per aver raggiunto un traguardo che qualche anno fa sembrava irraggiungibile. Felice e soddisfatto per i tanti passi avanti fatti dall'associazione, ricordando già la collaborazione con la scuola elementare “Lorenzo Milani”.

Il Direttore dell'associazione Salvatore Iannibelli rimarca l'importanza di questa convenzione con il conservatorio, in mente già da qualche anno e stipulata adesso grazie alla maturità raggiunta dall'associazione in tutti questi anni di attività; una collaborazione accolta subito in maniera positiva dal conservatorio e che permetterà ai tanti ragazzi che frequentano la scuola di musica e quelli che verranno di avvicinarsi sempre più al professionismo. Si punterà soprattutto alle Masterclass degli insegnanti del conservatorio presso la sede policorese.

Concetto affermato anche dal direttore artistico della Symphonic band della “Vessella”, maestro Rocco Lacanfora, che ha voluto sottolineare come l'associazione sia radicata sul territorio già da anni con le attività ed i concerti che sono ormai un appuntamento fisso. Maestro Lacanfora che ha voluto anticipare l'idea di una ministagione concertistica con la collaborazione del conservatorio, un appuntamento mensile presso la sede dell'Associazione per avvicinare e deliziare il pubblico.

Il Direttore del conservatorio Saverio Vizziello ha voluto spiegare i motivi di questa intesa, generata anche grazie ad una nuova politica di espansione del conservatorio stesso. Conservatorio che in tutti questi anni ha erroneamente trascurato la zona del metapontino privilegiando quella della Murgia, dove c'è più utenza. Ha voluto sottolineare insieme al presidente del conservatorio Achille Spada, che tra una ventina di giorni inizieranno proprio dei corsi nel comune di Policoro.

Il presidente Achille Spada ha voluto fare i complimenti all'associazione “Vessella”, meritevole e presente sul territorio, promuovendo il discorso musicale; proprio per questo si è trovato subito un'intesa, perchè afferma “le istittuzioni culturali devono aprirsi al territorio e non restare chiusi nel proprio guscio come spesso avviene”.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
18/12/2018 - A Natale la Sagra della Strazzata all’ombra di Federico

Una tre giorni all’insegna dei sapori tradizionali organizzata dalla Pro Loco Castel Lagopesole, dall’Associazione “Il Cigno” e dalla EuroCast Eventi in attesa del Natale. La piazza del borgo federiciano ospiterà, infatti, dal 21 al 23 Dicembre 2018 l’edizione invernale dell...-->continua

18/12/2018 - Scuola Bramante,attività di laboratorio e mercatini di Natale

Dopo il grande successo riscontrato dal Presepe Vivente, proposto dalle classi III A e B primaria dell’Istituto Comprensivo “Bramante” di Matera nella suggestiva location di Masseria Radogna, nel cuore del Parco della Murgia Materana, è già tutto pronto per un...-->continua

18/12/2018 - Teatro “Don Bosco” di Potenza,va in scena “Povr a chi car malat”

Giovedì 20 dicembre, alle ore 20.30, al teatro “Don Bosco” di Potenza, la compagnia teatrale “Lu Uarniedd” porterà in scena la commedia in due atti, in vernacolo potentino, “Povr a chi car malat”.
La rappresentazione teatrale scritta, diretta e interpretat...-->continua

18/12/2018 - Il Premio Siris diventa Premio Siris-Sud e Premio Siris-Gigi Giannotti

Il Premio Siris-Sud volge lo sguardo non solo alla Basilicata, ma alle personalità del Sud Italia che si sono distinte per il valore delle proprie opere. Non più un Premio ai grandi della Basilicata, ma dalla Basilicata un premio ai grandi uomini del Sud. Per ...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo