HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

5 ragazzi disabili sottoscrivono contratto di lavoro con la coop. Oltre l'arte

19/11/2018

“Non capita spesso che 4 ragazzi con sindrome di down e una ragazza con disabilità abbiano la possibilità di sottoscrivere un contratto di lavoro a tempo indeterminato, segno di una piena integrazione sociale e del pieno riconoscimento delle loro attitudini. Per questo abbiamo voluto che questo momento formale si tramutasse in una occasione di gioia condivisa”.

Con queste parole, Rosangela Maino, presidente della Coop. OLTRE L'ARTE di Matera, ha annunciato l'evento, dal titolo “Molto più di una firma. Molto più di un lavoro”, in programma mercoledi 21 novembre, alle ore 17.00, presso la Curia Arcivescovile di Matera, durante il quale Isabella, Massimo, Nicola, Niccolò e Rosanna sottoscriveranno ufficialmente il contratto di lavoro a tempo indeterminato con la Coop. Oltre l'Arte, che da 10 anni gestisce il circuito urbano delle chiese rupestri.

Interverranno Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo di Matera – Irsina, S.E. Antonella Bellomo, Prefetto di Matera, Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera, Andrea Sinno, rappresentante nazionale dell'AIPD – Ass. Ital. Persone Down, Cecilia Sasaniello, consulente del lavoro. L'evento sarà moderato dal giornalista Filippo Olivieri.

“E' un momento di grande gioia per la nostra cooperativa, per i ragazzi e per i loro genitori. La loro presenza, in questi anni che hanno preceduto il contratto a tempo indeterminato – ha aggiunto Rosangela Maino - ha portato una arricchimento umano per noi tutti, contribuendo a rendere l'ambiente di lavoro simile ad una vera e propria “famiglia”, perchè la valorizzazione delle diversità rappresenta un fondamento dell'agire quotidiano della nostra cooperativa. Siamo certi che questa “bella notizia” troverà spazio ed eco attraverso la collaborazione degli organi di stampa e dei giornalisti, che siamo lieti di invitare a questo evento”.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/02/2019 - "Dopo la Prova",il lavoro di Ingmar Bergman in Basilicata

Due giganti del teatro, Manuela Kustermann e Ugo Pagliai insieme ad Arianna Di Stefano, talentuosa attrice trentenne, ballerina e soprano, portano in scena in Basilicata l’opera introspettiva che meglio sintetizza il lavoro di Ingmar Bergman. "Dopo la prova", con la regia di...-->continua

20/02/2019 - Coord.Naz.le Diritti Umani sulla giustizia sociale

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti umani, in occasione del 20 febbraio, Giornata internazionale della giustizia sociale, istituita Il 26 novembre 2007, con la Risoluzione A/RES/62/10, dall’Assemblea Generale dell’ONU; successivamen...-->continua

20/02/2019 - A Senise targa a Grande per iniziativa SanremoSol

Lo scorso martedì a Senise, presso l’Istituto Statale di Istruzione Superiore, Leonardo Sinisgalli, si è tenuto un incontro incentrato sull’esperienza SanremoSol 2019, quale opportunità di crescita e formazione per i ragazzi che hanno preso parte al progetto. ...-->continua

20/02/2019 - Presenza lucana: Con occhi diversi 'San Brunone: Scuola e museo'

Si è svolto presso la sede dell’Associazione culturale Presenza Lucana, nell’ambito dei Venerdì Culturali, un appuntamento della cartella STORIA DEL TERRITORIO, dal titolo “Con occhi diversi. San Brunone: scuola e museo”
Ottimo lavoro presentato da Antone...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo