HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Residenze musicali”, approvato avviso di selezione

16/11/2018

Pubblicato sul Bur un bando che consentirà a 30 lucani dai 18 ai 35 anni di partecipare a corsi di perfezionamento del Centro europeo di Toscolano (Cet) di Mogol

Nell’ambito del Piano dello Spettacolo 2018 e nel riproporre il progetto “Residenze musicali” per i positivi risultati già raggiunti nelle precedenti edizioni è stato approvato un avviso “finalizzato alla selezione di 30 giovani lucani tra 18 e 35 anni a cui destinare borse di studio per corsi di perfezionamento per interpreti, autori di testo e compositori di musica leggera organizzati dal Centro Europeo di Toscolano (Cet) di Giulio Rapetti, in arte Mogol”.
Il provvedimento - pubblicato sul numero odierno del Bollettino ufficiale della Regione Basilicata - è stato proposto dall'Ufficio Sistemi Culturali e Turistici-Cooperazione internazionale, con l’intento di “favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani lucani nel settore della musica” attraverso un progetto “mirante a sviluppare il capitale umano, che sarà realizzato grazie alla collaborazione tra la Regione Basilicata ed una scuola globale di rilievo nazionale ad elevata valenza formativa e sociale”.
Nel ritenere “il progetto di residenza multidisciplinare” idoneo a garantire “un’opportunità di crescita umana e sociale delle nuove generazioni”, sono stati messi a disposizione 100 mila euro, per coprire i costi relativi alle borse di studio (comprensivi di attività didattiche, disponibilità di laboratori attrezzati, accoglienza residenziale per vitto e alloggio, utilizzo delle attrezzature sportive, assistenza nella selezione).
Le borse di studio che saranno assegnate ai 30 giovani lucani avranno ad oggetto “Corsi di perfezionamento musicale” nelle categorie “interpreti, autori di testo, compositori musicali, corso di hard disk recording” e consentiranno l’utilizzo “di tutte le strutture e attrezzature tecniche, musicali e sportive presenti nel Cet”. Le “Residenze musicali” saranno articolate in “tre moduli per complessivi 15 giorni di full immersion e a tempo pieno, da tenersi nella sede operativa di Avigliano Umbro (Terni)”.
Tra i requisiti per aderire all’avviso “un’età compresa fra i 18 ed i 35 anni, l’essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione europea, la residenza, da almeno sei mesi in uno dei comuni lucani, il possesso del diploma di scuola media superiore o di titolo equipollente, conseguito anche all'estero”.
La selezione sarà articolata in due momenti: la fase A (di valutazione dei titoli culturali ed artistici), che sarà affidata ad una commissione “nominata dalla direzione generale del Dipartimento Presidenza della giunta e composta da tre esperti di comprovata esperienza nel campo culturale ed artistico”, che avrà il compito di redigere una graduatoria in base al punteggio assegnato a ciascun candidato; la fase B (di verifica delle capacità, delle attitudini tecniche e del livello di maturazione artistica ed alla quale accederanno i candidati che si sono posizionati nei primi 50 posti), che sarà nella competenza dei docenti del Centro Europeo di Toscolano, che terranno un seminario di selezione per determinare i 30 assegnatari delle borse di studio.
La graduatoria dei candidati ammessi al seminario di verifica (fase B) sarà pubblicata “sul sito internet della Regione Basilicata nella sezione Avvisi e Bandi. La sede del seminario di selezione e gli orari saranno comunicati ai 50 ammessi via e-mail e attraverso il sito istituzionale della Regione”.
Per informazioni gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici-Cooperazione internazionale (tel.0971/668348- 0835/284277).






archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo