HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Sopralluogo al cantiere dello studentato Unibas di Matera

15/11/2018

Proseguono i lavori per l’ultimazione dello studentato Unibas di Matera e presto sarà possibile accogliere, in una struttura adeguata, gli studenti provenienti dall'estero, da altre regioni e i pendolari lucani.
Nei primi mesi del 2019 è prevista l'inaugurazione ufficiale del Campus, sono in avanzato stato anche le operazioni trasloco, mentre le opere di consolidamento, ristrutturazione e recupero complessivo dell’immobile che ospiterà lo studentato dovrebbero terminare entro la fine del 2019.
E’ quanto emerso ieri, al termine di un sopralluogo, presso l'edificio che ospiterà a Matera, nell'area superiore del Campus di Rione Lanera, lo studentato dell'Unibas, da parte dell’assessore regionale alle politiche di sviluppo, lavoro, formazione e ricerca - Roberto Cifarelli, della rettrice Unibas - Aurelia Sole e di rappresentati dell'impresa appaltatrice.
“La visita al cantiere dello studentato – ha commentato l’assessore Cifarelli - ci ha fatto comprendere l’avanzamento dei lavori e i motivi dei ritardi. In questi cinque anni, ho personalmente seguito l'evolversi della situazione, facendo da stimolo nei confronti delle stazioni appaltanti affinché le opere fossero realizzate nel minor tempo possibile. La previsione che per fine 2019 lo studentato, con 180 posti letto, potrà essere consegnato all’Ardsu, che è il soggetto che lo gestirà, significa porre tempi certi per elevare lo standard dell’accoglienza, per agli studenti universitari di Matera. Significa anche – osserva Cifarelli – eliminare la precarietà che ha sempre contraddistinto l’accoglienza degli studenti, dalla nascita del polo universitario nella città dei Sassi”. Al progetto dello studentato si lavora da maggio del 2016. L'Ente appaltante è la Regione Basilicata – Ardsu, l'importo delle opere è di 12 milioni di euro circa, attraverso un cofinanziamento del Ministero dell'Istruzione, dell’Università della Basilicata e dell’Ardsu.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo