HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Matera,14 novembre: Metodologie artistiche in campo sociale

13/11/2018

Mercoledì 14 novembre la cooperativa sociale il Sicomoro, con il Dipartimento Dicem dell’Università di Basilicata, proverà a fare il punto sulle metodologie artistiche in campo sociale. È l'ultima tappa del percorso che ha impegnato la cooperativa con il supporto del Dipartimento per tutto il 2018, insieme a numerosi partner nazionali e internazionali, nella sperimentazione di Silent Academy, un progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, coprodotto da il Sicomoro e Fondazione Matera Basilicata 2019, che sarà inaugurato nel gennaio del prossimo anno. Un modello, quello della Silent Academy, che mercoledì sarà a confronto con le altre sperimentazioni in corso nel contesto europeo che provano a tenere insieme arte contemporanea e integrazione sociale.

LA SILENT ACADEMY
La “Silent Academy” prova a ridare voce alle competenze dei migranti, spesso silenziate dai sistemi di accoglienza standardizzati che spesso azzerano le storie professionali e accademiche maturate nei paesi di origine. Al centro della Silent Academy ci sono le competenze artigianali di cui spesso i migranti sono portatori, il lavoro lento delle mani, il linguaggio silenzioso del faber, che possono diventare occasione di crescita e sviluppo per le comunità accoglienti. In questo processo di riconoscimento e contaminazione diventa essenziale il ruolo dell’artista. Il lavoro silenzioso dei maestri migranti, grazie all’arte, parla alla città e si proietta nel futuro per diventare esso stesso parte integrante dell’identità comune.

IL CONVEGNO
Tra i partecipanti al convegno anche Fonkeu e Niklas Tije-Dra, della Silent University di Ruhr, esperienza citata nel dossier di candidatura di Matera Capitale Europea della Cultura per il 2019 e riferimento molto forte anche il progetto Silent Academy.
Durante il convegno saranno indagate le molteplici e distinte modalità attraverso le quali può manifestarsi il radicamento dei migranti nei luoghi di accoglienza e tra le comunità ospitanti.
Le forme dell’interazione interculturale sul piano pragmatico e le connessioni possibili con le “alterità”.
E, infine, i modi immaginabili o tangibili di territorializzazione.
Il Convegno intende fornire un contributo di riflessione su tali questioni: da un lato, esamina in termini più generali e da differenti prospettive disciplinari il fenomeno migratorio che caratterizza oggi il nostro Paese; dall’altro e in termini più specifici, presenta alcune esperienze europee nel campo dell’accoglienza, inclusione e integrazione di migranti e rifugiati. Il focus sarà posto, quindi, sulle progettualità impegnate nella trasmissione reciproca delle competenze scientifiche o dei saper fare artigianali, mediante il coinvolgimento e la sperimentazione di pratiche in ambito artistico e del patrimonio culturale, e con un riferimento specifico ai casi della Silent University Ruhr di Mülheim e della Silent Academy di Matera 2019 coprodotta dalla coop. soc. Il Sicomoro.

IL PROGRAMMA
Ore 9.30-10.30
Apertura del Convegno e saluti istituzionali
Marilena Antonicelli, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Matera
Don Pino Caiazzo, Arcivescovo di Matera
Salvatore Adduce, Presidente Fondazione Matera Basilicata 2019
Pino Bruno, Presidente Confcooperative di Basilicata
Ferdinando Felice Mirizzi, Direttore del DICEM- Università della Basilicata
Luigi Stanzione, DiCEM - Università della Basilicata
Ore 10.30-11.10
Presentazione del progetto Silent Academy
Michele Plati, Presidente Coop. Soc. Il Sicomoro
Stefania Dubla, Silent Academy Il Sicomoro

Ore 11.10-11.30
Pausa caffè
Ore 11.30-13.30:
I° Tavola rotonda
Migranti portatori di talenti: spunti di riflessione prodotti in ambito universitario
Coordina: Piergiuseppe Pontrandolfi, DiCEM- Università degli studi della Basilicata
Intervengono: Carlo Brusa, Università del Piemonte Orientale; Giovanni De Vita, Università degli studi di Cassino; Fabiana Sciarelli, Università Orientale di Napoli

Ore 13.30-15.00
Pausa pranzo
Ore 15.00-17.00
II° Tavola rotonda
Prendersi cura delle comunità: pratiche artistiche per l’inclusione sociale
Coordina: Renato Quaglia (FOQUS, direttore artistico Silent Academy 2019)
Intervengono: Arianne Bieou, Cultural Area Fondazione Matera-Basilicata 2019; Justin Fonkeu e Niklas Tije-Dra, Silent University Ruhr; Sandra Ferracuti, Linden Museum di Stoccarda; Anna Mattirolo, Scuderie del Quirinale; Lindo Monaco, Diocesi di Matera-Irsina; Raffaele Pentasuglia, maestro cartapestaio

Ore 17.00-17.30
Pausa caffè
Ore 17.30-18.00
Intervento conclusivo
Giampaolo D’Andrea, Assessore Cultura e Innovazione del Comune di Matera
Ore 18.00-18.30
Azione teatrale “Yeso Tang”
Una produzione IAC – Centro Arti Integrate, diretta da Andrea Santantonio e con Alì Sohna
Aperitivo e saluti





archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/06/2019 - Coord.Naz.le Docenti Diritti Umani sui trasferimenti Interprovinciali 2019

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende porre all’attenzione del MIUR e delle autorità competenti, anche quest’anno, l’andamento dei trasferimenti interprovinciali registrato nelle regioni del Mezzogiorno per la classe di concorso A046 –...-->continua

26/06/2019 - La Basilicata all' Infiorata Storica di Roma

Il 29 Giugno in Piazza San Pietro realizzeranno quadri floreali raffiguranti Sant’Antonio di Padova e la Madonna dei Miracoli nella Barca di Rose
Un tripudio di colori e di lavorazioni incastonati in uno scenario magnifico. L’esaltazione di una tradizione...-->continua

26/06/2019 - FIDAS Rotondella,presentazione libro sui 40 anni di donazioni

E’ previsto per giovedì 27 Giugno alle ore 18.30 a Rotondella la seconda tappa di presentazione della pubblicazione “Il dono del sangue – 40 anni di donazioni con la Fidas Basilicata” a cura di Antonio Bronzino. Il volume racconta quattro decenni di donazion...-->continua

25/06/2019 - Matera:convegno su famiglie ed identità con Vladimir Luxuria

Si terrà venerdì 28 giugno alle ore 15 presso Palazzo Lanfranchi a Matera il convegno dal titolo "Famiglie, identità ed orientamento sessuale: il diritto di essere se stessi nel paradigma della tutela dei diritti umani". L'evento, organizzato dal Coordinamento...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo