HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Maratea, location per matrimoni

4/10/2018

Maratea ha tutte le opportunità per affermarsi sulla scia della crescita di altre destinazioni al Sud come location di matrimoni per italiani e soprattutto stranieri. Ad affermarlo è il Consorzio Turistico di Maratea che sostiene l’evento “ Discover Destination Wedding Maratea”, tre giorni di scoperta, viaggi ed eventi a Maratea, un evento che nasce dalla collaborazione di Mariangela De Biase e Sabrina Cannas imprenditrici turistiche marateote da tempo impegnate nel mondo della comunicazione, degli eventi e profondamente innamorate della loro terra.
Le nozze in Italia – sottolinea Biagio Salerno, presidente del Consorzio Turistico di Maratea - sono diventate un affare milionario, un business che quest’anno toccherà i 700 milioni di euro e interessano sempre di più un mercato che è disposto a spese in crescita, permettendo alle destinazioni interessate di scalare le graduatorie delle mete up level nel mondo .
In testa a questa particolare classifica è la Toscana. Secondo lo studio ‘Destinaton Wedding in Italy’ del Centro studi turistici di Firenze, infatti, a guidare il ranking delle regioni italiane che più ospitano e interessano i vip e big spender internazionali per i matrimoni è proprio la Toscana, seguita dalla Lombardia al 16%, dalla Campania al 14,7%, dal Veneto al 7,9% e dal Lazio al 7,1%. Ma i super vip amano soprattutto il Sud, in particolare la Puglia, la Sicilia e la Calabria e quindi la Basilicata, considerata “emergente” nelle destinazioni di nozze ha un potenziale enorme, sfruttando anche la buona immagine costruita negli ultimi tempi.
Altra tendenza da cogliere: cambia anche la stagionalità dei matrimoni. Il classico periodo giugno-settembre sta slittando verso i mesi di spalla, in particolare l’inverno. Questo dipende anche dall’ingresso nel mercato di fasce di reddito differenti, più sensibili al fattore prezzo, ma fondamentalmente è legato alle nuove nazionalità che si affacciano all’Italia, come i cinesi e gli asiatici.
Ancora. Lontani i tempi in cui sposarsi nel Belpaese era un lusso per pochi, anzi, pochissimi super-ricchi: oggi scegliere l’Italia quale destinazione per le nozze è un'opzione alla portata di (quasi) tutti. La maggior parte delle celebrazioni (il 76,2%), festeggiamenti compresi, è stata infatti di categoria “standard” e ha prodotto un fatturato aggregato diretto di circa 137 milioni. Seconde per numero sono state le nozze di tipologia “luxury”, che hanno rappresentato il 19,4% del totale producendo però sul territorio un fatturato di 178 milioni di euro. In ultimo i matrimoni “super luxury”, che costituscono il 4,4% di tutti quelli celebrati in Italia dagli stranieri, per circa 70 milioni di fatturato aggregato. E a Maratea non sono mancati negli ultimi due anni matrimoni di tipologia “luxury” che sono stati utilissimi a promuoverci.
Per tutte queste ragioni – dice Salerno – l’evento di Maratea rappresenta una vetrina di promo-commercializzazione importante che vede tutti gli operatori marateoti impegnati anche attraverso novità da presentare in termini di offerta di pacchetti specifici ed altro.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo