HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Festa dei nonni a Ruoti con l'Unicef

3/10/2018

Ruoti festeggia i Nonni, e lo fa con la scuola, l’Auser e il Comitato Provinciale Unicef di Potenza. La chiesa del Rosario ha accolto l’esibizione musicale degli alunni. L’evento ha visto la partecipazione degli alunni della scuola primaria e quelli della scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale. I più piccoli hanno recitato poesie e cantato. I più grandi hanno eseguito molti brani musicali.Particolarmente festoso il momento nel quale alcuni studenti si sono esibiti con l’organetto.Toccante la canzone dedicata ai nonni che ha fatto scorgere qualche lacrima negli occhi di nonni commossi e riconoscenti.
La manifestazione è stata organizzata dall’Auser di Ruoti, presieduta da Giuseppina Creddo, in collaborazione con il Comune di Ruoti, la Fondazione con il Sud, l’Istituto Comprensivo “M. Carlucci” di Ruoti e il Comitato Provinciale Unicef di Potenza.
E’ stata una giornata all’insegna della condivisione per l’intera scolaresca e per tutta la comunità. “Desidero rivolgere a tutti i nonni del Comune di Ruoti un felice augurio per la ricorrenza di oggi, occasione per ringraziare e per riflettere sul ruolo che essi hanno per la nostra società; sono una pietra miliare delle nostre famiglie e rappresentano i primari custodi delle tradizioni, dei valori e della cultura del nostro popolo — ha dichiarato il Sindaco, dott.ssa Annamaria Scalise — concludendo “Oggi è la festa degli angeli, possa ogni nonno mettere le ali ai propri nipoti per una vita dalle grandi prospettive”.
Il sindaco con il dirigente scolastico, Lorenzo Rispoli, ha premiato con un bonus per l’acquisto di materiale didattico, quattro studenti che sono stati promossi con la media del 10. Si è proceduto poi alla inaugurazione della piazzetta antistante la chiesa,che i volontari della protezione civile avevano addobbato con palloncini colorati. L’ Auser ha voluto la piazzetta come luogo di incontro tra i nonni ed i nipoti.
In piazza anche Mario Coviello, presidente del Comitato provinciale Unicef di Potenza che nella chiesa del Santissimo Rosario aveva salutato i nonni con l’augurio di una lunga vita serena con i nipoti. Su una panchina i giocattoli di una volta: la trottola, lo yo-yo, il domino, tutti rigorosamente di legno che alcuni nonni hanno acquistato per i nipoti.
Tutti poi si sono recati alla casa di riposo per un saluto musicale agli anziani, sempre da ricordare, ma specialmente nella giornata di oggi.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
21/05/2019 - Vietri di Potenza,la protezione civile compie 10 anni

Compie dieci anni dalla nascita l'Associazione Volontari Protezione Civile Vietri di Potenza. Il gruppo vietrese, che è autonomo e non è legato ad alcuna organizzazione, se non al Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ha organizzato una iniziativa, in programma sab...-->continua

21/05/2019 - Matera2019Storytelling:prime interviste su Matera 2019

Il progetto www.matera2019storytelling.it va avanti e si arricchisce di una nuova tappa. Pubblichiamo, infatti, la sintesi delle interviste che abbiamo realizzato in questi mesi per raccontare Matera Capitale europea della Cultura 2019.
In questo video abb...-->continua

21/05/2019 - Schiavone (APT) su 67° Raduno nazionale dei Bersaglieri in Basilicata

“Il 67esimo Raduno Nazionale dei Bersaglieri, nella giornata conclusiva del 19 maggio scorso, ha portato a Matera oltre 100mila presenze. Un successo straordinario che ha confermato la giusta intuizione di organizzare questo importante appuntamento annuale nel...-->continua

21/05/2019 - Legambiente Policoro. Il 23 Maggio spiagge pulite

Per il 27° anno consecutivo il circolo Legambiente di Policoro con tanti volontari si ripresenta sul litorale per dare una mano di bellezza alla pineta, alle dune e alle spiagge. A rendere viva e partecipata la giornata saranno gli studenti di ogni ordine e gr...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo