HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Provincia: inaugurata la palestra del Liceo Artistico di Potenza

29/09/2018

Inaugurata in Via Anzio, a Potenza, la palestra del Liceo Artistico, Musicale e Coreutico “Walter Gropius”. La struttura è stata ricostruita dalla Provincia di Potenza e finanziata, per 1.200.000,00 euro, ai sensi del decreto MEF/MIUR/MIT del 21 gennaio 2015, per il tramite della Regione Basilicata. I lavori, avviati a fine 2016, sono stati completati nello scorso mese di agosto.
Si tratta di un’opera realizzata secondo le tecniche più innovative sul piano antisismico e per l’efficientamento energetico e si colloca nell’ambito di un coerente impegno che, da anni, contraddistingue il lavoro dei tecnici dell’Ufficio Edilizia Scolastica e Patrimonio della Provincia di Potenza e del loro dirigente Enrico Spera.
La palestra, che ha la stessa superficie della precedente, è dimensionata per ospitare un campo da volley e di basket. La pavimentazione è in parquet per impianto sportivo con sistema adatto anche per la danza. L’impianto è realizzato con materiali in legno e strutture leggere e il riscaldamento è costituito da un sistema radiante a pavimento collegato a una nuova centrale termica.
Inoltre sono stati finanziati, per l’importo di un milione e 856 mila euro, i lavori di adeguamento sismico del corpo C del fabbricato che ospita la scuola. Precedentemente erano state eseguite analoghe opere di adeguamento sismico dei corpi A e B e delle fondazioni, per un investimento complessivo di tre milioni e 800 mila euro.
“L’inaugurazione della palestra del Liceo Artistico rappresenta un momento importante del processo di completamento dell’impiantistica sportiva, al servizio delle scuole superiori e della città, che la Provincia sta realizzando – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Potenza, Nicola Valluzzi. – A breve saranno avviati i lavori per la palestra dell’Istituto ‘ L. Da Vinci’ e, subito dopo, partiranno le attività già finanziate per la costruzione della palestra dell’Istituto ‘ F. S. Nitti’ (1,2 milioni di euro) e del Liceo delle Scienze Umane ‘E. Granturco’ del capoluogo (1,2 milioni di euro)”.
“Un particolare ringraziamento – ha concluso Valluzzi – voglio esprimerlo ai tecnici che, con dedizione e competenza, hanno curato le attività di progettazione, esecuzione e collaudo dell’opera: l’Arch. Gabriella Bulfaro, l’Ing. Tiziana Cappa, l’Arch. Pino Lerra e l’Ing. Vincenzo Luise”.
All’evento inaugurale, curato dal Dirigente Scolastico Prof. Paolo Malinconico, presenti i docenti e gli allievi dell’istituto potentino, hanno partecipato l’Arcivescovo Metropolita, Mons. Salvatore Ligorio, i consiglieri provinciali Gerardo Nardiello e Fernando Picerni, il consigliere regionale Piero Lacorazza, l’assessore comunale di Potenza, Roberto Falotico e il consigliere comunale Gianluca Meccariello.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
10/12/2018 - Castelgrande,presentazione libro "A fronte alta"

Il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale non poteva passare sotto silenzio, se non altro per l’enorme prezzo, in termini di vite umane, costato alle popolazioni del Sud. È questo lo spirito che ha animato l’Associazione culturale “Guglielmo Gasparrini” a pubblica...-->continua

10/12/2018 - Una nuova tappa del progetto dell’Unicef Basilicata “Regaliamo un sorriso”

L’11 dicembre prossimo nell’Istituto Penale per Minori di Potenza, nell’ambito del progetto “Regaliamo un sorriso”, l’Unicef Basilicata, Presidente Angela Granata, incontra gli Ospiti dell’Istituto come momento conclusivo di Laboratori che hanno portato alla r...-->continua

10/12/2018 - Basilicata turistica tra digitale, innovazione e “core”

A pochi giorni dal 2019, la settima edizione di Btwic celebra l’importante avvenimento di Matera Capitale Europea della Cultura come cuore della promozione turistica e culturale dell’intera Basilicata.
Venerdì 14 dicembre, a Montescaglioso, è infatti in p...-->continua

10/12/2018 - Rai Storia, “Voci di una terra, Basilicata: Terra antica, terra moderna”

La visita di Zanardelli, il confino di Levi, la Riforma agraria. Sono i temi, sulle radici della società contadina lucana, al centro della quinta puntata in onda questa sera alle 22,10 su canale 54. L’iniziativa nasce dall’accordo sottoscritto fra la Regione...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo