HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Lupo: dall'Appennino Lucano 16 cani da guardiania agli allevatori

25/09/2018

Il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano ha consegnato nelle scorse settimana 5 cani di razza pastore maremmano abruzzese ad aziende zootecniche del territorio lucano, destinati a svolgere attività di difesa del bestiame da attacchi predatori da parte del lupo.
Sono così, ad oggi, 16 i cani specializzati nella protezione dei greggi e degli armenti acquistati dall’Ente Parco nell’ambito del progetto ministeriale “Convivere con il lupo, conoscere per preservare - il sistema dei Parchi Nazionali dell’Appennino meridionale”, ed assegnati ad allevatori colpiti dal fenomeno di predazione da lupo. Il Parco, impegnato nella realizzazione di questo progetto, ha posto in essere sia attività di monitoraggio del lupo, al fine di definire la presenza e la distribuzione della specie sul territorio, sia l’attuazione di un programma sperimentale per le misure di prevenzione atte ad eliminare o ridurre lo stato di rischio di danno causati dal lupo al patrimonio zootecnico. L’impiego di cani da guardiania presso le aziende zootecniche è infatti ritenuto uno strumento efficace per prevenire eventuali predazioni da parte dei lupi e consentire la regolare attività di pascolo. Di questo strumento l’Ente Parco ha voluto fortemente essere un promotore, considerandolo utile per gestire il più correttamente possibile la risorsa faunistica “lupo”, e quindi permettere che nelle montagne dell’Appennino Lucano possa sussistere una convivenza serena e sostenibile tra questa specie protetta ed un mestiere antico come quello della pastorizia che ha la stessa necessità di essere protetto e tutelato.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
17/11/2018 -  Presentato a Melfi il libro ‘Generazione Boomerang’ di Vito Verrastro

Una sala gremita e attenta ha partecipato alla presentazione del libro “Generazione Boomerang” – storie dei consapevoli ritorni che possono cambiare l'Italia - del giornalista e scrittore Vito Verrastro, tenutasi presso l’auditorium del centro culturale Nitti di Melfi.
L...-->continua

17/11/2018 - ‘L’eredità dei paesaggi di pietra’ protagonista a Brindisi di Montagna

Continua con successo la rassegna letteraria “Un castello di libri”, organizzata a Brindisi Montagna dall’amministrazione comunale, all’interno della sala del Maniero intitolata a Guidone De Foresta. Domani, domenica 18 novembre alle ore 18, sarà la volta de “...-->continua

16/11/2018 - Cammina Basilicata, alla scoperta dei tesori antropologici di Filiano

Ritorna "Cammina Basilicata", il programma escursionistico della Legambiente Basilicata per promuovere i luoghi e le particolarità della regione, attraverso un "turismo dolce" e non invasivo. Il prossimo appuntamento è previsto per domenica 18 novembre ed è o...-->continua

16/11/2018 - Giornata mondiale dei diritti dei bambini a Montemurro e altri centri Iskra

La cooperativa Iskra, in vista della giornata mondiale dei diritti dei bambini, martedi 20 novembre darà il via a numerosi eventi che vedranno come protagonisti i bambini naturalmente ma, anche le famiglie che grazie alle operatrici dei centri Iskra, avranno l...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo