HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Bilancio positivo a Nemoli per «Suoni e luci dall’acqua»

5/09/2018

Si è chiusa con un bilancio positivo la stagione 2018 di «Suoni e luci dall’acqua». La nuova installazione tratta dallo spettacolo La Signora del Lago, ha fatto registrare numeri record.

Le 37 repliche rappresentate sulle acque del lago Sirino a Nemoli nei fine settimana di agosto e il 1 settembre, tra cui 10 sold out e 2 repliche aggiuntive nelle giornate di maggiore afflusso, sono state viste da circa 15mila spettatori, mentre le presenze turistiche nel corso di tutto il periodo estivo sono state circa 30mila.

«E’ un risultato straordinario - ha dichiarato il sindaco di Nemoli Domenico Carlomagno - In tre anni, dal 2016 ad oggi, abbiamo registrato circa 37mila spettatori e 80mila presenze turistiche. Sono numeri che ci riempiono di orgoglio perché abbiamo raggiunto e superato ogni più rosea aspettativa. Tutto questo è stato fatto insieme al territorio, coinvolgendo le risorse locali e innescando processi di sviluppo virtuosi. Abbiamo - ha chiuso Carlomagno - percorso tanta strada realizzando molto di quanto avevamo sognato e continueremo a lavorare per preparare al meglio il debutto del nuovo spettacolo nel 2020».

Lo spettacolo del 2018 ha riproposto momenti ed emozioni della Signora del Lago preparando la strada al debutto del nuovo format. Scritto e diretto da Gianpiero Francese «Suoni e luci dall’acqua» con musica, teatro, giochi di luci e d’acqua, completamente immersi nell’incantevole scenario del lago Sirino, ha catturato sera dopo sera l’attenzione di un pubblico numeroso proveniente dai paesi vicini, dalle località turistiche della costa e dalle regioni limitrofe.

«Siamo molto soddisfatti per il successo dell’iniziativa e per il lavoro svolto in un clima di armonia e tranquillità ed è stato per noi un onore tornare per il terzo anno consecutivo al lago Sirino dopo un contratto che ne prevedeva due», ha dichiarato il regista Francese che sul futuro ha aggiunto: «Abbiamo sperimentato questa nuova formula di mezz’ora che l’anno prossimo sarà sicuramente più ricca. Abbiamo gli elementi e l’esperienza per andare verso numeri ancora più importanti».

Il futuro dello spettacolo sarà al centro di un incontro pubblico che - spiega il sindaco Carlomagno - si terrà nelle prossime settimane e nel corso del quale saranno analizzati tutti i dati dell’edizione 2018 di «Suoni e luci dall’acqua»




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
10/12/2018 - Basilicata turistica tra digitale, innovazione e “core”

A pochi giorni dal 2019, la settima edizione di Btwic celebra l’importante avvenimento di Matera Capitale Europea della Cultura come cuore della promozione turistica e culturale dell’intera Basilicata.
Venerdì 14 dicembre, a Montescaglioso, è infatti in programma l’appu...-->continua

10/12/2018 - Rai Storia, “Voci di una terra, Basilicata: Terra antica, terra moderna”

La visita di Zanardelli, il confino di Levi, la Riforma agraria. Sono i temi, sulle radici della società contadina lucana, al centro della quinta puntata in onda questa sera alle 22,10 su canale 54. L’iniziativa nasce dall’accordo sottoscritto fra la Regione...-->continua

10/12/2018 - Potenza, convegno sulle autonomie delle persone con disabilità

"Le diverse autonomie: un impegno educativo e sociale" è il titolo del convegno sulle autonomie delle persone con disabilità, organizzato dalla cooperativa sociale Ethos, che si terrà a Potenza mercoledì 12 gennaio, a partire dalle ore 15, presso la sede della...-->continua

10/12/2018 - È lucano il miglior panettone artigianale tradizionale d'Italia 2018

Un panettone non basta. I gusti degli italiani sono sempre più ricercati e vari. Ai tradizionalisti che prendono in considerazione solo la versione più classica del dolce natalizio si aggiungono gli amanti delle versioni più sperimentali e originali. Anche che...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo