HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Bilancio positivo a Nemoli per «Suoni e luci dall’acqua»

5/09/2018

Si è chiusa con un bilancio positivo la stagione 2018 di «Suoni e luci dall’acqua». La nuova installazione tratta dallo spettacolo La Signora del Lago, ha fatto registrare numeri record.

Le 37 repliche rappresentate sulle acque del lago Sirino a Nemoli nei fine settimana di agosto e il 1 settembre, tra cui 10 sold out e 2 repliche aggiuntive nelle giornate di maggiore afflusso, sono state viste da circa 15mila spettatori, mentre le presenze turistiche nel corso di tutto il periodo estivo sono state circa 30mila.

«E’ un risultato straordinario - ha dichiarato il sindaco di Nemoli Domenico Carlomagno - In tre anni, dal 2016 ad oggi, abbiamo registrato circa 37mila spettatori e 80mila presenze turistiche. Sono numeri che ci riempiono di orgoglio perché abbiamo raggiunto e superato ogni più rosea aspettativa. Tutto questo è stato fatto insieme al territorio, coinvolgendo le risorse locali e innescando processi di sviluppo virtuosi. Abbiamo - ha chiuso Carlomagno - percorso tanta strada realizzando molto di quanto avevamo sognato e continueremo a lavorare per preparare al meglio il debutto del nuovo spettacolo nel 2020».

Lo spettacolo del 2018 ha riproposto momenti ed emozioni della Signora del Lago preparando la strada al debutto del nuovo format. Scritto e diretto da Gianpiero Francese «Suoni e luci dall’acqua» con musica, teatro, giochi di luci e d’acqua, completamente immersi nell’incantevole scenario del lago Sirino, ha catturato sera dopo sera l’attenzione di un pubblico numeroso proveniente dai paesi vicini, dalle località turistiche della costa e dalle regioni limitrofe.

«Siamo molto soddisfatti per il successo dell’iniziativa e per il lavoro svolto in un clima di armonia e tranquillità ed è stato per noi un onore tornare per il terzo anno consecutivo al lago Sirino dopo un contratto che ne prevedeva due», ha dichiarato il regista Francese che sul futuro ha aggiunto: «Abbiamo sperimentato questa nuova formula di mezz’ora che l’anno prossimo sarà sicuramente più ricca. Abbiamo gli elementi e l’esperienza per andare verso numeri ancora più importanti».

Il futuro dello spettacolo sarà al centro di un incontro pubblico che - spiega il sindaco Carlomagno - si terrà nelle prossime settimane e nel corso del quale saranno analizzati tutti i dati dell’edizione 2018 di «Suoni e luci dall’acqua»




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
26/06/2019 - Coord.Naz.le Docenti Diritti Umani sui trasferimenti Interprovinciali 2019

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende porre all’attenzione del MIUR e delle autorità competenti, anche quest’anno, l’andamento dei trasferimenti interprovinciali registrato nelle regioni del Mezzogiorno per la classe di concorso A046 –...-->continua

26/06/2019 - La Basilicata all' Infiorata Storica di Roma

Il 29 Giugno in Piazza San Pietro realizzeranno quadri floreali raffiguranti Sant’Antonio di Padova e la Madonna dei Miracoli nella Barca di Rose
Un tripudio di colori e di lavorazioni incastonati in uno scenario magnifico. L’esaltazione di una tradizione...-->continua

26/06/2019 - FIDAS Rotondella,presentazione libro sui 40 anni di donazioni

E’ previsto per giovedì 27 Giugno alle ore 18.30 a Rotondella la seconda tappa di presentazione della pubblicazione “Il dono del sangue – 40 anni di donazioni con la Fidas Basilicata” a cura di Antonio Bronzino. Il volume racconta quattro decenni di donazion...-->continua

25/06/2019 - Matera:convegno su famiglie ed identità con Vladimir Luxuria

Si terrà venerdì 28 giugno alle ore 15 presso Palazzo Lanfranchi a Matera il convegno dal titolo "Famiglie, identità ed orientamento sessuale: il diritto di essere se stessi nel paradigma della tutela dei diritti umani". L'evento, organizzato dal Coordinamento...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo