HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Matera 2019,“palcoscenico urbano”per partecipare al primo atto de “Il Purgatorio

31/08/2018

‘Trasumanar’: ecco la parola di Dante da cui parte il grande progetto La Divina Commedia 2017-2021 di Marco Martinelli e Ermanna Montanari del Teatro delle Albe, nel percorrere, attraversare, legare i luoghi frammentati del nostro abitare.

Con loro saremo chiamati a ‘farci luogo’, a fare di Matera - dopo la grande esperienza di successo dell’allestimento di INFERNO Chiamata Pubblica per la “Divina Commedia” di Dante Alighieri (ideazione, direzione artistica e regia Martinelli e Montanari, produzione Ravenna Festival in coproduzione con Teatro delle Albe/ Ravenna Teatro) a Ravenna nel 2017 - il luogo del Purgatorio.

In questo processo di riconoscimento fra artisti e cittadini, la città diverrà “palcoscenico urbano”, articolato nei suoi differenti spazi così che il poema diventi voce per tutti, per far risuonare la voce di tutti.



«La chiave con la quale tradurremo il “trasumanar” dantesco in termini scenici, spiegano Martinelli e Montanari, sarà pensare l’opera in termini di sacra rappresentazione medievale e di teatro rivoluzionario di massa di Majakovskij. La sostanza da cui si è partiti è il riconoscersi tra artisti e cittadini in una creazione comune, radicalmente democratica perché ci mette tutti nello stesso cerchio e altamente aristocratica perché i percorsi artistici realizzati negli anni hanno il loro giusto peso. Un fecondo paradosso politico e spirituale.»



Da tema e da vergogna

voglio che tu omai ti disviluppe,

sì che non parli più com’om che sogna. (Purgatorio, Canto XXXIII, 31/33)



Il Purgatorio, che ha al centro il tema della ‘redenzione’ di Dante nel superare la vergogna, sarà occasione per Matera per ridiscutersi coralmente, nel sanare il drastico passaggio da essere stato luogo di vergogna nazionale negli anni ’50 a sito Unesco e Capitale Europea della Cultura.



Attraversando luoghi cardine della città, ricostruirà un vivere collettivo della cultura cittadina.

Dalla fine di ottobre Martinelli e Montanari e gli attori del Teatro delle Albe incontreranno i cittadini per iniziare il ‘viaggio’ di Matera, nella creazione di PURGATORIO Chiamata Pubblica per la “Divina Commedia” di Dante Alighieri, coprodotto da Fondazione Ravenna Manifestazioni e Fondazione Matera-Basilicata 2019 in collaborazione con il Teatro delle Albe/Ravenna Teatro che debutterà con una quindicina di recite fra la fine di maggio e gli inizi di giugno.



Come primo atto, Matera sarà coinvolta nel ‘rito’ annuale della commemorazione della morte di Dante a Ravenna, con i fiorentini che ne richiedono ripetutamente la restituzione, per cancellare l’onta dell’esilio.

Per questo, la Fondazione Matera-Basilicata 2019, organizzerà un autobus per partecipare il 9 settembre alla cerimonia, durante la quale verrà anche firmato il protocollo d’intesa tra la città di Ravenna, la Fondazione Matera-Basilicata 2019 e la città di Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

I cittadini materani saranno coinvolti nell’azione corale, diretta da Marco Martinelli ed Ermanna Montanari, partecipando al primo atto di questo lungo percorso.



Chi voglia iniziare il ‘trasumanar’ già da ora, potrà fare richiesta di partecipazione al viaggio con partenza 8 mattina e rientro 9 sera, comprensivo di alloggio, scrivendo a sviluppo@matera-basilicata2019.it, entro il 5 settembre 2018.





archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo