HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Marco D'Amore nell'ultimo giorno di Lucania Film Festival

4/08/2018

Viaggia sul filo conduttore di un cinema iper realistico una delle tracce contenutistiche del 19 esimo Lucania Film Festival, che proprio in questa chiave di lettura trova il link ideale fra i due grandi ospiti invitati uest'anno nel Cineparco Tilt: Matteo Garrone e Marco D'Amore.
Il primo, intervenuto a Marconia di Pisticci lo scorso 2 agosto, firmò la regia del film Gomorra, tratto dall'omonimo best seller di Roberto Saviano, ed uscito nelle sale nel 2008.
Il secondo è invece protagonista della fortunata serie Sky Gomorra, in onda dal 2014 e proiettata verso la quarta stagione. Entrambi hanno narrato ed interpretato la crudezza di storie di camorra con un approccio stilistico moderno, spietato nella sua rappresentazione.
Marco D'Amore saràl Lucania Film Festival nella giornata conclusiva dei lavori, domenica 5 agosto. Il primo appuntamento è con gli allievi della masterclass (posti limitati e su prenotazione) in programma nella sala Interna del Lff a partire dalle ore 17.30. Nel suo cinetalk delle 23.15, invece, D'Amore incontrerà il pubblico del Festival subito dopo le premiazioni dei film vincitori della 19 esima edizione, la cui cerimonia è in programma alle ore 23.00.
Casertano, classe 1981, D'Amore da giovane sognava di diventare un musicista, ma la passione per la recitazione ha prevalso. Il suo debutto cinematografico arriva nel 2010 al fianco di Toni Servillo di cui è co-protagonista nel film Una vita tranquilla・diretto da Claudio Cupellini. Nell'estate del 2011 è nel cast del film Love is all you need diretto dalla regista -Premio Oscar- Susanne Bier. Sempre nel 2011 debutta in TV nella fiction Benvenuti a tavola Nord vs Sud con la quale arriva la notorietà. Ma è nel 2013 che arriva il grande successo grazie alla serie tv Gomorra diretta da Stefano Sollima, Claudio Cupellini, Francesca Comencini, nella quale interpreta il criminale Ciro Di Marzio, detto l'Immortale. Nel 2018, arriva anche il debutto come regista dirigendo, assieme a Francesca Comencini e Claudio Cupellini, la quarta stagione della serie Gomorra, in programma nella primavera 2019. Al Lff D'Amore racconterà la sua carriera partencipando anche alla cerimonia di premiazione. Nel corso dell'evento sarà assegnato anche il premio speciale Flexy Movies dal produttore Alessandro Masi.
Il Lff si concluderà con il music contest di Dante Fontana e Celeste Montorsi, alle prese con una selezione di garage e psichedelia sixty.




archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo