HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

A Maratea Master class di John Landis

26/07/2018

Uno dei grandi maestri del cinema internazionale a confronto con giovani creativi lucani per due ore di fronte ad un fantastico panorama, il mare di Maratea, a discutere dei modi di produzione dei film, dei suoi capolavori, rubando consigli su come imparare uno dei mestieri più affascinanti al mondo. E’ stata la master class di John Landis, celebre autore di veri e propri cult movie come Animal House, The Blues Brothers e Tutto in una notte, il momento clou della terza giornata del cinema lucano a Maratea, in corso nel prestigioso teatro sul mare dell’Hotel Santavenere. Durante la lezione il grande regista americano, stuzzicato dalle tante domande, ha anche fatto un’analisi sullo stato di salute del cinema, sottolineando che “ gli studios cinematografici di oggi sono interessati unicamente alle pellicole che garantiscono grossi incassi ai botteghini. Negli anni Settanta l’elemento più importante del film era la sceneggiatura, quindi il regista ed infine lo spessore degli interpreti. Oggi invece ruota tutto intorno ai divi che con la loro presenza assicurano alle Major profitti miliardari”. Domani, invece, riflettori puntati su Isabella Ferrari, artista raffinata, colta e dall'elevato spessore umano e artistico, lanciata sul grande schermo dal compianto regista Carlo Vanzina. Tanti i riconoscimenti ottenuti nel corso della sua carriera, spiccano la Coppa Volpi per la miglior attrice non protagonista alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia per “Romanzo di un giovane povero”, il Premio Pasinetti per “Un giorno perfetto” fino al Marc'Aurelio d'Argento per la miglior attrice, in occasione del Festival internazionale del film di Roma, per la pellicola “E la chiamano estate”. La prima parte della serata, condotta da Paride Leporace, direttore della Lucana Film Commission, vedrà una tavola rotonda con la partecipazione di Patrizia Minardi, dirigente Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata, Giuseppe Lalinga – Gal Start 2020 e Franco Muscolino del Gal La Cittadella del Sapere. A seguire la presentazione dei cortometraggi “Sensazione d’amore” di Adriano Pantaleo, “L’Avenir” di Luigi Pane, “La pace dannata” di Adelaide De Fino e “Non ho l’età” di Laslzo Barbo (anteprima nazionale). A seguire lo Spazio Giovani, curato da Janet de Nardis, con protagonista Achille Lauro. Il 28enne rapper romano, che ha preso parte all'ultima edizione dell'adventure-game di Rai2 "Pechino Express", ha già all'attivo quattro album e un EP, tutti baciati dal grande successo commerciale. Per Achille Lauro, che ha sfondato il tetto dei 12 milioni di visualizzazioni con il video Ullallala e la tripletta del disco d’oro con Ragazzi Madre, Thoiry e Amore mi, sarà l’occasione per anticipare il video clip di Penelope che girerà a settembre proprio a Maratea. Nella perla del Tirreno, inoltre, presenterà il trailer del docufilm “Achille Lauro NoFace 1” con cui debutta al cinema in autodistribuzione a partire da fine ottobre. Seconda parte della serata con i registi Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana del film “Metti la Nonna in Freezer”, il produttore Nicola Giuliano e l’attore Nando Irene. Spazio poi ad Isabella Ferrari e Renato De Maria, intervistati da Angela Prudenzi. La giornata si concluderà, come di consueto, in piazza del Gesù a Fiumicello, con la proiezione del film “Metti la nonna in freezer”.



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
16/02/2019 - Aliano, il paese delle maschere cornute

Rito arcaico "che impressionò Carlo Levi durante il suo confino"

ALIANO- Il paese "delle maschere cornute è pronto a vestirsi a festa per uno dei carnevali più suggestivi dell'intero Stivale". Quello che va in scena ogni anno ad Aliano (Matera) "è un rito arcaico e ...-->continua

16/02/2019 - Domani a Cersosimo un evento dedicato ad Angela Ferrara

Domani 17 Febbraio alle ore 17.00 la Sala teatrale di Cersosimo sarà intitolata alla giovane poetessa Angela Ferrara, barbaramente uccisa dal marito qualche mese fa nel centro storico del piccolo centro della Val Sarmento. Contestualmente andrà in scena “m’ama...-->continua

16/02/2019 - Il 26 maggio a Matera lo Street Workout piu’ famoso d’Italia

Arriva anche a Matera lo Street Workout più famoso d’Italia, format che unisce sport e cultura, facendo “vivere” paesaggi suggestivi. La mission dell’iniziativa, organizzata nella città dei Sassi, dall’Ambassador Paola De Cristofaro, in collaborazione con il C...-->continua

16/02/2019 - Matera:mostra Terrigenum a cura di Francesca Arpino

Vernissage sabato 23 febbraio alle ore 18 della quarta delle 12 Windows, dodici finestre aperte sul futuro dell'arte, della Fondazione Sassi di Matera.
Organizzate e promosse dalla Fondazione Sassi le 12 Windows rientrano nell’ambito del Festival La Terra ...-->continua

E NEWS





WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo