HOMEContattiDirettoreWebTvNewsNews SportCultura ed Eventi

Senise: presentato il progetto della Casa delle abilità

12/02/2018

Nel pomeriggio di domenica 11 febbraio, nell’ambito delle festività carnascialesche, si è svolto a Senise la presentazione della “Casa delle Abilità”, un progetto promosso dai soci di ALA Onlus (Associazione Lucana Autismo) e Lucanicom che si occupano di diffondere la cultura dell’inclusione e della solidarietà. A fare da apri pista è stato un laboratorio delle maschere, momento di inclusione per tutti i bambini presenti e subito dopo la presentazione della casa che, come ha sottolineato il vice presidente ALA Franco Addolorato, “dovrà essere luogo in cui bambini e i ragazzi con disabilità intellettiva, in particolare quelle legate allo spettro autistico, possono trovare il calore di una casa vera e propria e al tempo stesso l’intervento di persone specializzate che li aiutino a migliorare le proprie abilità e a sviluppare le autonomie”. “Lo scopo – ha spiegato Addolorato - è quello di ricreare l’ambiente domestico, in cui i bambini vivono tutti i giorni, e aiutare chi si prende cura di loro, genitori e operatori, ad adottare le strategie più adatte a potenziare le loro capacità di svolgere le attività quotidiane, dalle più semplici a quelle un po’ più complesse”. Il progetto è stato denominato “Il filo della luna”, titolo che nasce da “Favolando”, un progetto portato in scena nell’estate del 2016 che raccontava di nonna luce”. Tra gli invitati le varie associazioni che hanno collaborato: Gioia e Speranza, Argento Vivo, Ass. Sportiva Canottieri Lucani, il Cielo nella Stanza, AVIS tanto per citarne alcune. Breve l’intervento la sindaca Rossella Spagnuolo che, partendo dalla legge 134 sull’autismo, ha sottolineato l’importanza del percorso fatto : “oggi siamo fortunati perché abbiamo fatto un passo avanti, perché la legge 134 ci ha dato una veste normativa e sulla scia di quella legge con l’inserimento dell’autismo nei livelli essenziali di assistenza. La Regione Basilicata ha un primo centro riabilitativo a Matera, un centro importante a Chiaromonte per la diagnosi precoce. Possiamo dire che anche a Senise abbiamo ottenuto oggi un grande risultato con un luogo concreto, reale dove mettere a frutto tutta la formazione per dare una speranza di crescita e di futuro ai nostri ragazzi. Posso dire che noi ci siamo sia come ente e sia a livello personale. Mi farò portavoce a livello sociale di zona, perché sono certa che questo sia il primo progetto di questo genere e che porteremo avanti con la programmazione in ambito sociale e cercheremo di accreditarlo a livello regionale per farlo crescere. Per adesso posso dire che ho firmato un protocollo d’intesa con Lucanicom, perché abbiamo presentato un progetto del servizio nazionale, siglando un protocollo in modo che i ragazzi che dovranno svolgere il Servizio Civile, lo potranno svolgere all’interno della “ Casa delle Abilità”. Nel bilancio 2018 stiamo già programmando un finanziamento di circa 10.000 euro per questo progetto”. In conclusione del suo intervento, la sindaca ha annunciato l’approvazione dell’apertura del finanziamento per avere a Senise la piscina all’aperto a partire dall’anno prossimo. Non ha fatto mancare la presenza la Parrocchia rappresentata da don Pino Marino. Il parroco nel suo intervento, citando il brano del Vangelo di domenica scorsa, ha voluto lasciare ai presenti, prima della benedizione della casa, un messaggio sempre attuale: “non ci è possibile fare miracoli per poter dare quello che vorremo a questi nostri ragazzi, Il Signore ci ha resi capaci di fare quel miracolo che tutti li supera e che è il più grande e che fa stare bene in salute il cuore ed è quello di amare, di accogliere ed includere e di tenere al centro della nostra attenzione queste persone per dare loro la possibilità di sentirsi amati e stare bene con il proprio cuore e credo che sia questo lo scopo dell’ iniziativa”. La serata si è conclusa con momenti di festa per bambini e adulti.

Vincenzo Terracina



archivio

ALTRE NEWS

ALTRE NEWS
20/10/2018 - A Sant' Arcangelo la 7° Pedalata Ecologica

Il centro diurno Apekeronza Sant'Arcangelo, grazie anche al supporto della cooperativa sociale Iskra, ha organizzato per la giornata di domenica 21 Ottobre, la 7° pedalata ecologica, un appuntamento annuale che anno dopo anno, riscuote sempre più successo e coinvolge tantiss...-->continua

20/10/2018 - Corleto Perticara: dibattito pubblico su ambiente, sicurezza e lavoro

Domani sera a Corleto Perticara alle ore 19.00, nella piazza coperta di piazza Municipio, si svolgerà un incontro pubblico avente ad oggetto “ Facciamo il punto su: ambiente, sicurezza e lavoro”. L'incontro è promosso dal Comitato La voce di Corleto che fa sap...-->continua

20/10/2018 - Il fotoreporter Antonio Politano in Basilicata

Dal 21 al 24 ottobre sarà in Basilicata Antonio Politano, viaggiatore, giornalista e fotografo, autore di numerosi libri e reportage di viaggio in particolare per il National Geographic e Repubblica.

Politano farà tappa in diversi luoghi della Basili...-->continua

19/10/2018 - A Matera l'Ordine dei Farmacisti prepara all'uso dei defibrillatori

Sarà una giornata formativa, quella di domani, interamente dedicata alla preparazione delle manovre salvavita, compreso l'uso del defibrillatore semiautomatico.
Oltre 30 farmacisti dell'Ordine, nella sala “G. Leopardi” dell’Ordine, a Matera, in via Olivet...-->continua

E NEWS



WEB TV



Agoraut - Associazione culturale di informazione territoriale - P.Iva: 01673320766 - Copyright© lasiritide.it - Webmaster: Armando Arleo